Catminwest‎ > ‎

036 Catminwest

36. D. Quali sono i benefici che, in questa vita, si accompagnano o scaturiscono dalla Giustificazione, dall'Adozione, e dalla Santificazione?

R. i benefici che, in questa vita, si accompagnano o scaturiscono dalla Giustificazione, dall'Adozione, e dalla Santificazione sono: la certezza dell'amore di Dio, la pace della coscienza, la gioia nello Spirito Santo, la crescita nella grazia e la perseveranza in essa fino alla fine.

Riferimenti biblici

  • "Giustificati dunque per fede, abbiamo pace con Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore, ... mediante il quale abbiamo anche avuto, per la fede, l'accesso a questa grazia nella quale stiamo fermi; e ci gloriamo nella speranza della gloria di Dio ... Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori mediante lo Spirito Santo che ci è stato dato"(Romani 5:1,2,5);
  • "Accogliete colui che è debole nella fede, ma non per sentenziare sui suoi scrupoli" (Romani 14:1);
  • "...ma il sentiero dei giusti è come la luce che spunta e va sempre più risplendendo, finché sia giorno pieno" (Proverbi 4:18);
  • "Vi ho scritto queste cose perché sappiate che avete la vita eterna, voi che credete nel nome del Figlio di Dio" (1 Giovanni 5:13);
  • "...che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, per la salvezza che sta per essere rivelata negli ultimi tempi" (1 Pietro 1:5).

Commento

I benefici che in questa vita si accompagnano o derivano dalla Giustificazione, dall'Adozione, e dalla Santificazione sono: (1) la certezza che Dio ci ama, (2) la pace della nostra coscienza, (3) la gioia nello Spirito Santo, (4) il progresso nella grazia, e (5) la perseveranza sino alla fine. Vi sono dunque dei benefici "accessori" della salvezza che si possono godere in questa vita. Mentre i primi sono indispensabili, questi non sono necessariamente goduti da tutti. Un peccatore recentemente convertito può non ancora rendersi conto che egli sia uno degli eletti di Dio. Magari ancora non conosce abbastanza la Bibbia a questo riguardo (Confronta: 2 Pietro 1:10). Un altro potrà arrivare ad avere dubbi (a causa di qualche caduta) sulla sua posizione di salvato davanti a Dio. Questa certezza potrà poi ritornare perché Dio è fedele alle sue promesse. La pace della propria coscienza, la serenità e la gioia sono pure dono del Signore: tutto questo lo dobbiamo ricercare con la diligenza nel percorrere la via indicata dal Signore lasciandosi docilmente guidare e forgiare dalla Parola di Dio e dallo Spirito Santo. Lo stesso vale per la perseveranza. Colui che Dio ha eletto a salvezza non potrà mai decadere da questa sua condizione, perché Dio è potente da preservarlo nonostante 'gli alti e i bassi della vita', ed Egli è fedele alle sue promesse, realizzando infallibilmente i suoi eterni propositi.

Comments