Catminwest‎ > ‎

029 Catminwest

29. D. In che modo siamo fatti partecipi della Redenzione acquisita da Cristo?

R. Siamo fatti partecipi della Redenzione acquisita da Cristo quando il Suo Spirito Santo ce lo applica efficacemente.

Riferimenti biblici

  • "È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto; ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventar figli di Dio: a quelli, cioè, che credono nel suo nome" (Giovanni 1:11-12);
  • "egli ci ha salvati non per opere giuste da noi compiute, ma per la sua misericordia, mediante il bagno della rigenerazione e del rinnovamento dello Spirito Santo, che egli ha sparso abbondantemente su di noi per mezzo di Cristo Gesù, nostro Salvatore" (Tito 3:5-6).

Commento

Come possiamo arrivare a godere dei benefici risultanti dalla redenzione operata da Cristo? Possiamo arrivare a godere dei benefici risultanti dalla redenzione operata da Cristo quando lo Spirito Santo li applica alla nostra persona. E' infatti Dio - Spirito Santo che ora interviene per applicare ciò che Cristo ha conseguito all'esperienza delle persone alle quali Dio sceglie di impartire la grazia della Salvezza. Come avviene questo? Un peccatore, morto nel peccato e nelle trasgressioni ode predicare l'Evangelo. Egli è invitato a venire a Cristo. Però egli non lo vuole, piuttosto vi resiste. Allora lo Spirito Santo opera affinché lo voglia. Entra così nel cuore del peccatore e lo rigenera. Subito il peccatore comincia ad odiare il peccato e a desiderare Cristo. Egli si ravvede e crede. Così istantaneamente viene giustificato ed adottato da Dio come Suo Figlio. Da quel momento in poi, per il resto della sua vita, egli si terrà stretto a Cristo e si impegnerà a vivere con Lui e per Lui. Finalmente, nel grande giorno, verrà fatto risorgere dai morti e reso simile a Cristo in anima ed in corpo. E l'unica cosa che vorrà dire per tutta l'eternità è che la lode appartiene a Dio solo, perché per la sua salvezza non dovrà nulla a sé stesso!

Comments