Catminwest‎ > ‎

022 Catminwest

22. D. In che modo Cristo, essendo Figlio di Dio, divenne uomo?

R. Cristo, il Figlio di Dio, divenne uomo assumendo un vero corpo ed un'anima razionale. Fu concepito in seno alla vergine Maria per la potenza dello Spirito Santo, e nacque da lei rimanendo, però, immune dal peccato.

Riferimenti biblici

  • "...poiché dunque i figli hanno in comune sangue e carne, egli pure vi ha similmente partecipato, per distruggere, con la sua morte, colui che aveva il potere sulla morte, cioè il diavolo, ... Infatti, egli non viene in aiuto ad angeli, ma viene in aiuto alla discendenza di Abraamo ... Ecco perché Cristo, entrando nel mondo, disse: «Tu non hai voluto né sacrificio né offerta ma mi hai preparato un corpo" (Ebrei 2:14,16; 10:5);
  • "Allora disse loro: «L'anima mia è oppressa da tristezza mortale; rimanete qui e vegliate con me»" (Matteo 26:38);
  • "...a una vergine fidanzata a un uomo chiamato Giuseppe, della casa di Davide; e il nome della vergine era Maria ... Ecco, tu concepirai e partorirai un figlio, e gli porrai nome Gesù ... L'angelo le rispose: «Lo Spirito Santo verrà su di te e la potenza dell'Altissimo ti coprirà dell'ombra sua; perciò, anche colui che nascerà sarà chiamato Santo, Figlio di Dio ... e ad alta voce esclamò: «Benedetta sei tu fra le donne, e benedetto è il frutto del tuo seno!" (Luca 1:27,31,35,42);
  • "...ma quando giunse la pienezza del tempo, Dio mandò suo Figlio, nato da donna, nato sotto la legge" (Galati 4:4);
  • "Infatti non abbiamo un sommo sacerdote che non possa simpatizzare con noi nelle nostre debolezze, poiché egli è stato tentato come noi in ogni cosa, senza commettere peccato ... Infatti a noi era necessario un sommo sacerdote come quello, santo, innocente, immacolato, separato dai peccatori ed elevato al di sopra dei cieli" (Ebrei 4:15; 7:26).

Commento

Cristo, il Figliolo di Dio, è divenuto un essere umano assumendo un vero corpo ed un'anima ragionevole. E' stato concepito per la potenza dello Spirito Santo nel ventre della Vergine Maria ed è nato da lei, rimanendo però privo della contaminazione del peccato. L'accenno al 'vero corpo' di Gesù è necessario perché storicamente vi erano coloro che sottolineavano troppo la sua divinità a scapito della sua umanità (docetisti). L'"anima razionale" o "ragionevole", significa semplicemente che Gesù, oltre ad avere un corpo aveva un'anima come noi dotata di sentimenti, ragione ecc. Cristo ha condiviso tutta la nostra umanità ad eccezione del peccato. La dottrina della nascita da Maria 'vergine' è necessaria perché solo per mezzo di un miracolo Gesù poteva nascere come vero uomo ma senza peccato. La santità di Gesù è dovuta all'intervento dello Spirito Santo e non da una speciale virtù presente in Maria.

Comments