Catminwest‎ > ‎

013 Catminwest

13. D. Continuarono i nostri progenitori [a vivere] nella condizione in cui erano stati creati?

R. No. I nostri progenitori, essendo stati lasciati alla libertà della loro volontà, peccando contro Dio, sono decaduti dalla condizione in cui erano stati creati.

Riferimenti biblici

  • "La donna osservò che l'albero era buono per nutrirsi, che era bello da vedere e che l'albero era desiderabile per acquistare conoscenza; prese del frutto, ne mangiò e ne diede anche a suo marito, che era con lei, ed egli ne mangiò. Allora si aprirono gli occhi ad entrambi e s'accorsero che erano nudi; unirono delle foglie di fico e se ne fecero delle cinture. Poi udirono la voce di Dio il SIGNORE, il quale camminava nel giardino sul far della sera; e l'uomo e sua moglie si nascosero dalla presenza di Dio il SIGNORE fra gli alberi del giardino" (Genesi 3:6-8).

Commento

I nostri progenitori, avendo Dio permesso loro di avere una volontà libera, peccando contro Dio (vale a dire trasgredendo a ciò che Dio aveva loro comandato), nonostante fossero stati chiaramente ammoniti delle conseguenze della loro disubbidienza, sono decaduti dalla condizione (stato) in cui erano stati originalmente creati. Si parla perciò della Caduta dell'Uomo.

Comments