Quarto capitolo

Quarto capitolo: Il Sacramento del Santo Battesimo

Primo

  • D. Che cosa e il Santo Battesimo?
  • R. Il Battesimo non e soltanto semplice acqua, ma l’acqua assunta nel comandamento di Dio e collegata alla Parola di Dio.
  • D. Qual’è, dunque, questa Parola di Dio?
  • R. Quella in cui Gesù Cristo dice nell’ultimo capitolo di S. Matteo: «Andate in tutto il mondo, ammaestrate tutti i popoli e battezzateli nel Nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo».

Secondo

  • D. Che cosa dà e che cosa arreca il Battesimo?
  • R. Opera la remissione dei peccati, libera dalla morte e dal diavolo e dà l’eterna beatitudine a tutti quelli che lo credono, come suonano le parole e la promessa di Dio.
  • D. Quali sono queste parole e promessa di Dio?
  • R. Quella in cui il Nostro Signore Gesù Cristo dice nell'ultimo Capitolo di S. Marco: « Chi crede e viene battezzato, è salvo; ma chi non crede, è condannato».

Terzo

  • D. Come può l’acqua fare cose si grandi?
  • R. È vero, l’acqua non le fa, ma la Parola di Dio che e con l’acqua e per acqua, e la fede, che confida in codesta Parola di Dio nel segno dell’acqua. Poiché senza la Parola di Dio, l’acqua è semplice acqua e non battesimo, ma con la Parola di Dio c’è un Battesimo, cioè è acqua di vita, sovrabbondante di grazia e lavacro della rigenerazione nello Spirito Santo, come S. Paolo dice in Tito al Capitolo terzo: «Mediante il lavacro della rigenerazione e il rinnovamento dello Spirito Santo, che Egli ha versato abbondantemente su di noi per mezzo di Gesù Cristo, nostro Salvatore, affinché giustificati per la Sua grazia, noi fossimo eredi secondo la speranza della vita eterna. Certamente questo e vero.»
  • D. Che cosa significa questo battezzare con acqua?
  • R. Significa, che il vecchio Adamo in noi, mediante quotidiano pentimento e penitenza, dev’essere annegato e morire con tutti i peccati e le cattive concupiscenze e pure quotidianamente deve emergere e risorgere un uomo nuovo che viva in eterno davanti a Dio, in giustizia e purezza.
  • D. Dove sta scritto questo?
  • R. S. Paolo ai Romani, al Capitolo sesto, dice: «Noi siamo assieme al Cristo seppelliti, mediante il Battesimo nella morte, poiché come Gesù Cristo e risuscitato dai morti, mediante la gloria del Padre, così anche noi dobbiamo camminare in una nuova vita».
Comments