Belga‎ > ‎

Belga 23

Articolo 23

Della Giustizia Nostra con la Quale Stiamo Davanti a Dio

Noi crediamo che la nostra beatitudine stia nella remissione dei nostri peccati a motivo di Gesù Cristo, e che in questo è contenuta la nostra giustizia davanti a Dio, come Davide e san Paolo ci insegnano, dichiarando la beatitudine dell'uomo al quale Dio imputa la giustizia senza le opere.1 E lo stesso Apostolo dice che noi siamo giustificati gratuitamente o per grazia, attraverso la redenzione che è in Gesù Cristo.2

Questo è il motivo per cui noi teniamo questo fondamento sempre fermo, dando tutta la gloria a Dio,3 nell’umiliarci e riconoscerci per quelli che noi siamo, senza nulla presumere di noi stessi nè dei nostri meriti,4 e noi ci appoggiamo e riposiamo nella sola obbedienza di Cristo crocifisso,5 la quale è nostra, quando noi crediamo in lui.6 Essa è sufficiente per coprire tutte le nostre iniquità, e renderci sicuri, allontanando dalla nostra coscienza la paura, l’orrore e lo spavento, per avvicinarci a Dio7 senza fare come il nostro primo padre Adamo, il quale, tremante, si voleva coprire con delle foglie di fico.8 E, di fatto, se ci accadesse che dovessimo comparire davanti a Dio appoggiandoci anche solo un pochino su noi stessi, o su qualche altra creatura, ahimè! saremmo divorati.9 Questo è il motivo per cui ognuno deve dire con Davide: O Signore, non entrare in giudizio con i tuoi servitori, poiché davanti a te nessun vivente sarà giustificato.10

________________________

1Luca 1:77; Colossesi 1:14; Salmo 32:1-2; Romani 4:6-7.

2Romani 3:23-24; Atti 4:12.

3Salmo 115:1; 1 Corinzi 4:7; Romani 4:2.

41 Corinzi 4:7; Romani 4:2; 1 Corinzi 1:29; 1 Corinzi 1:31.

5Romani 5:19.

6Ebrei 11:6-7; Efesini 2:8; 2 Corinzi 5:19; 1 Timoteo 2:6.

7Romani 5:1; Efesini 3:12; 1 Giovanni 2:1.

8Genesi 3:7.

9Isaia 33:14; Deuteronomio 27:26; Giacomo 2:10.

10Salmo 130:3; Matteo 18:23-26; Salmo 143:2; Luca 16:15.

Comments