Documenti RPCNA‎ > ‎

Impegno genitori

Patto battesimale

I genitori cristiani che portano il loro figliolo al Battesimo sono chiamati a solennemente impegnarsi davanti a Dio di educarlo secondo la fede cristiana. Eventualmente adattare al femminile queste domande.

1. Credete che questo bambino appartiene a Dio e che Egli ve lo ha affidato affinché ve ne prendiate cura?

2. In questa luce, promettete di provvedere per il suo benessere temporale, di insegnargli ad amare Dio e la Sua Parola, la Bibbia, ed a fornigli un'educazione che abbia al centro Dio?

3. Promettete di insegnarli al riguardo della sua natura peccaminosa, del piano di salvezza che s'incentra in Gesù Cristo e del bisogno che ha di stabilire un rapporto personale con Cristo?

4. Al fine che egli possa crescere nella vita cristiana, promettete di pregare per lui, ad addestrarlo a leggere la Bibbia, a pregare, ad osservare il Giorno del Signore ed a comprendere la natura della Chiesa, il valore del suo culto e comunione, e del suo bisogno di diventare membro comunicante nella chiesa?

5. Promettete di condurlo, con il vostro esempio e disciplina parentale esercitata nell'amore, di cercare prima il Regno di Dio e la Sua giustizia in tutti i frangenti della vita?

6. Fate voi queste promesse alla presenza di Dio, in umile dipendenza dalla Sua Grazia in vista del rendiconto che gioiosamente dovrete fare a Dio nell'Ultimo Grande Giorno?

Comments