sentenze per responsabilità per danni




Per trovare il testo di una sentenza:

1)evidenziare la sentenza con il mouse

2)Vai sul menù modifica

3)seleziona la voce copia

4)premi il link www.google.it (ti porterà direttamente sul motore di ricerca Google)

5)vai di nuovo sul menù sulla voce modifica e selezione incolla.

6)premi cerca con google

                                           

                                                              Link di google

                                                           www.google.it


L'azione contro il condomino ritenuto erroneamente proprietario di una parte comune non coinvolge in alcun modo la responsabilità del Condominio
Cassazione 19/01/2010 n. 607

Responsabilità del Comune che consente alla collettività il pubblico transito su una strada privata
Cassazione 04/01/2010 n. 7:

E' onere del danneggiato da cose in custodia provare l'idoneità del bene a provocare il sinistro, mentre è onere del custode dimostrare l'inidoneità, la colpa del danneggiato o il caso fortuito
Cassazione 18/12/2009 n 26751

L'indagine in merito alla pericolosità della cosa comune per la causazione di un danno va fatta in relazione alla sua normale interazione con la realtà circostante.
Cassazione 09/12/2009 n 25772

E' valida la dichiarazione in assemblea di tenere indenne il condominio in caso di risarcimento danni che questo sia eventualmente tenuto a pagare
Cassazione 09/12/2009 n 25772

L'assemblea non può legittimamente attestare la sussistenza del nesso di causalità tra il bene condominiale ed il danno verificatosi ad una parte esclusiva.
Cassazione 09/11/2009 n 23687

7 Cassazione 28/10/2009 n. 22807: Non è responsabile il condominio per il decesso avvenuto nella piscina in assenza di permesso ad accedervi.
Cassazione 28/10/2009 n. 22807

Il diritto al risarcimento dei danni è di natura personale e non un accessorio del diritto di proprietà e, pertanto, non si trasferisce automaticamente con l'alienazione dell'immobile.
Cassazione 03/07/2009 n. 15744

Accertato che il furto è avvenuto attraverso il ponteggio sussiste la responsabilità dell'impresa la quale non può limitarsi a ritenere la responsabilità di altri.
Cassazione 27/05/2009 n 12274

Differenza tra la responsabilità per danni (art 2043 cc) e la responsabilità oggettiva (2051 c.c.). Rilevanza del caso fortuito nel secondo caso
Cassazione 20/05/2009 n 11695

Gli interessi nell'obbligazione risarcitoria da fatto illecito
Cassazione 20/05/2009 n 11695

Non vi è responsabilità del condominio in caso di caduta nel cortile con piano irregolare e non illuminato.
Cassazione 26/03/2009 n 7354

Se il danno al condomino è causato dal condominio e da un terzo, tra questi vi è la responsabilità solidale
Cassazione 19/03/2009 n 6665

Il condominio è un centro di imputazione di interessi diverso dal condomino e vi è responsabilità extracontrattuale; la parziarietà opera per le obbligazioni per le spese per la conservazione e il godimento
Cassazione 19/03/2009 n 6665

Sussiste la responsabilità del condominio in caso di furti negli alloggi agevolati dall'impalcatura eretta dall'appaltatore
Cassazione 17/03/2009 n 6435

Deve essere provato il concreto pregiudizio economico ai fin del risarcimento del danno subito a seguito di varco nel muro perimetrale che pone in comunicazione due edifici diversi
Cassazione 06/02/2009 n. 3035

Il condominio non risponde dei danni causati dall'occlusione della colonna fecale a causa di un assorbente. Ne risponde solo se, verificatasi l'occlusione, non vi è stato tempestivo intervento
Cassazione 10/10/2008 n. 25029

18 Cassazione 08/10/2008 n 24804: Non sussiste responsabilità del condominio in caso di danni cagionati dalla cosa comune a seguito di un uso improprio manifestamente pericoloso
Cassazione 08/10/2008 n 24804

Il condominio non è responsabile se chi scivola nell'atrio non ha usato la normale diligenza.
Cassazione 19/06/2008 n 16607


Richiesta demolizione di un corpo di fabbrica realizzato su una terrazza di proprietà esclusiva e risarcimento dei danni
Cass.,Sez. II civile, Sentenza del 12 maggio 2010, n. 11485
Comments