Club Annobit 
Amici dell'Annuario della Nobiltà Italiana

"Veritas odium parit"

            Annuario della Nobiltà Italiana foundation trust
            casella postale 23 
            23036 Teglio (Sondrio) 

            tel.: 320.49.25.649
            fax: 0342.96.00.02
            e-mail: annuariodellanobilta@gmail.com



ULTIMO AGGIORNAMENTO 13 ottobre 2018

SITO INAUGURATO IL 21 SETTEMBRE 2010


Questo gruppo, denominato "Club Annobit (Annuario Nobiltà Italiana) - Amici dell'Annuario della Nobiltà Italiana"  è stato creato nel 2009/2010 per riunire in una "piazza virtuale", tutti i collaboratori, gli iscritti ed i semplici simpatizzanti e curiosi dell'Annuario della Nobiltà Italiana, questa celeberrima opera che rappresenta uno dei massimi repertori nobiliari italiani esistenti nel mondo e che raccoglie i dati e i suggerimenti dedicati alla ricerca, all'aggiornamento ed alla conservazione gratuita delle genealogie dei discendenti ed ascendenti delle famiglie nobili italiane e degli stemmi della famiglie nobili e notabili italiane.

Il Club è totalmente gratuito e persegue determinati scopi, attraverso una serie di attività alle quali si dedica ed impegnandosi in determinati progetti e ricerche.

Tutti gli interessati possono quindi essere qui informati su notizie, annunci, novità, avere consulenze e risposte a quesiti attinenti alle materie di nostro interesse (storia, genealogia, araldica, genetica, diritto nobiliare, etc.), ma anche collaborare più attivamente alle nostre attività e perfino collaborare alla redazione dell'Annuario.

Per maggiori informazioni e/o adesioni potete contattare
i nostri riferimenti.
Grazie.

Giovanni Grimaldi
Amministrazione del Club Annobit

Andrea Borella
Segreteria e Direzione dell'Annuario della Nobiltà Italiana
 

SITO INAUGURATO IL 21 SETTEMBRE 2010

Notizie, aggiornamenti, novità

  • Comunicato stampa     Nel corso del programma “Pomeriggio 5”, andato in onda il 14 ottobre su Canale 5, in fascia pomeridiana, gli ospiti presenti in studio e la conduttrice Barbara D’Urso hanno parlato della sedicente Marchesa Daniela Del Secco D’Aragona, attualmente concorrente del Grande Fratello Vip.    Poiché la scorsa settimana il direttore dell’Annuario della Nobiltà Italiana, Andrea Borella, era stato intervistato dal settimanale DiPiù, diretto da Sandro Mayer, proprio sulla questione della bontà del titolo vantato dalla signora Daniela Del Secco (che all’anagrafe si chiama solo così, senza il D’Aragona), nel corso della puntata si è più volte citato l’Annuario della Nobiltà italiana e il suo direttore Andrea Borella, pur non presente in sala né invitato.    Ovviamente ...
    Inviato in data 15 ott 2018, 03:50 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • Tavola araldico topografica dello Stemma di S.A.R. il Duca di Parma e Piacenza e Stati annessi, Capo della Real Casa di Parma     Tavola araldico topografica dello Stemma di S.A.R. il Duca di Parma e Piacenza e Stati annessi, Capo della Real Casa di Parma: tratta dal Decreto di riordino dell'araldica ducale e reale dato in Amsterdam, il giorno 29 novembre 2013, da S.A.R. CARLO SAVERIO di Borbone Parma, Duca di Parma e Piacenza.     La blasonatura, la tavola araldica topografica e il disegno dello stemma inserito nel Decreto sono a cura di Andrea BorellaI numeri e le lettere sono stati aggiunti tra parentesi per coordinare il disegno topografico con la descrizione araldica dello stemma. E' la prima volta che viene presentata una descrizione topografica araldica dello stemma di S.A.R. il Duca di Parma e Piacenza ...
    Inviato in data 13 ott 2018, 07:38 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • pubblicazione in omaggio "Ricordo del conferimento della Medaglia d'Oro dei Benemeriti del Principe all'Annuario della Nobiltà italiana" Basilica di Santa Maria della Steccata Parma 29 settembre 2017"     Come previsto, nel corso del Gala della Reale e Ducale Casa di Borbone Parma svoltosi la sera del 29 settembre 2018 a Villa Castellina è stato donata la pubblicazione " Ricordo del conferimento della Medaglia d'Oro dei Benemeriti del Principe all'Annuario della Nobiltà italiana / Basilica di Santa Maria della Steccata Parma 29 settembre 2017".    Ricordo che questa pubblicazione venne da me realizzata per ricordare l'avvenuto conferimento, quasi un anno fa, della Medaglia d'Oro dei Benemeriti del Principe conferita alla pubblicazione "Annuario della Nobiltà italiana" per gli importanti traguardi scientifici raggiunti.    D'accordo con il comitato di redazione decisi quindi di realizzare un libretto ricordo, liberamente e gratuitamente scaricabile.    Dato il grande successo riscosso dalla pubblicazione ho ...
    Inviato in data 10 ott 2018, 04:01 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • Dono della pubblicazione "Ricordo del conferimento della Medaglia d'Oro dei Benemeriti del Principe all'Annuario della Nobiltà italiana" Basilica di Santa Maria della Steccata Parma 29 settembre 2017 Gentili lettori,    il direttore dell'Annuario della Nobiltà italiana, per ricordare l'avvenuto conferimento, quasi un anno fa, della Medaglia d'Oro dei Benemeriti del Principe conferita alla pubblicazione "Annuario della Nobiltà italiana" per gli importanti traguardi scientifici raggiunti, ha deciso di realizzare un libretto ricordo, liberamente e gratuitamente scaricabile.    Ecco quindi qui presentata questa piccola, ma ricca di immagini e di significato, pubblicazione che ricorda un evento tanto importante, diremmo epocale, nella storia trisecolare dell'Annuario della Nobiltà italiana.    Si è deciso di chiamarla un po' all'antica, con un lungo titolo che fosse quasi una descrizione dei contenuti.    Ecco quindi a voi in dono la pubblicazione "Ricordo del conferimento della Medaglia d'Oro dei Benemeriti del Principe ...
    Inviato in data 21 set 2018, 15:19 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • Trascrizione integrale con l'aggiunta di dati genealogici e biografici delle famiglie repertate nel registro ufficiale dello Stato denominato "LIBRO ARALDICO DEI CITTADINI ITALIANI" Trascrizione integrale con l'aggiunta di dati genealogici e biografici delle famiglie repertate nel registro ufficiale dello Stato denominato "LIBRO ARALDICO DEI CITTADINI ITALIANI", manoscritto conservato presso l'Archivio Centrale dello Stato.    Durante il Regno d'Italia, secondo l'art. 30 del Regio Decreto 7 giugno 1943, n. 651, erano ammessi il "riconoscimento di stemmi di cittadinanza a famiglie non nobili, ma di distinta civiltà, che potevano provare con documenti autentici o riproduzioni di monumenti di goderne da un secolo il legittimo possesso".    In precedenza abbiamo la "Deliberazione della Consulta Araldica del Regno d’Italia con cui si determina quali debbano essere gli ornamenti esteriori degli stemmi (4 maggio 1870)" che all'Art. 25 specifica: "L’elmo delle persone che ...
    Inviato in data 18 set 2018, 14:59 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • Segnalazione di convegno di eminente interesse anche genealogico Convegno:         Gli archivi ed il loro pubblico nel mondo digitale: Istituto Centrale per gli Archivi - ICARSala SpadoliniVia del Collegio Romano - 27, Roma26-27 settembre 2018, ore 9.30Com'è noto la redazione dell'Annuario della Nobiltà, grazie alla collaborazione dei suoi validi consultori, sta sistematicamente procedendo all'aggiornamento, implementazione e correzione dei dati anagrafici e biografici delle schede genealogiche presenti nell'opera.Tra i nuovi e più validi ausili in questo lavoro di ricerca vi sono le banche dati delle antiche anagrafi pubblicate on line nell'ormai celebre "portale Antenati".Ecco dunque che questo convegno si presenta del massimo interesse per gli studi condotti dal Comitato Scientifico dell'Annuario della Nobiltà italiana. PRESENTAZIONE del convegno.Nel ...
    Inviato in data 16 set 2018, 17:37 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • oltre 11.200 iscritti nel gruppo dell'Annuario della Nobiltà Italiana su Facebook     Il gruppo dell'Annuario della Nobiltà Italiana ha superato l'importante traguardo dei 11.200 iscritti diventando così uno dei gruppi dedicati alla nobiltà e all'araldica più grandi a livello planetario e, forse, il più grande ed attivo come letture ed interventi tra quelli dedicati al pubblico italiano. a) link diretto gruppo Facebook dell'Annuario della Nobiltà italianab) Regolamento del gruppo Facebook dell'Annuario della Nobiltà Italiana     Per un gruppo come questo che si dedica non solo a materie così poco studiate e di "nicchia" come l'araldica, la genealogia e tutti gli aspetti del diritto nobiliare ed argomenti ad essi vicini, questi risultati sarebbero già eclatanti ma, per un gruppo che si riconosce in una precisa pubblicazione ...
    Inviato in data 1 set 2018, 09:32 da Annuario della Nobiltà Italiana
  • Ex libris della Societas Internationalis Studiorum Dynasticorum Ex libris della "Societas Internationalis Studiorum Dynasticorum". “per la Societas Internationalis Studiorum Dynasticorumsua fondazione« Per tutte le famiglie reali la fedeltà alle proprie leggi tradizionali è una condizione indispensabile di esistenza. Questa fedeltà è l’unica salvaguardia delle famiglie reali deposte. Senza questa fedeltà ci sarebbero solo il capriccio e l’arbitrio, con tutte le loro conseguenze: l’invasione, la violazione dei diritti degli altri, conflitti e rovine. » (Filippo VIII d’Orléans, dichiarazione del 15 luglio 1901)    Cari lettori,    il 30 maggio 2016 davo notizia del nuovo progetto “Guida Genealogica e Dinastica delle Famiglie Reali e dell’Alta Nobiltà nel Mondo”.    E’ la prima volta che si tenta di pubblicare una guida di questo tipo, che unisca cioè sia ...
    Inviato in data 18 set 2018, 15:02 da Annuario della Nobiltà Italiana
Post visualizzati 1 - 8 di 160. Visualizza altro »


                                        Club Annobit 
Amici dell'Annuario 
della Nobiltà Italiana
 con circa 2.400 iscritti
(aperto il 23 dicembre 2015)

https://sites.google.com/site/clubannobit/home/fb.jpg


STATISTICHE GENERALI DEL SITO

Risultati storici

dal 21/settembre/2010 - al 18/agosto/2018

8.878.001 Visite TOTALI
1.009.031 Visitatori (da 110 Paesi del mondo)
12.000.237 Visualizzazioni di pagina
12,1  Pagine per Visita
00:07:12  Tempo medio sul sito
33,00%   percentuale Nuove visite