Campi Flegrei Deep Drilling Project (CFDDP)


Il Campi Flegrei Deep Drilling Project (CFDDP) è un progetto internazionale di ricerca scientifica finalizzato alla comprensione della dinamica vulcanica dei Campi Flegrei e dei meccanismi che generano i fenomeni di sollevamento ed abbassamento della caldera (bradisisma). Il progetto prevede l’esecuzione di due perforazioni; la prima, già esecutiva, si spingerà fino 500m di profondità (pozzo pilota); la seconda, ancora in progetto arriverà fino a 3.5km circa.
Il pozzo pilota servirà principalmente a studiare in dettaglio la stratigrafia e la storia eruttiva del bordo orientale della caldera, che è il meno noto per l'assenza di perforazioni precedenti di una certa profondità, ed anche l'area a più alto rischio  per l'alta densità di popolazione. In seguito, il pozzo pilota servirà per alloggiare una sorta di 'Osservatorio Vulcanologico Profondo', con l'installazione di sensori innovativi per monitorare la dinamica del vulcano e gli episodi di bradisisma con una sensibilità molto più alta (di circa 1000 volte) rispetto a quanto ottenibile con la usuale strumentazione di superficie.
Partner importante per la realizzazione del pozzo pilota è stata Bagnolifutura spa, che ha fornito l'area di perforazione oltre al supporto logistico per l'esperimento. Bagnolifutura sarà anche un partner essenziale nel prosieguo del Progetto per permettere la fruizione dei risultati scientifici e dei dati di monitoraggio ai cittadini, attraverso attività divulgative ed informative.
Il pozzo profondo servirà invece essenzialmente a studiare i meccanismi di genesi dell'attività vulcanica e del bradisisma, attraverso la misura 'in loco' dei principali parametri meccanici e termofluidodinamici delle rocce profonde flegree. Inoltre, dalle misure della variazione di temperatura con la profondità nella parte più profonda, si ricaverà con notevole precisione la profondità della camera magmatica.
L'obiettivo più generale del CFDDP è quello di porre il rischio vulcanico e le risorse culturali, ambientali ed energetiche dei Campi Flegrei al centro dell'attenzione Internazionale, facendo di quest'area un grande laboratorio naturale  per lo sviluppo e la sperimentazione di tecnologie di salvaguardia ambientale e sviluppo sostenibile. Queste includono: mitigazione del rischio vulcanico e dei rischi naturali, sviluppo di tecnologie avanzate per il monitoraggio ambientale, sviluppo di metodologie sostenibili ed eco-compatibili per l'utilizzo ottimale dell'energia geotermica.



International Continental Scientific Driling Program (ICDP)


L’ICDP (www.icdp.org) è un Organismo internazionale, finanziato dai DIpartimenti per la Ricerca di molti Paesi del Mondo e costituito da un gran numero di prestigiosi esperti nel settore delle Scienze della Terra, che promuove e finanzia progetti di perforazione scientifica superficiale e profonda della crosta Terrestre. Questi progetti abbracciano le discipline più diverse: geologia, climatologia, archeologia, vulcanologia, sismologia, paleontologia, etc. Il fine dell’ICDP è la conoscenza dei processi dinamici che interessano il Pianeta Terra, utilizzando un approccio multidisciplinare ed un metodo di indagine diretto. L’idea del CFDDP prende vita nel 2005, quando, in occasione del decennale di attività dell'ICDP, il Progetto fu presentato per la prima volta. Li'dea di promuovere, per quest'area ad altissimo rischio, un progetto di perforazione che, per la prima volta, non fosse orientato a scopi economici bensì alla ricerca vulcanologica, fu accolta subito con grande entusiasmo dagli scienziati presenti. Nello stesso anno, fu sottoposto all'Organismo Internazionale il Progetto preliminare. Dopo quattro anni di intenso lavoro scientifico e di valutazione, che ha coinvolto quattro diversi Comitati di scienziati del più alto livello internazionale e di varie discipline, il Progetto fu definitivamente approvato nell'Agosto 2009.



PROFONDITA' ATTUALE (PILOT HOLE): 502 m

1/12/2012 - FINE PERFORAZIONE

IL SITO, RIAPERTO DAL 2/3/2017, RIPORTA OGNI NOVITA' SCIENTIFICA, NUOVE PUBBLICAZIONI E NUOVI EVENTI, LEGATI IN QUALCHE MODO AL CFDDP.

Contatore dei visitatori


Pagine secondarie (1): Test