IL PROGETTO‎ > ‎

Progetto del percorso e verifica delle possibili estensioni verso altre aree

Obiettivo da raggiungere
L’azione è diretta al ripristino di un percorso pedonale, in parte ciclabile, che costeggia la rada di Portoferraio



ATTENZIONE! LAVORI IN CORSO!

Questa mappa rappresenta il progetto del percorso pedonale del Cammino della Rada

Allo stato attuale in alcuni punti non è garantita la sicurezza del percorso 

In particolari condizioni meteomarine non sono percorribili i seguenti tratti:
-tra Concia di Terra e San Giovanni il passaggio a guado del Fosso della Madonnina
-tra San Giovanni e le Grotte il passaggio lungomare prospiciente il podere San Marco
-tra Schiopparello e i Magazzini il passaggio lungomare prospiciente il podere la Chiusa

Dai Magazzini al Volterraio, in attesa della riapertura della Strada maestra riese, si transita sulla strada provinciale

Breve descrizione
Il percorso può essere analizzato in tratti omogenei e per tappe notevoli
a. Dalla Torre del Martello al fosso del Riondo; 
    tratto rubano su aree stradali del Comune di Portoferraio
b. Dal fosso della Madonnina a Schiopparello; 
    -costeggia il fosso della Madonnina in aree di proprietà ESAOM,
    -costeggia la laguna costiera delle Saline di San Giovanni in aree di Proprietà delle Terme d San Giovanni e dell'Hotel Airone, 
    -percorre il Piazzale del Chicchero e 
    -costeggia il Lungomare di San Giovanni, e la fascia costiera sotto il Podere San Marco
    -percorre una strada vicinale di uso pubblico dal mare al Piazzale della villa Romana delle Grotte
    -percorre la proprietà della villa Bigeschi, Grotte del Paradiso, 
    -scende al mare per una strada di uso pubblico
    -risale per una strada di accesso al mare sopra l'Hotel Garden
    -percorre la proprietà privata d'accordo con il proprietario   
    -prosegua fino a Schiopparello,  Bar la Curva
c. Dallo Schiopparello ai Magazzini
    -percorre la fascia costiera
d. Dai Magazzini al Volterraio 
    -percorre la provinciale fino all'Ottonella
    -prosegue sulla strada comunale napoleonica su sede separata adiacente alla strada provinciale del Volterraio  


Wikiloc

Ill percorso è caratterizzato da luoghi di interesse naturale e culturale, servizi di interesse turistico e eventuali varianti o in percorsi integrati

 Km Km PercorsoNatura Cultura Servizi In evidenza 
 0 11,7 Porta a mare di Portoferraio, Darsena, Lungomare    Realizzare percorso ciclabile da Portoferraio a San Giovanni 
   viale Elba, il Carburo, Sghinghetta     
   Zona artigianale-commerciale   Cantieri ESAOM  
   Il Fosso della Madonnina e le Saline di San GiovanniZona umida  Terme di San Giovanni
 Hotel Airone
  
   San Giovanni Il Lungomare Il Mulino
 Podere San Marco
  Erosione costiera 
   Le Grotte e la Villa Romana  Villa romana delle Grotte Le Grotte del Paradiso  
   Schiopparello   Tenuta Acquabona Erosione costiera 
   Le Prade, Intersezione con la via di Monte Fabrello per Porto Azzurro Zona Umida    
   La Chiusa  La Chiusa Podere La Chiusa  
   Magazzini   Hotel il Mare  
   Ottone  
 Hotel Villa Ottone
 Campeggio Rosselba
  
   Santo Stefano alle Trane, Intersezione con la Strada di Monte Castello     
 11,7 0 Volterraio, Prosecuzione per la via maestra riese per Rio nell'Elba e Rio Marina Il Parco La Rocca   

 


Costo totale
Costo di realizzazione del tratto San Giovanni-Magazzini: €1.500 (€ 1.200 finanziati dal PNAT).
Ulteriori contributi volontari, costituiti anche in azioni concrete, saranno richiesti secondo le necessità alle imprese turistiche.

Relazioni con altre iniziative

Tempo di realizzazione 2016-2017



ċ
Cammino della Rada.kmz
(4k)
Paolo Gasparri,
23 mag 2015, 08:22