anno 1992

VAI alla home page
 
VAI all'elenco  
 
 
 
1992

GRUPPO SPELEOLOGICO GUALDO TADINO

 

ATTIVITA’ SVOLTA NEL 1992

XVI ANNO

RESPONSABILE (gennaio – luglio): TIZIANO BENSI

PRESIDENTE (luglio – dicembre): SERGIO GAROFOLI

  

Nel rispetto delle disposizioni di legge, nazionali e regionali, in materia di volontariato, il Gruppo Speleologico Gualdo Tadino ha provveduto, con atto notarile del 28.07.92, a formalizzare la costituzione dell’associazione ed adeguare il proprio statuto alle leggi vigenti ed all’evoluzione che in sedici anni il Gruppo ha avuto, pur mantenendo inalterati i princìpi originari.

   Quest’atto rende possibile chiedere l’inserimento della nostra associazione nel registro regionale delle organizzazioni del volontariato.

 

MONTE BIANCO E ARDECHE.

01 – 13 agosto, Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Giovanni Fazi, Mara Loreti.

01.08.92                    Passando per Lecco (acquisti di materiali da Longoni ed incontro con la guida Danilo Valsecchi) si arriva a Courmayeur.

02.08.92          Chamonix, sistemazione al camping Moussettes e visita al Mer de Glaces col trenino.

03.08.92                    Escursione al Lac Blanche con partenza da Argentière e ritorno per Flegère a Chamonix.

04.08.92          Tempo buono, perciò nel pomeriggio si sale in funivia all’Aguille du Midi e si pernotta al rifugio.

05.08.92          Mercoledì, alle 08.15 si raggiunge la cima del Monte Bianco legati in due cordate: Danilo, Enrico, Maurizio e Luca, Mara. Dopo la sveglia alle ore 01.30, si parte alla luce delle stelle dal Col du Midi (m 3027) e si sale per il Mont Blanc du Tacul, per il Mont Maudit, per il Col de la Brenva (m 4304) fino ai m 4807 della vetta. Si scende poi tra crepacci e seracchi del Bossons, in fretta prima delle ore più calde e pericolose, sempre ramponi ai piedi, raggiungendo nel primo pomeriggio la funivia che porta a Chamonix.

   Un’impresa dura, preparata a lungo ed a lungo sognata, che impegna fisicamente e tecnicamente, che emoziona. Un’impresa che conferma le capacità poliedriche degli speleologi gualdesi, la caparbia volontà di raggiungere mète impegnative, l’unità d’intenti: l’orgoglio di tutto il Gruppo per quest’impresa, il 1992 è l’anno del Monte Bianco.

06.08.92          Si arrampica sulle palestre di roccia di Chamonix.

07.08.92          Con il pulmino “Brico” si scende dalla Savoia in Ardèche.

08.08.92          Discesa in canoa del canyon dell’Ardèche.

09.08.92          Visita al Plateau de l’Ardèche ed alla Grotta S. Marcel.

10.08.92          Discesa della forra Chausserac.

11.08.92          Ritorno in Italia, sosta alle Cinque Terre.

12.08.92          Escursione per i sentieri delle Cinque Terre.

13.08.92          Ritorno a casa.  

PROTEZIONE CIVILE.

   Un ciclo di esercitazioni di gruppo per far pratica con le tecniche di comunicazione, di disostruzione e recupero, con i materiali e le attrezzature già in nostro possesso, perché tutti siano in grado di operare in caso d’emergenza.

06.06.92          Gualdo Tadino, sede del GSGT. Si elabora un piano d’allertamento ed un elenco dei materiali necessari, di cui si verifica il funzionamento. Prove di comunicazione via radio e d’allestimento di paranchi speleo. Massimo Passeri, Giuseppe Venarucci, Enzo Bozzi, Enrico Bazzucchi, Andrea Micheletti, Vittorio Carini, Celestino Petrelli, Roberto Marcellini, Fabio Ippoliti, Simone Graziosi.

13.06.92          Gualdo Tadino, sede del GSGT. Uso del gruppo elettrogeno e dei demolitori; utilizzo e manutenzione del pulmino “Brico”.

20.06.92          Gualdo Tadino, gola della Rocchetta. Recupero di due persone con i paranchi speleo e prove con il tiretto manuale. Andrea Micheletti, Roberto Marcellini, Vittorio Carini, Enrico Bazzucchi, Enzo Bozzi, Massimo Passeri, Giuseppe Venarucci.

 

GROTTE.

12.01.92          Galleria Nuova 78 UPG (monte Cucco, Costacciaro). Cerchiamo il vasto e spettacolare ingresso sulle pareti scoscese oltre la Grotta 17 UPG, scendendo per circa settanta metri. La grotta prosegue con uno stretto e torto cunicolo ostruito, che promette scavi difficili. Euro Puletti, Mara Loreti, Enzo Bozzi, Vittorio Carini.

12.02.92          Buca del Ferro 24 UPG (monte Cucco, Costacciaro). Tra neve e nebbia con la dott. De Angelis, Ispettore della Soprintendenza Archeologica di Perugia, per una ricognizione del luogo sacro delle acque che sgorgano dal buio. Piero Salerno, Euro Puletti, Vittorio Carini, Massimo Casagrande.

21.02.92          Grotta di Chiòcchio 103 UPG (loc. Castagnacupa, Spoleto). Discesa con i Vigili del Fuoco di Perugia e di Firenze (Squadre di Soccorso Speleologico) fino al Pozzo della Conta. Esercitazione di soccorso al Pozzo della Cascata Bianca. Gran brava gente: ci offrono la cena a Baiano. Simone Graziosi, Enzo Bozzi, Vittorio Carini.

08.03.92          Pozzi della Piana 56 UTR (loc. Roccaccia, Orvieto). Traversata classica. Per la serie “non si finisce mai d’imparare”, si osservano speleo del GSCAI Firenze entrare per un ingresso più comodo mentre noi arranchiamo per il solito pozzetto. Alfredo Frillici, Massimo Passeri, Aldo Passeri, Vittorio Carini, Sergio Garofoli, Enrico Bazzucchi.

14.03.92          Grotta di Monte Cucco 17 UPG (Costacciaro). Zona “turistica”. Enrico Bazzucchi, Simone Graziosi, altri tre partecipanti.

22.03.92          Grotta di Chiòcchio 103 UPG (loc. Castagnacupa, Spoleto). Si arma e disarma fino a poco oltre la Sala del Centenario, si esce entro le ore 19. Incontriamo nel meandro il Gruppo di Todi. Cena finale a Baiano. Giuseppe Venarucci, Enzo Bozzi, Carlo Traversari, Alfredo Frillici, Vittorio Carini, Maurizio Bazzucchi, Enrico Bazzucchi, Euro Puletti.

05.04.92          Grotta della Miniera 106 UPG (monte Penna, Gualdo Tadino). Disarmo. Mara Loreti, Enrico Bazzucchi, Roberto Marcellini.

20.04.92          Grotta Grande del Vento 307 MAAN (Frasassi, Genga, AN). Rami Alti con i fabrianesi Roberto e Gianni. Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

26.04.92          Abisso Puro o del Boschetto 448 UPG (monte Cucco, Costacciaro). Fondo, meandri compresi. Maurizio Bazzucchi, Enzo Bozzi, Vittorio Carini.

03.05.92          Grotta di Monte Cucco 17 UPG (Costacciaro). Salone Staffa. Enzo Bozzi, Massimo Passeri, Mara Loreti.

10.05.92          Grotta Ferrata 406 UPG (loc. Il Lecceto, Col d’Orlando, Costacciaro). Fondo, oltre le reti, fino al cunicolo troppo stretto che soffia. Enrico Bazzucchi, Massimo Passeri, Andrea Micheletti, Enzo Bozzi, Vittorio Carini.

17.05.92          Grotta di Monte Cucco 17 UPG (Costacciaro). Zona “turistica”, fino al “Non plus ultra”, col Gruppo AGESCI di Gualdo Tadino. Fabio Ippoliti, Massimo Passeri, Vittorio Carini, Roberto Biagiotti, Andrea Santarelli, Andrea Angeletti, Matteo Passeri, Daniele Nati, Silvia Cecconi, Alessandro Gubbini.

24.05.92          Buco Bucone 643 UPG (monte Serra Santa, Gualdo Tadino). Fondo tradizionale. Giuseppe Venarucci, Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Sergio Garofoli, Alfredo Frillici, Andrea Micheletti, Mara Loreti, Roberto Marcellini, Massimo Passeri, Marzia Cecconi, Roberto e Quinto di Fabriano.

06.06.92                    Grotta del Vernino 3 MAAN (Serra San Quirico). Disostruzione insieme ai fabrianesi.

Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

25.08.92          Voragine Boccanera 21 UPG (monte Cucco, Costacciaro). Vecchio fondo. Mara Loreti, Enzo Bozzi.

30.08.92          Grotta di Monte Cucco 17 UPG (Costacciaro). Zona “turistica”. Massimo Passeri, Marzia Cecconi, Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti, Aldo Passeri, altri cinque partecipanti.

11.10.92          Grotta Grande del Vento 307 MAAN (Frasassi, Genga, AN). Rami Alti, traversata clandestina da Manhattan agli scrigni, alla Sala Genga, Sala del Limone, alla Sala Fredda, calandoci infine proprio tra i turisti. Maurizio Bazzucchi, Enrico Bazzucchi, Vittorio Carini, Celestino Petrelli, Roberto Marcellini, Mara Loreti, Alfredo Frillici, Carlo Traversari, Roberto, Cristiana ed altri fabrianesi.

25.10.92          Grotta di Monte Cucco 17 UPG (Costacciaro). Bagno di benvenuto nel Lago Terni, si continua fino al primo scivolo del Baratro, si torna indietro, uno sguardo ai cunicoli tra lo scivolo del pozzo Perugia ed il pozzo Terni, poi nella Sala Margherita s’incontrano gli Orvietani che offrono un caffè caldo, si continua insieme per i Rami dei Cecchini. Incontriamo anche i Folignati. Enzo Bozzi, Vittorio Carini.

29.11.92          Pozzi della Piana 56 UTR (loc. Roccaccia, Orvieto). Traversata inversa, rami degli Spoletini, Sala dei Vortici. Giuseppe Venarucci. Vittorio Carini, Mauro Ruzziconi, Enrico Bazzucchi, Mara Loreti, Andrea Micheletti, Alfredo Frillici, Maurizio Bazzucchi, Enzo Bozzi, Carlo Traversari, Aldo Passeri, Massimo Passeri, Marzia Cecconi, Alessandro Gubbini, Andrea Santarelli, Arnaldo Polidoro, Carlo Troni, De Stavola, Roberto Marcellini, Silvia Marcellini, Mataloni, tre perugini.

 

SCAVI.

   Si continua la disostruzione della Buca del Diàntene (monte Cucco, Costacciaro), non ancora catastata.

05.06.92          Si prosegue oltre il limite raggiunto nel 1991, circa a m 15 dall’ingresso. Troviamo una grossa vertebra. Sergio Garofoli, Danilo, Vittorio Carini, Euro Puletti.

24.07.92          Scavi. Euro Puletti, Vittorio Carini.

01.08.92          Scavi. Euro Puletti, Enzo Bozzi, Roberto Marcellini, Vittorio Carini, Danilo ed un amico.

07.08.92          In solitaria, Vittorio Carini.

18.08.92          Scavi, con qualche soffio d’aria dal fondo. Euro Puletti, Vittorio Carini.

21.08.92          Si raggiunge una sala microscopica. Mara Loreti, Roberto Marcellini, Fabio Ippoliti, Enzo Bozzi, Vittorio Carini, Mauro Ruzziconi, Maurizio Bazzucchi, Massimo Passeri, Marzia Cecconi, Andrea Micheletti, Giuseppe Venarucci, Euro Puletti.

28.08.92          Solitaria, per tirar fuori 16 secchi. Vittorio Carini.

01.09.92          Scavi, in un giorno particolarmente limpido, tanto che lo sguardo spazia dall’Adriatico ai Sibillini. Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti, Marzia Cecconi, Mara Loreti, Massimo Passeri. 09.09.92 Per fortuna c’è Mirko, speleologo di tredici anni. Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti.

14.09.92          Si segue l’aria. Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti, Mara Loreti, Massimo Passeri, Andrea Micheletti.

18.09.92          Scavi. Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti, Mara Loreti, Enzo Bozzi, Andrea Micheletti.

22.09.92          Ancora indispensabile è Mirko. Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti.

25.09.92          Dopo aver raggiunto un’altra cupoletta, si torna a Pian del Monte sotto la pioggia, tra nebbia e fulmini che illuminano il buio: la stagione degli scavi è finita. Vittorio Carini, Euro Puletti, Mirko Puletti.

 

RICOGNIZIONI E CONTROLLI DI SEGNALAZIONI.

19.06.92          Monte Cucco, sopra il Faggeto Tondo. Si trova e si esplora un piccolo buco, che serve solo a ripararsi, visto che piove e scarica lampi paurosi. Vittorio Carini, Euro Puletti, Enzo Bozzi.

23.06.92          Monte Cucco, versante ovest. Si cerca un buco segnalato da persona fidata, presso una sambucaia indicata da una freccia incisa col marraccio su di un tronco. Ma il buco è solo un buco, largo quanto il palmo di una mano. Nei dintorni si scovano tre vipere. Euro Puletti, Vittorio Carini.

14.07.92          Monte Orneti, com. Scheggia. Buche dei Spirti, non catastate: diaclasi di una decina di metri. Euro Puletti, Vittorio Carini, Enzo Bozzi, Danilo.

21.07.92          Serra Burano, sopra Caibelli. Buco verticale (in arenaria ?) di circa m 7, ingresso bloccato da un pesante lastrone. Euro Puletti, Vittorio Carini ed un ragazzo che ci accompagna.

 

FORRE.

25.04.92          Forra del Fiastrone (Macerata). Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

17.05.92          Gola di Fiastra (Macerata). Maurizio Bazzucchi, Mara Loreti.

26.07.92          Forra di Rio Freddo (monte Cucco). Enrico Bazzucchi, Gino Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Enzo Bozzi, Simone Graziosi, Mara Loreti, Roberto Marcellini, Carlo Traversari, Laura Traversari, Didier, Giuseppe Venarucci, Livio Galassi, Giuseppe Pasquarelli, Tiziana Fusaro, Angelo, Gianni, Tonino da Sigillo.

14.08.92          Forra del Presale (monte Nerone). Tiziano Bensi, Roberto Marcellini ed altri cinque partecipanti.

19.08.92          Forra della Balza dell’Aquila (monte Catria). Andrea Micheletti, Roberto Marcellini, Mara Loreti, Enzo Bozzi, Maurizio Bazzucchi.

23.08.92          Fosso il Rio (Infernaccio, monti Sibillini, AP). Mara Loreti, Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Livio Galassi.

29.08.92          Forra delle Vene (monte Sibilla). Si realizza un filmato della discesa, fatta nel tempo record di ore cinque e quindici minuti. Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Alberto Minelli, Roberto Marcellini, Mara Loreti, Alessia Ranciaro, Andrea Micheletti, Pierdomenico Baldelli.

13.09.92          Forra Meta Due (monte Sibilla). Rivedendo il vecchio armo. Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi, Livio Galassi.

20.09.92          Forra Meta Uno (monte Sibilla). Andrea Micheletti, Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

 

ARRAMPICATA.

   Parziale, come sempre, il resoconto, perché non sempre gli arrampicatori riportano in agenda la loro attività, notevole per frequenza e qualità.

11.01.92          Valle del Fonno (Gualdo Tadino). “Via Nuova”, recupero di una corda. Maurizio Bazzucchi, Mara Loreti.

21.03.92          Valle del Fonno (Gualdo Tadino). Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Giuseppe Venarucci, Massimo Passeri.

25.04.92          Gola della Rossa (AN). Via Cotichelli – Mosca. Andrea Micheletti, Enrico Bazzucchi.

26.04.92          Palestra di Pale (Foligno). Andrea Micheletti, Enrico Bazzucchi.

09.05.92          Gola della Rossa (AN). Andrea Micheletti, Enrico Bazzucchi.

21.06.92          Gola della Rossa (AN). Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi, Massimo Passeri, Mara Loreti.

30.06.92          Valle del Fonno (Gualdo Tadino). Censimento delle vie d’arrampicata. Maurizio Bazzucchi.

01.07.92          Valle del Fonno (Gualdo Tadino). Maurizio Bazzucchi, Enrico Bazzucchi, Mara Loreti.

04.07.92          Valle del Fonno (Gualdo Tadino). Descrizione delle vie d’arrampicata. Mara Loreti.

08.07.92          Valle del Fonno (Gualdo Tadino). Via “Lupetto”. Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi.

15.08.92                    Valle del Fonno (Gualdo Tadino). Via “Lupetto” e variante. Mara Loreti ed altri.

04 – 06 settembre   Arco di Trento. Rock Master, campionato d’arrampicata. Enrico Bazzucchi, Andrea Micheletti, Massimo Passeri, Marzia Cecconi, Gino Bazzucchi.

 

 

ESCURSIONI.

 

08.02.92          Gualdo Tadino, Pian delle Vescole, Campodonico. Quasi una notturna, sperimentando le nuove trasmittenti, per arrivare alla cena sociale presso “La Pineta”. Giuseppe Venarucci, Celestino Petrelli, Simone Graziosi, Tiziano Bensi, Sergio Garofoli, Mara Loreti.

09.02.92          Gualdo Tadino. Valsorda e Valle dei Lupi, raccolta e catalogazione di felci. Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

29.02.92          Gualdo Tadino. Pian delle Vescole, monte Nero, Valle del Pero. Sulle tracce del lupo. Mara Loreti, Fabio Ippoliti, Maurizio Bazzucchi.

01.03.92          Valdorbia (com. Scheggia), Corno del Catria, monte Catria. Maurizio Bazzucchi, Massimo Casagrande, Mara Loreti.

01.05.92          Gualdo Tadino, Valle del Fonno, Antro di monte Nero, fonte dei Brozzi. Marzia Cecconi, Massimo Passeri, Mara Loreti, Giuseppe.

10.05.92          Monte Finiglia, Macchia di Lori, Valle della Scurosa, Valle del Grillo, Colfiorito. Mara Loreti, Giuseppe Venarucci.

02.06.92          Gola di Frasassi, sentiero dei Gradoni. Eremo di Frasassi, Foro degli Occhialoni, Pierosara. Mara Loreti, Alfredo Frillici.

09.06.92          Gualdo Tadino, canaloni della gola della Rocchetta. Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

26 – 28 giugno   Il trekking sul Gran Sasso, sentiero del Centenario, è impedito dal maltempo. Si ripiega, dopo una notte passata a Campo Imperatore, sui Sibillini, per raggiungere i Laghi di Pilato da Foce. Il terzo giorno da Bolognola si risale la valle fino alla cascata dell’Acquasanta, poi per la Forcella del Fargno si torna a Pintura di Bolognola. Enzo Bozzi, Giuseppe Venarucci, Vittorio Carini, Mara Loreti, Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi.

19.07.92          Gran Sasso, sentiero del Centenario in nove ore con bel tempo. Maurizio Bazzucchi, Mara Loreti.

21.11.92          Gualdo Tadino, Passo della Sportola, Monte Fringuello. Enzo Bozzi, Giuseppe Venarucci, Massimo Passeri, Mara Loreti, Marzia Cecconi, Maurizio Bazzucchi.

22.11.92          Monte Cucco: nella nebbia a monte di Rio Freddo.

28.11.92          Gualdo Tadino. Valsorda, la Pianta, Chiavellara, monte Nero, monte Penna. Enzo Bozzi, Giuseppe Venarucci, Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

 

 

 

SCI.

   Corso avanzato di sci alpinismo, partecipa Mara Loreti.

23.02.92          Castelluccio di Norcia, Valle Santa, monte Vettore.

08.03.92          Valle di Bove (Frontignano), con soccorso di un fratturato.

15.03.92          Monte Argentella, laghetti di Palazzo Borghese.

21 – 22 marzo   Gran Sasso: salita al Corno Grande ed al ghiacciaio del Calderone.

12.04.92          Monti Sibillini.

17.04.92          Monte Argentella.

25.04.92          Pintura di Bolognola, Pizzo Tre Vescovi.

26.04.92          Monte Porche, Vallelunga, Val Tenna, Pizzo Berro.

 

   Lo sci da fondo (con battitura delle piste, il che implica per il GSGT la manutenzione, il funzionamento, gli spostamenti della moto battipista) sulle montagne gualdesi è stato esercitato in febbraio dal 17 al 20, a fine marzo, a fine aprile e nell’ultimo periodo dell’anno.

 

 

VARIE.

   Da segnalare l’attività in mountain bike, svolta sia sull’Appennino sia sulla fascia collinare nei dintorni di Gualdo Tadino, sia sui monti Sibillini, tra Castelluccio di Norcia e Forche Canapine. Nel registro delle attività del Gruppo sono documentate 24 uscite con 67 presenze complessive.

15.01.92          Buco Bucone 643 UPG (monte Serra Santa, Gualdo Tadino). L’impalcatura all’imbocco della grotta, utilizzata negli anni degli scavi e dell’esplorazioni, è smontata. Restano per protezione i due cancelli chiusi, ma l’ingresso è in ogni modo possibile per gli speleologi. Celestino Petrelli, Fabio Ippoliti, Mara Loreti, Alfredo Frillici, Sergio Garofoli.

16.01.92          Gualdo Tadino, Rete 7. Trasmissione televisiva di riepilogo dell’attività e sui programmi del Gruppo. Maurizio Bazzucchi, Giuseppe Venarucci, Vittorio Carini.

21.01.92          Perugia, Soprintendenza alle Belle Arti (presso Museo Archeologico dell’Umbria). Denuncia di ritrovamento di materiale archeologico in grotta e consegna di campioni prelevati. Euro Puletti, Massimo Casagrande, Vittorio Carini.

08.02.92          Campodonico (AN), ristorante “Pineta”: cena sociale.

14.02.92          Perugia, sede del Catasto Speleologico dell’Umbria. Assemblea delle associazioni speleo umbre per illustrare l’attività del 1991. Vittorio Carini, Fabio Ippoliti.

17.02.92          Perugia, in Regione per acquisire dal dott. Aiello informazioni sul destino dello stabilimento dell’acqua minerale “Rocchetta”, sul cambio di proprietà, sui problemi per la concessione di ricerca e sfruttamento d’acque alla nuova società. Giovanni Fazi, Mara Loreti, Arnaldo Polidoro.

02.03.92          Gualdo Tadino, Rocchetta. Incontro con un dirigente (ing. Ottanelli) del gruppo Oliveto per i problemi connessi allo sfruttamento delle sorgenti della Rocchetta. Mara Loreti, Giovanni Fazi, Maurizio Bazzucchi.

12.03.92          Buco Bucone 643 UPG (monte Serra Santa, Gualdo Tadino). Sopralluogo per un progetto al fine di stabilizzare volta e pareti del pozzo d’accesso. Due partecipanti.

13.03.92          Perugia, sala Santa Chiara. Assemblea delle associazioni speleo umbre per la ripartizione del contributo regionale. In seguito ad un’ingiusta retrocessione, per la prima volta in quindici anni non firmiamo l’accordo di spartizione. Vittorio Carini.

31.03.92          Gualdo Tadino, piscina comunale: applicazione di tecniche speleologiche per lavori di riparazione su alte travi. Celestino Petrelli, Enrico Bazzucchi, Maurizio Bazzucchi.

02.04.92          Gualdo Tadino, pozzo presso San Donato. Discesa e documentazione fotografica del pozzo, riaperto di recente in seguito a lavori di ripavimentazione del centro cittadino. Progetti per scavi sul fondo. Fabio Ippoliti, Celestino Petrelli, Massimo Passeri.

04.04.92          Bastia Umbra. Si trova un’officina con tornio a copiatura elettronica disposta a fabbricare contenitori per uso disostruzioni, ma a costo alto, lire 7000 a pezzo. Mara Loreti.

25 – 31 maggio   Gualdo Tadino, Settimana Ecologica, allestimento di una mostra, riunioni nella Sala Consiliare per gruppi di volontariato e per la protezione civile, trasmissione televisiva a Rete 7, escursione guidata per la Valle del Fonno.

05.06.92          Gualdo Tadino, rete televisiva TV 23. Trasmissione con l’assessore alla cultura Carletto Fiorucci e con altre associazioni di volontariato. Vittorio Carini.

28.07.92          Gualdo Tadino, studio del Notaio Sergiacomi: atto costitutivo dell’associazione, per dare veste giuridica al Gruppo, modifiche statutarie e nomina di un Presidente al posto del precedente Responsabile. Venarucci Giuseppe, Carini Vittorio, Garofoli Sergio, Loreti Mara, Bozzi Enzo, Marcellini Roberto.

13.10.92          Costacciaro, Centro Nazionale di Speleologia. Incontro con l’assessore regionale Pinotti. Mara Loreti, Enzo Bozzi, Vittorio Carini.

30.10.92          Gualdo Tadino, Verde Soggiorno. Trasmissione in diretta di Rete 7 sul rinnovo della concessione di ricerca e sfruttamento delle acque minerali alla “Rocchetta”. Vittorio Carini, Arnaldo Polidoro, Enzo Bozzi, Mara Loreti, Maurizio Bazzucchi.

20.11.92          Gualdo Tadino, Verde Soggiorno. Trasmissione in diretta di Rete 7 su “prospettive di sviluppo nei territori di Fabriano, Gualdo Tadino, Gubbio”. Vittorio Carini.

13.12.92          Gubbio, hotel Cappuccini. Intervento al convegno “L’alta Umbria ha un futuro?”. Fazi Giovanni, Mara Loreti.

14.12.92          Gualdo Tadino, Pretura: convocazione del Responsabile del Gruppo per l’indagine sull’ex cava della Madonnuccia, sul cui riempimento il GSGT aveva presentato un esposto. Si rinvia per difetto di citazione. Mara Loreti.

28.12.92          Gualdo Tadino, sede del GSGT. Assemblea di fine anno, consueto cambio nelle cariche del Gruppo, che causa l’atto costitutivo notarile del 28.07.92 ha in quest’anno avuto un Responsabile nel periodo antecedente a tale data ed un Presidente successivamente. Per il 1993 è eletto Presidente Carlo Traversari.

  

   Segnaliamo poi l’impegno di quattro soci (Enzo Bozzi, Vittorio Carini, Mara Loreti, Celestino Petrelli) nel Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, squadra di Perugia. Dopo un incontro a Costacciaro, 15.02.92 presso il CNS, sul tema “nozioni di primo soccorso”, sono state effettuate esercitazioni di squadra il 29.03.92 nella Grotta del Mezzogiorno 4 MAAN ed il 27.09.92 nella Grotta di Monte Cucco 17 UPG, dal Salone Saracco all’uscita.

   Infine il nostro Istruttore di Speleologia (Mara Loreti) è stato impegnato dal 5 al 10 luglio per l’Incontro Internazionale UIAA “Approccio alla Speleologia”, rincorrendo una ventina di ragazzini di tutto il mondo nella Grotta del Mezzogiorno, nei Pozzi della Piana, nella Grotta Grande del Vento, nella Grotta di Stiffe, nella Grotta di Monte Cucco.