Home page

TRUCCHI MSN
 
COME INVIARE TRILLI INFINITI.

Come si fanno ad inviare trilli infiniti in Windows Live Messenger? E’ una domanda frequentissima che mi fanno molti lettori. Per inviare trilli infiniti in Windows Live Messenger e quindi rimuovere il tempo che deve passare fra un trillo e l’altro, puoi usare semplicemente il programma gratuito A-Patch.

Collegati su questa pagina e fai click sulla voce Download Now sotto la voce A-Patch for Windows Live Messenger per scaricare A-Patch.

Dopo aver scaricato A-Patch, estrai il suo archivio in una cartella del tuo PC e fai doppio click sull’unico programma presente nella cartella estratta. Esso ha un nome simile a A-Patch130rc1b54_WLM.exe. Nella finestra che si apre, seleziona Italiano in Language e fai click su OK.

Trilli infiniti in Windows Live Messenger

Nella finestra successiva, seleziona la voce Applica Patch a Messenger e fai click per ben sei volte su Avanti. Nella finestra che si apre, metti un segno di spunta alla voce Rimuovi Intervallo tra Trilli per inviare trilli infiniti. Adesso fai sempre click su Avanti fino a quando non appare il pulsante Applica.

Trilli infiniti in Windows Live Messenger

Prima di fare click sul pulsante Applica, chiudi Windows Live Messenger (come da immagine, qui sotto) e solo dopo fai click sul pulsante Applica in A-Patch. Nella finestra di A-Patch che si apre, fai click su OK. Dopo che la modifica è stata fatta, fai click sul pulsante Esci che apparirà in A-Patch.

Trilli infiniti in Windows Live Messenger

Si apre Windows Live Messenger ed hai ora la possibilità di mandare trilli infiniti. Se non vuoi che qualcuno ti disturbi mandandoti dei trilli, segui la guida su come disattivare i trilli di Windows Live Messenger.

Trilli infiniti in Windows Live Messenger

Come pulire la lista contatti di Windows Live Messenger

La nostra lista contatti di Windows Live Messenger è piena di persone con le quali abbiamo scambiato pochissime parole o con le quali abbiamo litigato e non parliamo più da mesi.

Alcuni di questi ci hanno anche cancellato dalla loro lista contatti: perché allora dobbiamo noi tenerli nella nostra lista contatti? Detto in altre parole, la nostra lista contatti di Windows Live Messenger è piena di centinaia di contatti inutili e necessità di un po’ di pulizia.

Lista contatti Messenger

Cancellare ad uno ad uno ogni contatto inutile diventa una operazione impossibile. Per velocizzare il nostro lavoro di pulizia, ci viene in aiuto Messenger Plus! e la sua funzione Pulizia lista Contatti.

Per pulire la tua lista contatti di Windows Live Messenger con Messenger Plus!, vai sul menu Plus! e seleziona la voce Pulizia lista Contatti….

Pulizia della lista contatti Messenger

Nella finestra che si apre, sono indicati tutti i tuoi contatti con delle informazioni sul loro conto: nella colonna Ultima volta visto in linea è indicata l’ultima volta che lo hai visto on-line, nella colonna Ultima Conversazione l’ultima volta che hai parlato con quel contatto e nella colonna In Lista se sei o meno nella sua lista contatti.

Contatti

Se fai click sul nome della colonna, i contatti vengono raggruppati. Per intenderci, se fai click sulla colonna In Lista verranno messi insieme i contatti che ti hanno nella loro lista contatti e quelli che invece non ti hanno.

Per eliminare dei contatti, basta selezionarli e fare click su Elimina contatti. Se vuoi, li puoi anche prima bloccare con il pulsante Blocca/Sblocca.

Tasti pulizia contatti

Uno dei vantaggi del sistema di pulizia della lista contatti di Messenger Plus! è che puoi eliminare/bloccare più contatti contemporaneamente. Per farlo, prima di fare click sui pulsanti Elimina contatti o Blocca/Sblocca, selezionare più contatti: premi il tasto Ctrl sulla tastiera e, mentre lo tieni premuto, fai click sui contatti per selezionarne più di uno.

Aggiungere effetti speciali alla webcam in Windows Live Messenger

Sai che è possibile aggiungere effetti speciali alle videochiamate che fai con la webcam su Windows Live Messenger? Usando un piccolo programmino gratuito puoi infatti fare apparire una maschera sul tuo viso, dei buffi baffi o… quello che tu meglio preferisci! Insomma, degli effetti speciali davvero belli!

Se non ci credi, prova a guardare qui sotto. No, non sono io. E’ un mio amico con un paio di baffi ed occhiali… virtuali! Dai anche una occhiata a questo video che ti fa vedere una videochiamata su Windows Live Messenger con effetti speciali.

Questi effetti, come puoi vedere su quel video, appaiono quando tu sei in videochiamata su Windows Live Messenger. Seguimi e ti spiego come si fa!

Effetti speciali nella webcam in Windows Live Messenger

Prima di tutto, collegati su questo Internet e fai click sul pulsante Download. Dopo aver scaricato Digital Effects for MSN Messenger, fai doppio click sul file scaricato per installarlo. Se non hai installato sul tuo computer Microsoft .NET Framework 2, appare questa finestra, altrimenti parte l’installazione tranquillamente.

Effetti speciali nella webcam in Windows Live Messenger

Se manca Microsoft .NET Framework 2, nella finestra che si apre, fai click nella finestra su No, collegati su questa pagina e fai click su Download. Per installare Microsoft .NET Framework 2, basta che fai doppio click sul file scaricato e poi sempre su Avanti.

Adesso, dopo aver installato Microsoft .NET Framework 2, fai nuovamente doppio click sul file di installazione di Digital Effects for MSN Messenger. Nella prima finestra, fai click su Next e seleziona I Agree nella finestra successiva. Bastano quattro click su Next e poi su Close per completare l’installazione!

Al termine dell’installazione, chiudi Windows Live Messenger, vai su Start/Tutti i programmi/Microsoft Research/Digital Effects for MSN Messenger e fai click su Digital Effects for MSN Messenger. Si apre una versione di Windows Live Messenger modificata. Ora entra su Windows Live Messenger come fai normalmente.

Effetti speciali nella webcam in Windows Live Messenger

Sei pronto? Iniziamo la nostra videochiamata con effetti speciali! Prima di tutto, fai doppio click sul contatto del tuo amico con il quale vuoi fare la videochiamata e fai click sul pulsante Avvia o interrompi una videochiamata. Accanto a Messenger, si apre il programma Digital Effect Setting. Piazzati davanti la webcam e fai click sul pulsante Locate Frontal Face.

Effetti speciali nella webcam in Windows Live Messenger

Dopo aver fatto click su Locate Frontal Face, dorebbe apparire un rettangolo nero sul tuo faccione. Se non appare, fai nuovamente click su Locate Frontal Face fino a quando non ti appare. Adesso seleziona nelle varie linguette gli effetti speciali e… buon divertimento! Si, questo qui sotto sono io!

Effetti speciali nella webcam in Windows Live Messenger

Installare ed entrare su Windows Live Messenger

Abbiamo appena finito di registrare il nostro indirizzo e-mail Hotmail per chattare su Windows Live Messenger? Bene, a questo punto, per entrare in chat, dobbiamo scaricare Windows Live Messenger. Per scaricarlo, aprite questa pagina e fate click sul pulsante arancione Download gratuito.

Dopo aver terminato lo scaricamento, fate doppio click sul file scaricato. L’installazione è del tutto guidata: basta semplicemente fare click sul tasto Avanti. Per proseguire nell’installazione, accettate il contratto di licenza, mettendo un segno di spunta alla voce Accetto le Condizioni per l’utilizzo e l’Informativa sulla privacy.

Durante l’installazione dovete stare molto attenti alla finestra Seleziona altre funzionalità e impostazioni. In questa, vi consiglio di togliere il segno di spunta a tutte le tre voci per evitare che Windows Live Messenger diventi invasivo. Al termine dell’installazione, fate click sul tasto Chiudi.

Installazione di Windows Live Messenger

Nella finestra di Windows Live Messenger che si apre inserite i dati che usate per accedere alla vostra casella Hotmail. Se siete sul vostro computer di casa, potete far si che Windows Live Messenger ricordi i vostri dati di accesso ed acceda automaticamente in chat quando vi collegate ad Internet.

Per fare questo, mettete un segno di spunta alla voci Memorizza profilo utente, Memorizza la password e Esegui l’accesso automaticamente. Non memorizzate le impostazioni di accesso in computer pubblici (biblioteche, scuole) perché potrebbero rubarvi la password.

Windows Live Messenger

Per accedere, fate click sul pulsante Accedi. Dopo essere entrati, viene mostrata la vostra lista contatti, ovvero la lista dei vostri amici di Windows Live Messenger. Per aggiungere un vostro amico di Windows Live Messenger alla vostra lista contatti, fate click sul tasto Aggiungi (tasto con un pupazzetto con un più).

Nella finestra che si apre, inserite in Indirizzo Messenger l’indirizzo del vostro amico e fate click su Salva. Il vostro indirizzo Messenger è uguale all’indirizzo e-mail creato su Hotmail. Quando il vostro amico aprirà Windows Live Messenger, gli apparirà una finestra nella quale viene informato che volete aggiungerlo alla vostra listra contatti.

Se il vostro amico accetta, verrete aggiunti alla sua lista contatti e sarà possibile parlare con lui quando è collegato su Internet

Chatta on-line con i tuoi amici senza installare Windows Live Messenger

Per risolvere i nostri problemi, possiamo entrare in chat usando il servizio gratuito di eBuddy.com. eBuddy è un sito Internet che ti permette di chattare con i tuoi amici di Windows Live Messenger, AOL o Yahoo senza installare nulla.

L’unico prerequisito per utilizzare eBuddy è avere un browser con Javascript attivato. Se volete chattare con i vostri amici di Windows Live Messenger, dopo aver aperto l’home page del servizio, fate click sulla linguetta laterale MSN New ed inserite i vostri dati di accesso.

A questo punto, per accedere a Windows Live Messenger mettete un segno di spunta alla voce Secure login e fate click sul pulsante Submit. Potete scegliere il vostro stato iniziale, selezionandolo nel menu a discesa Initial Status. Dopo qualche breve attimo, si aprirà la finestra con i vostri contatti.

 

  • eBuddy

E’ possibile inoltre chattare on-line su Windows Live Messenger senza installare alcun programma, usando il servizio meebo.com (molto semplice da usare ed anche in Italiano) oppure il servizio ufficiale WebMessenger (in verità molto scomodo da usare).

E’ possibile utilizzare eBuddy anche sui dispositivi mobili, come descritto in questa pagina. Google Talk permette di chattare, oltre che utilizzando il programma da installare sul PC, anche utilizzando Gmail.

 LO SCRIPT MOCK

raga c'è un nuovo script in circolazione si chiama mocking...consiste nel ripetere ogni cosa che scrive l'interlocutore esempio

interlocutore1: ciao
interlocutore2: ciao

i comandi per utilizzarlo sono semplici:
per attivare il pappagallo scrivete " Mock "
per disattivarlo scrivete " NoMock "
per controllare se il pappagallo è attivo scrivete " Mock? "

per scaricarlo andate qui
Scarica allegato
mocking.plsc ( Numero download: 542



attenzione: nei comandi vanno rispettate le maiuscole e ovviamente vanno eseguiti senza virgolette
CREARE NICK NAME
Tutti si domandano come creare nick name ecco la soluzione
1 Per prima cosa andare su questo sito http://www.crea-nickname.com/old.php 
2 Per seconda cosa scrivete quello che volete
3 Per terza cosa colorare quello che avete scritto
EMOTICONS NASCOSTE

Ecco l'ultima emoticon segreta ch

Ecco l'ultima emoticon segreta che pero' è disponibile e visualizzabile solo dagli utenti con la versione 8.5 o superiore:

se provate a digitare questi caratteri ('.') verrà fuori un simpatico coniglietto: emoticon nascosta

 

ecco i trucchi delle emoticons segrete:


 

La sigaretta (ci) ---> codice da ricopiare su MSN (ci)


 

Le manette (%)


 

Le dita incrociate (yn)


 

XBOX (xx)

CONTATTI MSN

Chi vuole mettere qualche contatto i msn lo scriva  nei commenti

Solo per i ragazzi/e di 11 anni

SKIN MSN

Ecco qualche skin per msn

Cloud e Tifa (FFVII)



[Immagine: clotifascreenyv3.jpg]
[Immagine: w800.png]


download


[Immagine: sakurascreenvw5.jpg]
[Immagine: w800.png]



sakuraskin download
[Immagine: lavezziscreendl3.jpg]
[Immagine: w800.png]



download

TRUCCHI WINDOWS VISTA

Come sappiamo Windows Vista e coplicato ad usare è adatto ai principianti.Come dicevo prima e coplicato però nasconde qualche segreto importante eccoli:

  1. Disattivare l'indicizzazione;
  2. Disattivare le funzionalità di Vista inutili;
  3. Disattivare i servizi inutili;
  4. Disabilitare Windows Defender;
  5. Disabilitare la deframmentazione automatica;
  6. Abilitare il ReadyBoost (se possibile);
  7. Impostare correttamente la Memoria Virtuale;
  8. se si hanno 2 o più Gb di RAM Disabilitare la Memoria Virtuale
  9. Velocizzare l'apertura del menu Start
  10. Disattivare la Sospensione del sistema;
  11. Rendere Aero meno avido di risorse
  12. Disattivare l'avvio automatico della Sidebar
  13. Disabilitare la trasparenza in Aero
  14. Disabilitare le animazioni di Aero
  15. Disattivare Aero
  16. Utilizzare il tema Windows Classico
  17. Disattivare lo scorrimento Finestre 3D
  18. Disabilitare tutti gli effetti visivi
  19. Disabilitare le anteprime dei file
  20. Abilitare "advanced write caching features" per i dischi SATA
  21. Disabilitare l'avvio automatico dei programmi
  22. Verificare i settaggi per la gestione della Memoria (Memory Managment)
  23. Disabilitare SuperFetch o abilitarla per i soli processi di boot
  24. Disabilitare UAC (*)
  25. Disabilitare / cambiare le opzioni di Indicizzazione
  26. Pulizia dei file temporanei e ottimizzazione del registro
  27. Aumentare la cache per il  file system NTFS
  28. Velocizzare lo spegnimento del Computer
  29. Disattivare il Centro di sicurezza

    Image

    Una volta disattivato UAC Vista continua ad avvisare che manca questo modulo di protezione perciò disattiviamo anche il centro di sicurezza:

    • Start > Pannello di Controllo > Protezione > Centro di sicurezza PC
    • Dal menù a sinistra selezioniamo “Cambia le impostazioni degli avvisi del Centro sicurezza PC all'utente”
    • Facciamo click su "non visualizzare nè l'icona nè la notifica"
    Image

    Forzare i programmi che non girano su Vista

    Molti programmi non girano su vista a causa della limitazione della cartella c:\program files, ovvero dove si installano di default tutti i programmi.
    Un trucco non molto noto per tentare di forzare i programmi che prima andavano a meraviglia su XP è quello di installarli in un'altra cartella diversa da C:\programmi (program files) es C:\pippo.
    Non importa quale nome scegliete basta che non effettuate l’installazione dentro programmi.

    Questo trucco funziona per molti programmi esempio:

    • Emule
    • Emule Adunanza
    • FreePops
    • Photoshop

    Impossibile aggiornare l’indice delle prestazioni

    Image

    Non è ancora chiaro per quale ragione Vista non riesce a ricalcolare l’indice delle prestazioni, qualora cambiaste una periferica, il punteggio rimane sempre lo stesso e se tentiamo di aggiornarlo seguendo la gui non accade nulla.

    Una trucco per forzare il ricalcolo è questo:

    • Individuiamo la cartella datastore si trova dentro c:\windows\perfmance\winsat\datastore
    • Facciamo una copia della cartella datastore sul desktop (ad esempio)
    • Ora cancelliamo la cartella Datastore (quella dentro windows)
    • Riavviamo il PC
    • facciamo ricalcolare il punteggio
    • Ora Il punteggio verrà ricalcolato

    Ripristinare il cestino di windows vista

    Image

    Se avete cancellato inavvertitamente il cestino di windows vista cosa comune , visto che la funzione Elimina si trova in prossimità di Svuota Cestino nel menù contestuale.
    Per ripristinarlo è sufficiente applicare questo file di registro

    Se avete UAC ancora abilitato bisogna prima fare questa procedura:

    Un altro metodo più semplice per ripristinare il cestino è questo:

    • Posizioniamo il puntatore del mouse su un punto vuoto del desktop (no sopra icone, barre, widget)
    • Facciamo click con il tasto destro > Personalizza > Cambio Icone sul desktop > spuntare Cestino > OK

    Spegnere vista con 1 click

    Image

    Se avete usato come me da anni windows XP , l’ultima modifica di vista vi farà storcere il naso infatti se provate a spegnere il pc con li classico comando START> SPEGNI il computer entrerà in sospensione. E’ possibile però con questo trucco associare il pulsante spegni ad arresta il computer così:

    • Start> Pannello di controllo
    • Opzioni Risparmio Energia
    • Selezioniamo a sinistra “Modifica impostazioni di sospensione del computer”
    • Nella nuova finestra cerchiamo “Pulsanti di alimentazione e coperchio”
    • Ora facciamo click su + per espandere il menù
    • Selezioniamo “Pulsante di alimentazione menù Start” e impostiamo “Arresta Il sistema”
    • Confermiamo con OK
    • Ora il pulsante funzionerà come su Windows XP

    Strumento di cattura

    Image

    Pochi sapranno che Windows Vista al suo interno contiene un strumento molto utile per creare screenshot, invece di utilizzare il classico STAMP e poi incollare su un editor tipo paint, possiamo usare lo “strumento di cattura” che si trova in Start >Tutti i Programmi >Accessori > Strumento di Cattura.
    Questo strumento inoltre ci consente di salvare le nostre catture in formati compressi tipo GIF;JPG;PNG molto utile per ridurre il peso in byte delle immagini.

    Collegamenti rapidi

    Image

    Se utilizzate spesso alcune funzioni di windows come Gestione Periferiche, vi sarà senz’altro utile creare un collegamento rapido in modo da accedere più velocemente.
    Ecco come fare:

    • Scegliamo un punto vuoto dello schermo
    • Posizioniamo il mouse > click destro >Nuovo
    • Crea nuovo collegamento
    • Invece di seguire la creazione guidata inseriamo nel campo vuoto uno di questi comandi:
      • Blocca il computer: rundll32.exe user32.dll, LockWorkStation
      • Spegni il computer: shutdown -s -t 00 –f
      • Riavvia il computer: shutdown –r –t 00 -f
      • Gestione periferiche: devmgmt.msc
      • Pannello di Controllo: control
      • Strumento di cattura: SnippingTool
      • Calcolatrice: calc
      • Blocco Note: notepad
      • Task Manager: taskmgr
    Per personalizzare le icone del vostro collegamento seguite questi passi:
    • Seleziona il collegamento
    • Click destro > Proprietà
    • Spostarsi sulla Scheda Collegamento
    • Fare click sul pulsante "cambia icona"
    • Inserite nel percorso questa stringa:
    • %SystemRoot%\System32\shell32.dll


    Antivirus gratis per vista

    Inizialmente gli unici antivirus che giravano su vista erano quelli a pagamento, ora in esclusiva vi proponiamo l’elenco degli antivirus totalmente gratis e compatibili con vista:

    Firewall gratis per vista

    Elenco dei firewall totalmente gratis e compatibili con vista:

 TRUCCHI WINDOWS XP

1 - Ottimizzare il file di paging

Quando avete molti programmi aperti e la Ram completamente occupata, Windows XP è costretto ad usare l’hard disk come memoria virtuale. Lo spazio occupato in questi casi, non rari se avete qualcosa come 256mb di ram, è chiamato file di paging.
E’ possibile cambiarne le impostazioni facendo click con il tasto destro sull’icona di Risorse del computer, selezionando Proprietà e poi Avanzate. Sotto la voce Prestazioni fate click su Impostazioni, e nella finestra che vi si apre andate alla tabella Avanzate. Ciccate poi su Cambia sotto la voce Memoria virtuale. A questo punto scegliete Impostazioni personalizzate e inserite come dimensioni iniziali e finali il doppio della RAM che avete installata.

2 - Accesso veloce a “Gestione periferiche”

Scommetto che spesso dovete ricorrere alla finestra “Gestione periferiche” per installare driver problematici o per controllare cosa non va nel vostro hardware. Accedervi è un’operazione piuttosto macchinosa visto che di solito è necessario clicckare con il tasto destro su Risorse del computer, selezionare Proprietà, poi Hardware e poi, finalmente “Gestione Periferiche”. Per velocizzare i tempi è possibile creare un collegamento diretto a questa funzione. Come fare? Ciccate con il tasto destro sul desktop e selezionate la voce Nuovo > Collegamento. Nella finestra che vi si apre inserite come percorso “devmgmt.msc” come nello screenshot che segue:

Image
Fate Avanti, mettete il nome che preferite e fate di nuovo avanti, ed ecco che sul Desktop appare il vostro nuovo collegamento veloce a Gestione periferiche. Potete in seguito trascinarlo nel meno d’avvio in modo da averlo disponibile anche lì.

3 - Vedere il proprio indirizzo IP

Ci sono due modi veloci e semplici per visualizzare il proprio indirizzo IP su Windows XP:

  • Click con il tasto destro sull’iconcina della connessione nella barra di sistema in basso a destra, seleziona la voce Stato e nella finestra che si apre andate alla tabella Dettagli. Quello contrassegnato come “Indirizzo IP client” è il vostro indirizzo IP.
  • Cliccate su start, poi su Esegui e nella casella che vi si apre scrivete “cmd” (vedi immagine seguente), poi premete ok.

Image

Vi si aprirà una finestra di MS DOS. Digitandovi “ipconfig” e premendo invio vi verranno fornite molte informazioni riguardo la vostra connessione, compresa la voce Indirizzo IP.

4 - Creare un’icona veloce per lo spegnimento del pc

Windows XP usa un file chiamato shutdown.exe per spegnere, riavviare e mettere in stand-by il computer. Grazie alla presenza di questo file è possibile creare un collegamento diretto che permettere di spegnere il vostro pc con un solo click. Vediamo come crearlo:
  • Click col destro sul desktop
  • Selezionate Nuovo > Collegamento
  • Come percorso inserite “shutdown -s -t 00 -f” (senza virgolette)
  • Fate click su avanti, inserite il nome che preferite
  • Fate “Fine”
Per un collegamento a Riavvia il computer inserite invece “shutdown –r –t 00 -f”

5 - Liberare spazio sull’hard disk

Per liberare un po’ di spazio sull’hard disk con Windows XP, è possibile usare lo strumento “Pulitura disco”. Per accedervi andate nel menu start, poi Accessori, poi Utilità di sistema e selezionate la voce Pulitura Disco. Dopo aver scelto l’unità che si desidera ripulire sarà possibile scegliere cosa cancellare e cosa lasciare tra:

Image

  • Programmi scaricati
  • File temporanei Internet
  • File tempoaranei segnalazione errori
  • File di installazione office
  • File Chkdsk obsoleti
  • Cestino
  • File temporanei
  • File temp di publisher
  • File catalogo

Una volta spuntate le cose a cui desiderate dare una ripulita premete ok. Se il risultato finale non vi soddisfa e volete qualcosa di più efficace e profondo vi consiglio un ottimo programma, CCleaner.

6 - Come eliminare Windows Messenger

Una volta installato Xp vi ritroverete installato anche Windows Messenger. Disinstallarlo sembra impossibile ma ecco due metodi per toglierlo definitivamente:

Primo Metodo (per versioni precedenti al Service Pack 2)
  • Andate in C:\Windows\inf
  • Aprite il file sysoc.inf (per sicurezza prima potete fare una copia di backup)
  • Trovate nell’elenco la riga che inizia con “msmsgs”
  • Nella riga trovata eliminate la parola “hide” senza però cancellare le virgole (ve ne rimarrano due attaccate)
  • Salvate il file e uscite
  • Aprite dal pannello di controllo lo strumento Installazione applicazioni, in cui ora dovrebbe apparire Windows Messenger
  • Disinstallatelo!
Secondo Metodo (per versioni SP2)
Se non avete avuto successo con il primo metodo, significa che possedete una copia di windows aggiornata all'ultimo service pack, non vi allarmate è una cosa positiva! Sarà possibile lo stesso rimuovere Windows Messenger ma bisognerà procedere in un altro modo che ora vi illustro:
  • Facciamo click su START
  • Quindi ESEGUI
  • Digitiamo questa stringa (potete fare anche copia&incolla):
RunDll32 advpack.dll,LaunchINFSection %windir%\INF\msmsgs.inf,BLC.Remove
  • Confermiamo con OK
  • Sorridi è stato rimosso Windows Messenger.

7 - Disabilitare l’autorun di Windows XP

Se l’autorun di Windows XP vi infastidisce, potete toglierlo seguendo questi semplici passi:
  • Dal menu di avvio fate click su esegui
  • Scrivete “gpedit.msc” nella finestrella che si apre e premete ok
  • Fate click su Configurazione computer
  • Fate click su Modelli Amministrativi
  • Click su Sistema
  • Trovate l’opzione “Disattiva riproduzione automatica”
  • Cliccateci col destro, fate proprietà
  • Selezionate l’opzione attivata e fate Ok

Image

8 - Velocizzare il menu d’avvio (start)

Per velocizzare lo star menu, aprite il registro (scrivendo “regedit” nella finestrella Esegui) e cercate la seguente chiave:
HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop\MenuShowDelay
Il suo valore predefinito è 400. Cliccate due volte sulla voce MenuShowDelay e inserite al posto di 400 un numero minore, come 1, per velocizzare la visualizzazione del menu.

Image

Attenzione: non settate il delay a 0 altrimenti il menu avrà qualche problema a funzionare

9 - Cambiare la grandezza delle thumbnails (anteprime)

Eccome come settare delle dimensioni personalizzate per la grandezza delle immagini di anteprima di Windows XP:
  • Aprire il registro (digitando “regedit” in Esegui dal menu di avvio)
  • Andare alla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer
  • Modifica > Nuovo > Valore DWORD
  • Chiamate il nuovo valore ThumbnailSize
  • Cliccandoci con il destroy modificatelo e dategli un valore esadecimale tra 32 (icona più piccola ) e 256 (dimensione massima)

Image

10 - Dove si trova NetMeeting?

Una cosa strana di Windows XP è che NetMeeting, il programma di videoconferenze firmato Microsoft, è installato ma sembra non esserlo. Dove si trova dunque? In C:\Programmi\NetMeeting\. Precisamente è necessario aprire il file conf.exe contenuto nella cartella:
  • Dal menu di avvio scegliete la voce Esegui
  • Digitate “conf.exe” (senza virgolette)
  • Si aprirà la configurazione di NetMeeting, compilate i campi e premete Avanti
  • Nell’ultima schermata potrete scegliere di creare collegamenti a NM sul desktop e sulla barra veloce, così da non dover andare a pescarlo chissà dove la volta successiva ;-)

Image
 
TRUCCHI YOUTUBE
COME ABBASSARE L'ALTA QUALITA

Un paio di trucchi per Youtube che magari molti non conoscono:

Per vedere un video in alta qualità basta aggiungere la stringa &fmt=18 alla fine dell’URL, esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=NvQXo4gd12I -> http://www.youtube.com/watch?v=NvQXo4gd12I&fmt=18

Un altro trucco è quello di poter scaricare i video senza l’utilizzo di alcun software aggiuntivo in questo caso occorre cambiare “youtube” con “voobys” nell’URL, esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=4Gfv8bHlI1E -> http://www.voobys.com/watch?v=4Gfv8bHlI1E

In alcune parti esiste una censura che non permette di visualizzare alcuni filmati se non previa iscrizione, per bypassare basta cambiare questra stringa nell’URL:

“watch?v=” con “v/”

DOVE E COME SCARICARE I VIDEO DA YOUTUBE

A meno che non tua sia stato rintanato in qualche posto deserto per più di un anno senza connessione ad Internet, sicuramente conoscerai YouTube. Eh? Iuu..tubeeeee… Fermati, per carità! Prima di tutto, si dice YouTube! YouTube (lo visiti digitando sul tuo browser www.youtube.com) è un sito Internet nel quale le persone possono condividere i loro video: in pochi attimi, puoi pubblicare i tuoi video e renderli accessibili a tutti quelli che si collegano al sito (e non sono pochi!).

Ti sei imbattuto in un video divertente e vorresti scaricarlo: stai cercando disperatamente il tasto Download, ma non riesci a trovarlo. Non disperare: non c’è. Adesso però ti spiego come usare un piccolo trucco e scaricare il tuo video. Prima di tutto copia l’indirizzo del video: lo trovi nella parte superiore del browser.

Scaricare video da YouTube

A questo punto, collegati al sito Internet KeepVid, nel campo di testo incolla l’indirizzo del video (esempio: http://www.youtube.com/watch?v=8×7J4psoo2g) e premi il tasto Invio (o fai click sul pulsante Download). Dopo qualche attimo appare un riquadro chiamato Download: fai click con il tasto destro del mouse sulla voce Download Link e seleziona Scarica documento collegato, se usi Safari (Mac OS X), oppure Salva destinazione con nome… e poi fai click su Salva, se usi Mozilla Firefox o Internet Explorer.

Scaricare video da YouTube

Dopo che lo scaricamento è terminato, ti ritrovi davanti un file chiamato get_video. Adesso devi rinominare il file e dargli l’estensione .flv. Non preoccuparti: non è per nulla difficile. Su Windows, fai click con il tasto destro del mouse sul file, seleziona la voce Rinomina e scrivi nomedelvideo.flv.

Su Mac OS X, seleziona il file, premi il tasto Invio e scrivi nomedelvideo.flv. Bene, bene! Sei arrivato a un buon punto: non resta che insegnarti come usare l’ottimo programma VLC vedere i video scaricati. Semplicemente punta il tuo browser sul sito Internet http://www.videolan.org/vlc/ e, sotto la voce Download, seleziona il tuo sistema operativo.

Nella pagina che si apre, fai click sulla voce Download (vanno tutte bene) e poi installa il programma scaricato: in Mac, devi spostarlo semplicemente nella cartella Applicazioni; in Windows, devi fare sempre click sul tasto Avanti. Infine apri VLC (in Windows, devi spostarti su Start/Tutti i programmi/VideoLan/VLC media player), vai sul menu File e seleziona Apri file (rapido)…. A questo punto, ripesca il video scaricato e fai click su Apri.

Scaricare video da YouTube

Uhm… sto dimenticando qualcosa. Ah, sì! Ecco… Buona visione. La stanchezza, sai, ogni tanto gioca brutti scherzi

TRUCCHI CELLULARI

INVIARE SMS GRATIS

Non ho soldi nel cellulare, ma devo inviare un SMS! Come faccio? Semplice, collegati su Internet! Internet ti offre, infatti, una marea di strumenti per inviare SMS gratis con una manciata di click.

Devi sapere però dove collegarti e come utilizzare i servizi per inviare SMS gratis da Internet. Ecco svelato l’arcano mistero

Quasi tutti gli operatori mobili, come TIM, offrono un certo numero di SMS gratis da inviare tramite il loro sito Internet. Per usufruirne, basta solitamente registrarsi al sito Internet del proprio operatore e inviare, tramite questo, gli SMS gratis.

Detto questo, parti dal presupposto che nulla è gratis nemmeno su Internet. Se tu non paghi qualcosa, ci sarà qualcuno che lo farà al posto tuo. Vi sono alcuni siti Internet che permettono l’invio di SMS gratis, mettendo in coda a questi dei messaggi pubblicitari. I messaggi pubblicitari servono, appunto, a coprire il costo dell’SMS gratis.

Non sempre è possibile inviare SMS gratis da questi siti Internet perché solitamente permettono di inviare un certo numero di SMS gratis al giorno: consumati gli SMS inviabili (il che accade nel giro di poche ore), gli utenti non possono più inviare SMS gratuitamente. I migliori servizi per l’invio di SMS gratuiti da Internet sono due: Skebby e FreeSMS.

L’utilizzo di Skebby è davvero semplice. Collegati sul sito Internet di Skebby e, se non sono stati esauriti gli SMS inviabili nel giorno, digita il numero di cellulare del destinatario dell’SMS nella voce Numero.

Dopo aver scritto l’SMS da inviare nel campo di testo Testo del messaggio, non ti resta che fare click sul pulsante Invia ora per inviare l’SMS gratuitamente. Facile, vero?

Altrettanto semplice è l’utilizzo di FreeSMS. Collegati su questa pagina Web, seleziona nel menu a discesa il paese di destinazione dell’SMS (Italy +39, per l’Italia) e digita il numero di cellulare nel campo di testo Destination number.

Dopo aver scritto l’SMS da inviare nel campo di testo SMS text, fai click sul pulsante Send SMS, presente al termine della pagina. Nella pagina che si apre, ricopia le lettere scritte nell’immagine e fai click sul pulsante Send now.

Se appare la voce Message succesfully sent!, il messaggio è stato correttamente inviato. Ovviamente, senza pagare un solo centesimo di euro.

DOVE SCARICARE MUSICA

IMESH PROGRAMMA

Tutto si domandano dove scaricare musica gratis in mp3 

basta andare su questo sito http://imesh.it.malavida.com/d1780-scaricare-gratis-windows e scaricarlo

alla fine vi trovata questa immagine e scaricate tutto quello che dovete scaricare

a dimentico che ci vuole la registrazione


  CRISI IN ABRUZZO
a noi ci dispiace che in abruzzo è venuto il terremoto
per un periodo non farò ricerche su trucchi perchè
per me è lutto
vedete fra 1 settimana il giorno 17 aprile 2009
EMULE
Per scaricare emule dovete andare su questo sito http://www.emule.com/it/
e cliccate su download.
Dopo il download vi apparira una schermata che dice "avanti,annulla"  cliccate sempre avanti.
Dopo fatto questo vi apparira questa schermata
e cliccata su "serves" e scegliete un server.
Alla fine clikkate su cerca e cercate quello che volete.

GLADIATUS GIOCO
Ti annoi non stai facendo niente sul pc puoi fare solo una cosa giocare a Gladiatus.il sito è http://www.gladiatus.it/ .
Primo passaggio registrazione
Secondo passaggio accedere
Terzo giocare

Come rendere più veloci i programmi aperti

Che resti fra noi due. La priorità di un programma aperto su Windows determina quante “attenzioni” il processore del tuo PC deve rivolgere a tutte le richieste che provengono da quel programma. I programmi aperti, anche quelli che sono in secondo piano e che non stai usando, hanno solitamente la stessa priorità.

Quando il numero di programmi aperti con la stessa priorità è elevato, il tuo PC inizia a rallentare drasticamente. La soluzione? Mz Cpu Accelerator. Questo programma gratuito, infatti, aumenta automaticamente la priorità dei programmi che stai realmente usando su Windows in modo tale che il processore del tuo PC dia loro maggiori “attenzioni” e quindi risultino più scattanti che mai.


La prima cosa che devi fare è quella di collegarti su questo sito Internet e fare click sulla voce Softpedia Secure Download (US), presente sul lato destro della pagina, per scaricare Mz Cpu Accelerator sul tuo computer.

Al termine dello scaricamento, fai doppio click sul file di installazione scaricato per installare il programma. Nella finestra che si apre, fai click sul pulsante OK. A questo punto, fai sempre click sul pulsante Avanti e poi sul pulsante Installa.

Al termine dell’installazione, fai click sul pulsante Fine per avviare il programma. Nella finestra principale di Mz Cpu Accelerator, spostati nella linguetta Options e metti il segno di spunta alle tre voci contenute nel riquadro General Options per fare avviare il programma automaticamente all’accensione del PC.

Non ti resta che fare click sul pulsante Activate per fare entrare Mz Cpu Accelerator in azione! Per far nascondere Mz Cpu Accelerator fra le icone accanto all’orologio di Windows, premi sul pulsante Send To Tray presente accanto al pulsante Activate.

TROVARE CODICI FISCALI

Tutti si domandono qual'è il loro codice fiscale e nessuno gli lo dice ma c'è un modo più semplice per scoprire

Prima di tutto andare su questo sito http://www.codicefiscale.com/ 

Mettere tutto su di voi e il gioco e fatta.
Comments