EUROPA IN CAMPER
                              (Aprile - Settembre 2016)
                                    NordOvestEst                               
KM PERCORSI: 24.548          GIORNI DI VIAGGIO: 161           PAESI ATTRAVERSATI: 26 


Cuneo, 18 marzo 2016
Ad esclusione del Sud America e dell’estremo Oriente, la situazione sicurezza in questo momento risulta perlomeno “precaria”, come non accadeva da decenni. Ma non è questo l’aspetto che ha inciso maggiormente. Per questioni personali ho necessità di rimanere a contatto diretto con la famiglia, il più possibile. E’ giunto quindi il momento di dedicarsi all’Europa (del nord), da sempre trascurata. Vorrei mai correre il rischio del rammarico!

Tipo di viaggio, tipo di mezzo: a mio modo di vedere...non poteva che essere un camper. Forse per la prima volta mi sposto all’insegna della “comodità”. Libertà d’improvvisazione (itinerario e tempi appena abbozzati) rimangono sempre la costante. Quanto meno dal punto di vista logistico, questa volta, grosse sorprese dovrei “riuscire” a non trovarne. Dovrei.

Il mezzo
Dopo averne visti tanti, di ogni tipo, età e marca, ho scelto un Elnagh Marlin G65, motorizzato Ducato; non troppo recente (era anche una questione di prezzo), ma con pochi chilometri. Sugli accessori invece non ho lesinato: riscaldamento, pannello solare, veranda, Tv satellitare, inverter 12V-220V, antifurto, sensori di retromarcia, ecc... Ma soprattutto ho deciso di non rinunciare al "garage" in coda (sacrificando un po' la manovrabilità), così da poter trasportare, oltre tutta una serie di cianfrusaglie e un nutrito scatolone di libri, anche l’Innominata (cioè la bici).

  
 

In viaggio

Per ora l’idea è di lasciare perlomeno la traccia degli spostamenti. In merito alla pubblicazione del redazionale, devo ancora deciderne forma e sostanza. Nel backstage comunque scriverò, questo è certo.
Data di partenza
Aprile 2016.
Never let me down again.

Biiicosisgud