Home page

Questo sito è lo strumento di lavoro
dell'associazione 
SocialMente
per lo sviluppo del progetto "Biblioteca di Urbisaglia".


Serve come collegamento e aggiornamento per coloro
che sono interessati al progetto.
Per ora è gestito e aggiornato da Mirko Cardinali attraverso
i materiali forniti da tutti i partecipanti al progetto.

E' possibile consultare l'elenco dei i libri attualmente disponibili
collegandosi al catalogo on-line (OPAC).


       NEWS NEWS NEWS NEWS NEWS NEWS NEWS NEWS  NEWS NEWS NEWS  














       https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/Avviso%20riapertura%205%20web.jpg
Martedì 14 luglio 2020


      La Biblioteca riapre
il servizio Prestito e Restituzione

Dopo 4 mesi e a grande richiesta riapriamo le porte della biblioteca.
Per il momento offriremo il servizio di prestito e restituzione dei libri
naturalmente con tutte le attenzioni e la sicurezza che può offrire il rispetto delle regole di distanziamento e protezione.

orari:

lunedì            h 17:00 - 19:00
martedì          h 11:00 - 13:00
mercoledì      h 17:00 - 19:00
giovedì           h 11:00 - 13:00
venerdì           h 17:00 - 19:00

Regolamento per l'accesso:
  • Ingresso con obbligo di mascherina al di sopra dei 6 anni
  • Disinfezione all'ingresso con GEL
  • Utilizzo dei guanti che vengono forniti dal personale
  • Ingresso di un utente alla volta, due se settori diversi (adulti/bambini)

Da Martedì 14, negli orari di apertura, sarà attivo un numero di telefono dedicato:  353 4081896

Maggiori informazioni QUI




 
         

 




Sabato 18 aprile 2020

Fotoarchivio
cittadino on-line

Ulteriore ampliamento: le foto on-line diventano  4.915

Inserite nel Fotoarchivio Digitale Cittadino della Biblioteca di Urbisaglia 825 nuove foto di Giuseppe Camacci.

Peppe è stato a lungo "il Fotografo" ad Urbisaglia e le sue foto hanno immortalato matrimoni, compleanni, feste.
Un grande fotografo con un difetto: non sempre le foto scattate venivano consegnate al committente!
Non è improbabile quindi che qui troverete la foto che veramente vi sorprenderà!

Per godersi veramente le foto è necessario utilizzare uno schermo (monitor, computer, smart TV) più grande possibile per riconoscere le persone, anche quelle sullo sfondo, e per godere dei particolari: nei ritratti femminili, per esempio, il fotografo con il pennellino spesso disegna delle lunghe ciglia!

        Per visitare l'archivio on-line cliccare qui



  
          

Lunedì 14 aprile 2020

Fotoarchivio
cittadino on-line

Ulteriore ampliamento: le foto on-line diventano quasi 4.000

Siro Buccolini fotografa i propri concittadini da quasi 50 anni.
Non è tanto la bella foto che cerca (pur avendone fatte di ottime) ma il racconto, l'evento, il dato storico.

La foto è l'occasione per raccontare e ricordarsi che cosa accadde quel giorno.
Sono ritratti il suo paese che cambia negli anni, i suoi amici, la sua via, i bar e le botteghe di Urbisaglia.
Un capitolo a parte ha dedicato allo sport, di cui racconta la storia fin dagli anni '50 fotografando ogni squadra, riportando gli articoli dei giornali che commentano le imprese e le disfatte ritraendo i tifosi sugli spalti e concedendosi spesso di essere lui stesso ritratto tra questi, i suoi amici, la sua gente.

Queste foto e queste storie sono conservate a casa sua, nel suo archivio.
Lo ringraziamo perché, concedendoci di scansionarle, da archivio personale esse entrano a far parte dell'album di famiglia degli Urbisalviensi che è il
Fotoarchivio Digitale della Biblioteca di Urbisaglia.

        Per visitare l'archivio on-line cliccare qui



 
             


 


Domenica 30 marzo 2020

aggiornamento
Fotoarchivio
cittadino on-line

Complice la forzata comune clausura proponiamo ai concittadini un nuovo pezzo dell'Archivio Fotografico Cittadino della Biblioteca di Urbisaglia.

Degli oltre 10.000 documenti fotografici digitalizzati la gran parte delle foto scansionate provengono dall'enorme archivio fotografico di Siro Buccolini.

Fino ad oggi l'archivio on-line ospitava 1.891 immagini provenienti dalla digitalizzazione dell'archivio Betto Salvucci e Lorenza Ionni

Abbiamo ristrutturato l'archivio on-line rendendolo (speriamo) più fruibile

Inoltre l'archivio si arrichisce oggi di 1800 scatti che raccontano la storia del calcio ad Urbisaglia dagli anni 50 al 2002.

Nei prossimi giorni inseriremo altri pezzi dell'archivio Buccolini. Tra l'altro questa raccolta storica continua ad espandersi e richiederà presto una nuova digitalizzazione.

Grazie all'opera di fotografi e fotoamatori ci sono ad Urbisaglia migliaia di foto che raccontano i volti e le storie dei nostri concittadini e dello sviluppo del nostro paese.

Molte di queste foto già adesso si stanno perdendo, molte altre non possono essere fruibili da parte della cittadinanza. Il salvataggio prima e la fruizione da parte dei cittadini di questi documenti è un'operazione della massima importanza per il nostro paese.

        Per visitare l'archivio on-line cliccare qui






https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/MLOL_small.jpg?attredirects=0
Mercoledì 18 marzo 2020


iscrizione gratuita a
Media Library On Line
per gli utenti della biblioteca
e anche per chi
non è ancora utente!


Da oggi, 18 marzo 2020, per tutti gli utenti iscritti alla Biblioteca di Urbisaglia, ma anche per i non iscritti, è possibile attivare i servizi di Biblioteca digitale MLOL Marche.

Come si accede?
Accedere è semplicissimo.
Normalmente si deve fare l'iscrizione in Biblioteca e compilare un modulo per la privacy, ma vista l'attuale situazione il Sistema Bibliotecario delle Marche, al quale la Biblioteca di Urbisaglia aderisce, può iscrivere on-line i suoi utenti e anche chi non è ancora utente della biblioteca.

Per poter attivare il tuo account a MLOL ci servono i seguenti dati:

1) NOME E COGNOME
2) INDIRIZZO
3) CODICE FISCALE
4) E-MAIL SULLA QUALE RICEVERE L'ATTIVAZIONE

Inviali per posta elettronica
info@bibliotecadiurbisaglia.it
e specifica nell'oggetto e nella mail:
 "
RICHIESTA DI ISCRIZIONE A MLOL"


Dopo la registrazione ti arriverà una mail con username (che corrisponde al tuo codice fiscale) e password.
Conferma con un link il tuo account ed inserisci in http://marche.medialibrary.it   le tue credenziali.

Potrai così accedere al servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 da qualsiasi punto della rete ti trovi: da casa, in viaggio, a scuola o in spiaggia, dove, quando e come vuoi: per accedere basta una connessione internet.


https://marche.medialibrary.it/home/cover.aspx












  https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/Immagine.jpg
febbraio 2020

DIALOGHI DI URBISAGLIA

Monica Bocchetta, dell'Università di Macerata, ci segnala questo canale youtube che tratta di libri antichi.
Gli autori ci ricordano, nella scelta del titolo, che altri, in questo nostro territorio, affrontarono periodi difficili ed incerti e che anche nella cultura e nei libri trovarono la forza e l'ispirazione per non perdere la propria umanità.

Edoardo Barbieri e Alessandro Tedesco presentano i Dialoghi di Urbisaglia, la prima rubrica del Canale dei Libri.

"A Urbisaglia, in provincia di Macerata, nella villa Giustiniani Bandini presso l’Abbadia di Chiaravalle di Fiastra, tra il giugno 1940 e l’ottobre 1943 fu attivo uno dei primi “campi di concentramento” italiani. Era un luogo di detenzione (tutto sommato sopportabile, specie in confronto a ben altri tragici “campi”) destinato soprattutto a cittadini italiani ebrei e antifascisti. Lì Bruno Pincherle contagiò all’amore per i libri Renzo Bonfiglioli, poi noto collezionista. 
In questo momento di grande difficoltà e pericolo, in cui sono impossibili incontri, presentazioni di libri e seminari, vorremmo ricordare, attraverso il "Canale dei libri", quelle conversazioni, che tenevano viva la dignità delle persone e del pensiero permettendo a quegli uomini di non essere sconfitti (nonostante la situazione di umiliazione e pericolo) proprio grazie ai libri e alla cultura."








      https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/Avviso%20chiusura%203%20web.jpg
Mercoledì 11 marzo 2020


      La Biblioteca
è chiusa al Pubblico
   fino a prossima
   comunicazione


In ottemperanza alle disposizioni nazionali.












        https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/Ordinanza%20regionale%20chiusura%20Urbisaglia.jpg
Martedì 25 febbraio 2020


   La Biblioteca
è chiusa al Pubblico
   fino al 4 marzo


In ottemperanza all'ordinanza
del Presidente della Regione Marche

Per informazioni:
info@bibliotecadiurbisaglia.it
www.bibliotecadiurbisaglia.it
Mirko Cardinali: 333 7239380



       
         
        https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/Coderdojo%2025%20gen%202020%20web.jpg
 
       
     
 

Sabato 25 gennaio 2020  alle ore 16:00
presso i locali della Biblioteca di Urbisaglia

In collaborazione con il  CoderDojo Tolentino
Vieni a conoscere il
CoderDojo

Questa volta è necessario prenotarsi (gratuitamente)

cliccando su questo  LINK   e poi cliccare su   Registrati  

2 gruppi:   5 - 7 anni   e da 8 in su.


COSA FACCIAMO ?
Insegniamo gratuitamente a tutti i ragazzi tra i 5 ed i 14 anni a programmare.

I CoderDojo sono club gratuiti il cui obiettivo è l’insegnamento della programmazione informatica ai più piccoli.
CoderDojo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito organizzato in centinaia di club indipendenti sparsi in tutto il mondo. Ogni Dojo organizza le proprie attività senza scopo di lucro, rispettando le indicazioni della Carta Internazionale stilata dalla Fondazione Internazionale CoderDojo. Le attività di formazione dei nostri club ruotano intorno al gioco, lo scambio reciproco e il peer learning, secondo l’unica regola fondamentale di ogni dojo: Be Cool.





        
         https://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/SdR_13%20Paul%20is%20dead%202_WEB.jpg 
Venerdì 24 gennaio 2020   ore 21:30
Presso la Biblioteca di Urbisaglia

"La Grande Storia del Rock"
 
13ª puntata:  Paul is DEAD !

Come tutti sanno fin dal 1969 circola la storia che il bassista dei Beatles è deceduto nel 1966 per un incidente stradale, ed è stato sostituito da un sosia.

La leggenda, secondo i suoi sostenitori troverebbe conferme in presunti messaggi in codice nascosti nel corso degli anni dagli stessi Beatles nelle loro opere.

https://it.wikipedia.org/wiki/Leggenda_della_morte_di_Paul_McCartney

I nostri magnifici Antonio e Alex ci trascineranno ancora una volta tra le canzoni e la storia dei Beatles e ci dimostreranno che Paul è effettivamente morto e che i concerti che si terranno a Napoli e Lucca quest'anno saranno tenuti dall'impostore!  ...o forse no?

Lo saprete solo venendo alla Tredicesima puntata della mitica, unica e irripetibile serie "la Grande Storia del Rock"

Naturalmente l'ingresso è libero
e il pubblico interviene durante la serata!



              Vecchie News            per visualizzare le news precedenti cliccare  QUI 
                ARCHIVIO  NEWS   



Gli strumenti di collaborazione attualmente attivi sono:

Questo sito

Attualmente gestito da Mirko. Chiunque può accedervi.


La Mailing-list

Riservata ai membri. Se volete inserire la e-mail di un nuovo membro segnalatelo a Mirko.
Questo strumento funziona anche da lista di discussione per i vari argomenti.



Molto importante:

Segnalatemi chiunque sia interessato a questo progetto, in modo da contattarlo, inserirlo nella mailing list e tenerlo informato sugli sviluppi.
Ogni testa è preziosa!

info@bibliotecadiurbisaglia.it


Se riscontrate errori o mancanze in questo sito segnalateli a Mirko



http://www.bibliotecadiurbisaglia.it/FotoArchivio.htmlhttp://www.bibliotecadiurbisaglia.it/FotoArchivio.htmlPierino02.jpg?attredirects=0/Pierino03.jpghttps://sites.google.com/site/bibliotecadiurbisaglia/home/Pierino03.jpg?attredirects=0