IL CCB
 
L'associazione Comunità Cittadini Bezzetti si costituisce nel 2011, ma già dal 1999 si costituisce tra gli abitanti un gruppo informale per promuovere lo sviluppo di comunità e la sussidiarietà nel borgo, realizzando come prima azione l'edificazione di un tempietto votivo dedicato alla Madonna del Carmine.
Dalla costruzione del tempietto si sono susseguite diverse iniziative che ha visto la creazione a Luglio di una festa agreste per la promozione del borgo e la possibilità di creare un momento conviviale all'insegna del divertimento e dello stare insieme, riscoprendo tradizioni e cultura locale.
L'associazione in questi anni ha effettuato una ricerca storica sugli usi e costumi, concentrandosi sul periodo tra il 1900 e il 1920, recuperando abiti e testimonianze dagli anziani, che attraverso il racconto hanno trasmesso una cultura contadina importante da conservare e patrimonio culturale per la trasmissione di valori e radici alle nuove generazioni presenti in borgata.
Le attività negli anni si sono consolidate ed ampliate come la tradizionale “Santa Lucia” dedicata ai bambini ed anziani, la celebrazione eucaristica di commemorazione dei defunti, armonie del palato in musica, concorso fotografico per la creazione del calendario annuale ed altre ancora.
Si è deciso negli anni di fare conoscere la nostra realtà all'esterno del borgo ampliando le nostre collaborazioni non solo alla Parrocchia di Santa Maria Maddalena e l'Amministrazione Locale, ma anche alla Proloco, il GAL (Gruppo di Azione Locale Regione Lombardia), Mosaico Scienze e tanti altri enti.
L'associazione di Promozione Sociale C.C.B. attualmente prevede un consiglio direttivo composto da 5 membri con Presidente Giovanni Zandonella, Vice Presidente Michele Sartori, Segretario Maria Rosa Lorenzi, Tesoriere Luisa De Uffici e Consigliere Angiolino Borghini.
L’associazione è stata fondata con la partecipazione di trenta fondatori e si pone le finalità di contribuire e promuovere i valori cristiani in armonia con l’attività della parrocchia di Volta Mantovana, di preservare le tradizioni e i costumi della Comunità locale, di contribuire a tutelare, incrementare e promuovere il patrimonio artistico, culturale, ambientale e paesaggistico del territorio, di supportare, mediante attività di beneficenza, i bisogni emergenti della comunità o ritenuti particolarmente meritevoli di sostegno, di raccogliere fondi da destinare ad opere di carità e di bene o comunque di fine sociale, di promuovere con spirito di servizio la crescita della comunità locale.
Per facilitare l'accesso da parte delle persone alle iniziative dell'associazione e la possibilità di diventarne membro attivo, sono previste nell'organizzazione dell'associazione azioni divulgative e comunicazioni attraverso momenti di incontro e riunioni, posta, avvisi pubblici affissi alla bacheca dell'associazione e gestione di uno spazio web
www.bezzetti.it con annesso un gruppo Facebook.