Home page‎ > ‎Italiano‎ > ‎I libri‎ > ‎

Il Corano e la Bibbia

Il Corano e la Bibbia


Questo lavoro è dedicato ad Arzika (mussulmana) e a Bardha (cristiana), madre e figlia, simbolo del dialogo interreligioso


Nota introduttiva


Spesso si dice che nel Corano e nella Bibbia ci sono dei versetti simili, ma non tutti sanno che i versetti paralleli non sono solamente qualche decina bensì centinaia.
Nel testo che segue sono riportati almeno i principali e sono oltre 600. Potete leggerli in contemporanea. 

All'estrema destra si trova il versetto coranico in Arabo, mentre a sinistra il versetto parallelo della Bibbia in ebraico o in greco. Sia i versetti coranici che le concordanze bibliche si trovano tradotte in Italiano, Inglese e Bengalese .

La lettura dei testi paralleli può aiutare noi Cristiani e Mussulmani a renderci conto di quanto siamo fratelli. La storia poi ci ha divisi e gli interessi politici, più che non quelli religiosi hanno prevalso facendoci sentire nemici gli uni degli altri.

Diverse volte, nel Corano si sottolinea che la Rivelazione data da Allah, a Maometto, non è una "Altra Rivelazione" bensì la "conferma" di quella data ad Abramo, a Gesù, ai Profeti. Le radici della nostra Rivelazione sono le stesse. Se noi Cristiani e Mussulmani ci ameremo e perdoneremo di più, saremo in grado di leggere i Libri della nostra religione senza prevenzione, nè ostilità.

Poiché molti dei miei amici nomadi in Bangladesh, India, Palestina e Algeria sono Mussulmani ritengo parte integrante della mia missione ogni tentativo di Dialogo interreligioso particolarmente in questo momento storico in cui alcuni settori di fanatici islamici compiono azioni di violenza che umiliano profondamente la religione islamica.

D. Renato Rosso


NdR:
Scaricare il file Italian Quran in fondo pagina cliccando sulla freccia in basso a destra
Per la lettura utilizzare Excel 2007 o superiore







ċ
Italian Quran.zip
(188k)
giuliano bernini,
23 mag 2015, 04:40