Home‎ > ‎

Associarsi all'ASAPI

ALLE AUTONOMIE SCOLASTICHE PIEMONTESI

Ai Dirigenti scolastici

Ai DSGA

Ai Presidenti del Consiglio di Circolo/Istituto 

 

L’ASAPI, l’Associazione delle Scuole Autonome Piemontesi, è ormai una presenza riconosciuta nel contesto istituzionale piemontese, ma non solo: infatti anche a livello nazionale è l’Associazione di scuole che più delle altre analoghe Associazioni presenti nelle Regioni, è stata sentita su diverse problematiche. Ultimamente nella apposita riunione sui BES.

L’ASAPI è un’associazione di SCUOLE e non un’associazione di Dirigenti e possono partecipare e rappresentare le scuole associate sia i Dirigenti e sia i Presidenti dei Consigli di Istituto o loro delegati.

Le attività e le iniziative di ASAPI debbono poter essere conosciute da tutte le componenti delle scuole associate, tramite le informazioni che vengono sollecitamente inviate alle scuole.

Da oltre 10 anni di attività associativa l’ASAPI è convocata stabilmente ai Tavoli regionali e provinciali di programmazione per presentare il proprio punto di vista su argomenti che spaziano dai criteri per il dimensionamento al calendario scolastico, dalla Legge regionale sul Diritto allo Studio, dalle direttive su Obbligo scolastico a quelle su Mercato del Lavoro e Occupati ed infine la Conferenza cittadina delle Autonomie di Torino.

E’ sempre attivo il Tavolo di trattativa con l’ANCI per conseguire uniformità di trattamento nei confronti di tutte le scuole.

L’ASAPI ha partecipato ed è stata presente a tutti gli incontri e riunioni sui temi di maggior interesse e preoccupazione delle scuole (come ad es. la questione degli appalti storici e la sicurezza) inviando sempre tempestivamente le informazioni alle scuole.

Ha rappresentato a tutte le Istituzioni le problematiche vissute dalle scuole a causa dei progressivi tagli delle risorse finanziarie.


Appare dunque evidente l’importanza dell’iscrizione all’ASAPI: quanti più sono gli iscritti tanto più l’Associazione è rappresentativa.


  1. L’ASAPI chiede quindi l’iscrizione della Vostra scuola
  2. Le procedure restano quelle consuete: un’iscrizione (solo i nuovi iscritti) deliberata dal Consiglio di Istituto, che dovrà essere informato delle iniziative dell’ASAPI e potrà partecipare anche alle riunioni e agli incontri.

La quota annuale è di

€ 100 per le scuole di base

€ 200 per le scuole superiori


  • Tra l’ASAPI, Associazione delle Scuole Autonome Piemontesi e le scuole aderenti non esiste alcun rapporto di tipo commerciale né riguardante forniture a pagamento di beni e servizi.
  • L’ASAPI è un’associazione generalista non a scopo di lucro tra le scuole del medesimo territorio regionale: la quota associativa si configura come contributo o donazione all’associazione stessa. Pertanto ASAPI non è soggetta  ad obbligo di fatturazione.


                                                      Il Presidente ASAPI

                                                     Tommaso DE LUCA

Pagine secondarie (3): Adesione Modulo Iscrizione Rinnovo
Ċ
asapi piemontesi,
30 giu 2016, 04:59
Comments