Diete e Consapevolezza


Per uno stile di vita sano e naturale 

 Diete e Livelli di Consapevolezza


Mi sono reso conto che la Dieta Senza Muco non è una dieta che tutti riescono a seguire, perché anche i gusti e il desiderio di mangiare una cosa piuttosto che un'altra dipendono dal livello di consapevolezza della singola persona.

Non a caso originariamente individui dediti al miglioramento spirituale, membri appartenenti alle antiche scuole come quelle del Taoismo e del Buddismo e l'Induismo, osservavano una dieta semplice e vegetariana, in linea anche con il principio di non uccidere esseri senzienti per nutrire il

proprio corpo. E' comunque dimostrato che un corpo intossicato da cibi inadeguati è d'impedimento al miglioramento spirituale, oltre che sofferente di condizioni patologiche. Le condizioni di salute, i livelli di consapevolezza e il modo in cui ci si alimenta sono complementari: chi fornisce il cibo corretto al proprio corpo di solito ha una buona salute e una consapevolezza elevata e viceversa.

mangioniI livelli inferiori si distinguono per stili di vita che includono mangiare e bere qualunque cosa, come mangiare formaggi con vermi o carni in via di putrefazione (frollate), per fare un paio di esempi, considerate leccornie dai cosiddetti “buongustai”, oltre a bere alcolici e bevande che stimolano artificialmente l'organismo. Da lì non si può che salire, e questo vale soprattutto per chi legge perché evidentemente sta cercando di cambiare il suo modo di alimentarsi attuale.

Eliminando i veleni, che inevitabilmente sono presenti nel corpo di chi ha mangiato i cibi che appartengono all'ordinaria dieta della nostra civiltà, costantemente promossi dagli inserti pubblicitari tramite i media, la mente si rischiara e il livello di consapevolezza si eleva. Non è che si diventa un Budda con una dieta migliorata, ma un corpo intossicato rallenta o impedisce il miglioramento spirituale e se comunque un corpo disintossicato permettesse alla nostra consapevolezza di elevarsi figurativamente anche di un solo millimetro, anche questo è desiderabile.

Atteggiamento mentale Positivo

Per trarre i massimi benefici dalla Dieta Senza Muco è necessario assumere un atteggiamento mentale positivo.

Oltre al fatto che un corpo libero da tossine fornisce una maggiore lucidità mentale, un atteggiamento corretto aiuta il corpo ad allinearsi a questa dieta.

Il criticismo è la più bassa forma di conversazione quando non è costruttivo. Non si dovrebbe criticare o pensare con malanimo di altri. Si dovrebbe pensare solo al buono che c'è in loro.

Non è possibile pensare con malanimo di altri se non c'è del male o la scintilla del male in noi stessi. Pensare con malanimo di altri inquina con il male anche il nostro carattere, sia che ce ne rendiamo conto oppure no. Non si dovrebbe cercare di vincere una disputa sapendo già che l'altra persona non cambierà idea a dispetto del fatto che le cose che si stanno sostenendo siano corrette. E' meglio perdere una disputa e mantenere un'amicizia, piuttosto che prevalere in una discussione e perdere un amico.

All'inizio sostenevo la Dieta Senza Muco a spada tratta, deciso più a dimostrare la correttezza dei principi della dieta appena appresi piuttosto che rendermi disponibile ad aiutare e ho perso degli amici. Sono quasi certo che se un domani si rendessero conto della validità della dieta, non l'adotterebbero comunque, se non altro per l'impatto ricevuto dalla mia arroganza. In questo modo ho impedito a loro di avvalersi di un valido mezzo per conseguire la salute perfetta.

Molte persone hanno impressi nella loro mente i dati falsi della disinformazione in modo più fisso dei loro impianti dentali che non è possibile fare un discorso costruttivo senza prima rimuovere tali dati falsi con pazienza e mostrando l'evidenza dei risultati su se stessi. E' anche vero che se i risultati positivi della dieta che hai ottenuto sono chiaramente visibili sulla tua persona, se sei tollerante delle loro abitudini alimentari e stile di vita e non ricevi altrettanta tolleranza, è lecito dubitare che la loro amicizia sia genuina.

Prima di dare un consiglio occorre accertarsi che noi stessi lo stiamo mettendo in pratica in modo da poter essere da esempio. Spesso siamo proni a correggere e a voler migliorare gli altri, dimenticando che probabilmente noi siamo i primi ad avere bisogno più di ogni altro che conosciamo di essere corretti e di migliorare.

Ci sono momenti critici nella vita di ogni uomo e di ogni donna. Non si dovrebbe parlare delle proprie avversità, dei propri guai, dei momenti duri se non nei rarissimi casi che possono essere d'aiuto a chi ci ascolta. Naturalmente il forum di ArnoldEhret.it è proprio il luogo virtuale adatto anche per raccontare i propri guai, per ricevere e offrire aiuto, nei limiti delle problematiche della Dieta Senza Muco, dato che i problemi alimentari influenzano senza dubbio la salute e quasi tutti gli aspetti della vita, ma nelle conversazioni ordinarie è appropriato evitare di parlarne. Le persone inserite nell'ordinario continuum della vita non sono interessate ai tuoi guai. Hanno già i loro e questi impegnano tutta la loro attenzione.

Un'aria abbattuta accompagnata da un'espressione corrucciata, occhi tristi e una bocca con gli angoli rivolti verso il basso, invitano la vecchiaia a farci visita e respingono il sole della vita, non importa quale sia l'età che abbiamo. Innalza gli angoli degli occhi e della bocca e sorridi, sorridi dal cuore, sorridi con intenzione, e prima che te ne accorga sorriderai per la vera gioia di vivere. Un sorriso ci può mostrare l'umorismo delle più pesanti situazioni e l'umorismo è una caratteristica della giovinezza. Un sorriso può alleggerirci del peso delle pene e dell'autocommiserazione, e non costa niente sorridere.

Ognuno cerca la felicità, la pace, la sicurezza. Queste cose non le possiamo trovare al di fuori di noi. Fino a quando non le abbiamo trovate e sviluppate in noi stessi, nella nostra coscienza e nella nostra mente, continueremo a cercarle invano. Quando si realizza come sia facile scoprirle nella propria coscienza, si vede la vita da un altro punto di vista. A quel punto possiamo apprezzare il vero valore della salute perfetta.

Quando ci imbarchiamo nella Dieta Senza Muco, che di solito richiede un completo cambiamento delle abitudini e del nostro modo di mangiare e di bere, quasi sempre dobbiamo affrontare l'opposizione di familiari e di amici. Questa situazione è qualcosa che occorre imparare a gestire correttamente. Per superare questa opposizione dobbiamo avere il coraggio delle nostre convinzioni basate sulla conoscenza che possiamo acquisire studiando i principi esposti nel libro “Il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco”. Le persone che cercheranno di demolire e di condannare saranno di più di quelle che vorranno aiutare ed incoraggiare. Una volta che si inizia e si percepisce l'insorgere di una nuova vita, energia e giovinezza, la nostra sicurezza di essere sulla strada giusta ci permetterà di fronteggiare senza sforzo ogni attacco da parte di coloro che non sanno nulla della Dieta senza Muco e degli effetti positivi che stiamo conseguendo.