Cinquant'anni fa moriva Giovanni Comisso

pubblicato 6 giu 2019, 06:25 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 6 giu 2019, 06:28 ]

Nel 2019 ricorre il cinquantesimo anniversario della morte di Giovanni Comisso. Ricordiamo che lo scrittore trevigiano è l'autore dell'ultimo libro pubblicato da alba pratalia:

Giovanni Comisso
Il poeta fotografo, con Cavalli a Verona e altri racconti
cm. 12x17, pagine 96 (negro semen 2)

Nel 1940, in un articolo dedicato a Flaubert, Giovanni Comisso rifletteva sul rapporto tra la scrittura e la fotografia e indicava cinque suoi scritti come esempi della sua meta ideale: una prosa intenta a cogliere «l’ansito interno dei fatti», quel respiro della vita che nessuna macchina potrà mai percepire.
Il ritratto corale di Una calle di Chioggia, il rito estivo della Sagra delle indemoniate, il dramma silenzioso di Operazioni chirurgiche, l’affresco contadino di Giorno di nozze e la fantasmagoria animale e meteorologica di Cavalli a Verona sono presentati per la prima volta insieme in questo libro, che offre così uno spaccato significativo dell’opera di Comisso, ispirata dal paesaggio di un Veneto d’acque e di colline e dalle figure umane che vi sono accolte come in «un secondo grembo materno».

«Le pagine di Comisso sono anzitutto belle, come sono belli gli alberi, la luna, i monti, come sono belle tutte le forme e le apparizioni della vita» (Guido Piovene).

Nel file allegato, la copertina del libro.

Il respiro del bosco

pubblicato 9 mar 2019, 07:37 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 6 giu 2019, 06:26 ]

Giovedì 14 marzo prende il via la sesta edizione di «Attraverso il paesaggio», la rassegna organizzata da alba pratalia. Il tema del 2019 è «Il respiro del bosco»; il programma prevede, fino al 2 giugno, una serie di conferenze e di escursioni. Come sempre la partecipazione è gratuita e aperta a tutti; per le gite è necessaria la prenotazione alla mail info@albapratalia.it. Informazioni dettagliate nel pieghevole allegato qui sotto.

Torna «Attraverso il paesaggio» e premia il miglior tema

pubblicato 10 mar 2018, 06:27 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 9 mar 2019, 07:31 ]

Venerdì 16 marzo, dalle ore 8.30, appuntamento alla Gran Guardia per la quinta edizione della rassegna organizzata da alba pratalia. La mattinata si aprirà con la premiazione del primo concorso «Attraverso il paesaggio», riservato agli studenti delle scuole superiori della nostra Provincia. Il vincitore è Giuseppe Besa Bevilacqua (Liceo Agli Angeli); segnalato, inoltre, il tema di Sabrina Brignoli (Istituto Sanmicheli).
Quest'anno il tema della rassegna è «Confini: i paesaggi sospesi»; il programma prevede, fino al 20 maggio, una serie di conferenze e di escursioni.
Come sempre la partecipazione è gratuita e aperta a tutti; per le gite è necessaria la prenotazione alla mail info@albapratalia.it. Informazioni dettagliate nella locandina allegata qui sotto.

«Attraverso il paesaggio» ci porta «Lungo il fiume»

pubblicato 10 feb 2017, 07:35 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 10 mar 2018, 06:29 ]

La quarta edizione della rassegna organizzata da alba pratalia prevede, fino al 7 maggio, una serie di conferenze e di escursioni per salutare l'arrivo della primavera. Come sempre la partecipazione è gratuita e aperta a tutti; per le gite è necessaria la prenotazione al numero 331 8864146. Informazioni dettagliate nella locandina allegata qui sotto.

Paesaggi urbani: convegno alla Gran Guardia venerdì 4 marzo e due escursioni guidate

pubblicato 23 feb 2016, 10:13 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 10 feb 2017, 07:36 ]

Torna «Attraverso il paesaggio», la rassegna interdisciplinare organizzata da alba pratalia. La terza edizione si occupa di «Paesaggi urbani» e prevede, oltre al convegno alla Gran Guardia venerdì 4 marzo con studiosi di arte, letteratura e filosofia, due escursioni guidate che ci porteranno sulle colline di Verona con l'ideale compagnia di John Ruskin, domenica  13 marzo, e nella Zai storica della città, sabato 19 marzo. Come sempre la partecipazione è aperta a tutti; informazioni dettagliate nel manifesto e negli altri materiali allegati qui sotto. Ricordiamo che anche la partecipazione alle gite è gratuita, ma è necessaria la prenotazione al numero 331 8864146.

Maggio del '15: pagine della Grande Guerra

pubblicato 3 mag 2015, 10:13 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 23 feb 2016, 10:00 ]

Dal lunedì 11 a sabato 16 maggio, in collaborazione col Circolo dei Lettori, alba pratalia organizza in varie sedi di Verona una serie di presentazioni e letture di poesie, diari e memorie della prima guerra mondiale. In occasione del centenario del 1915, ascolteremo insieme alcune tra le pagine più significative dedicate alla Grande Guerra dagli scrittori italiani. Come sempre, la partecipazione è aperta a tutta la cittadinanza; informazioni più precise nel volantino in pdf qui allegato.

Le letture saranno seguite, domenica  17 maggio e domenica  7 giugno, dalle due escursioni nelle trincee dell'Alto Garda e sulla strada di Podestaria organizzate nell'ambito di «Il paesaggio trasfigurato» (vedi l'avviso precedente, con la locandina e le informazioni dettagliate: anche la partecipazione alle gite è gratuita, ma è necessaria la prenotazione al numero 331 8864146).

Il paesaggio della Grande Guerra: se ne parla il 18 marzo

pubblicato 3 mar 2015, 13:29 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 15 mag 2015, 03:41 ]

Appuntamento alla Gran Guardia di Verona, mercoledì 18 marzo, per la seconda puntata di «Attraverso il paesaggio», la rassegna organizzata da alba pratalia. In occasione del centenario del 1915, si parlerà di luoghi e memorie della Grande Guerra, intrecciando i temi ambientali alla storia, all'arte e alla letteratura. «Il paesaggio trasfigurato» (questo il titolo dell'edizione di quest'anno) prevede anche due escursioni guidate, il 17 maggio e il 7 giugno, nell'Alto Garda e sui Monti Lessini. Come sempre, la partecipazione è aperta a tutta la cittadinanza; informazioni più precise nel volantino qui allegato e nelle due pagine, tratte dal programma del Cai sezione Cesare Battisti, in collaborazione col quale su svolgono le due escursioni.

assemblea dei soci sabato 21 febbraio

pubblicato 14 feb 2015, 06:27 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 19 feb 2015, 10:41 ]

Quest'anno l'assemblea dei soci di alba pratalia avrà un carattere particolare: ci ritroveremo il pomeriggio di sabato 21 febbraio alle ore 15.30 al Fondo Prognoi, un'azienda agricola con certificazione Biodiversity Friend che si trova a Montorio a pochi passi dal Laghetto Squarà (in via Ponte Verde 5/c: chi parcheggia davanti alla Chiesa Vecchia deve solo attraversare la circonvallazione, il Fondo Prognoi è subito a destra dopo la discesa). L'azienda, gestita da Laura Tinazzi, che ci metterà disposizione uno spazio nel suo capannone, produce noci, nocciole, “pomi dessi” e “peri trentossi”, oltre a succhi di frutta, marmellate, mostarde e al vino rosso Lichene (con uve Merlot e Croatina), la cui annata 2013 è attualmente in degustazione; il tutto con un'attenzione particolare all'ambiente.
Come avrete capito, il momento ufficiale dell'assemblea sarà seguito da una merenda rustica con i prodotti del Fondo Prognoi e ogni altro genere di conforto che vorrete portare con voi. Non mancherà, comunque, il tempo per illustrare le manifestazioni e i progetti editoriali che l'associazione ha messo in cantiere e per lanciare altre idee, in vista del decimo compleanno che alba pratalia festeggia nel 2015.
Per partecipare all'assemblea è necessario versare la quota sociale, che rimane fissata in € 10, sia per chi rinnova sia per chi si iscrive per la prima volta. Tutti i soci in regola riceveranno una copia di Tibet e ritorno, il nuovo libro dell'associazione, con le fotografie del viaggio che nel 1987 portò attraverso la Cina e il Tibet due giovani avventurosi...
Naturalmente è prevista la possibilità, per chi chi lo desidera, di versare un contributo più alto, come socio sostenitore, o di acquistare altri libri con i prezzi agevolati previsti per i soci. 

IMPORTANTE: chi intende partecipare è pregato di confermare la sua presenza entro venerdì 20 febbraio. L'invito è aperto a tutti, anche a chi non è ancora socio: sarà quindi graditissima la partecipazione di amici e simpatizzanti che vogliate coinvolgere.

P.S: qui sotto trovate il link al sito internet del Fondo Prognoi. Chi avesse difficoltà di orientamento può chiamare Giuseppe Sandrini al numero di cellulare 340 1897111


alba pratalia al Salone del libro di Torino

pubblicato 7 apr 2014, 00:42 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 7 apr 2014, 10:11 ]

Anche quest'anno, grazie all'ospitalità della Regione Veneto, alba pratalia sarà presente al Salone internazionale del libro di Torino, in programma al Lingotto dall'8 al 12 maggio. In evidenza il primo degli otto libri pubblicati dall'associazione, La strada di Podestaria di Giani e Carlo Stuparich, dedicato alla Grande Guerra sui Monti Lessini (il centenario della Grande Guerra è uno dei temi dell'edizione 2014 del Salone), e l'ultimo, Lettere da Verona di John Ruskin, che raccoglie le lettere scritte dal grande critico d'arte inglese durante il suo più lungo soggiorno in riva all'Adige, nel 1869.

Attraverso il paesaggio, appuntamento venerdì 11 aprile

pubblicato 7 apr 2014, 00:38 da Paolo Dominioni   [ aggiornato in data 7 apr 2014, 10:24 ]

Con la primavera alba pratalia propone una nuova iniziativa, che si intitola «Attraverso il paesaggio» e intende proporre una serie di «Dialoghi tra scienza, arte e letteratura». La prima edizione è dedicata al tema «Sguardi in cammino. Viaggiatori e spirito dei luoghi».
L'appuntamento è per venerdì 11 aprile alla Gran Guardia, dalle ore 16.30. Avremo ospiti due studiosi, Raffaele Milani (docente di estetica all'Università di Bologna) e Raffaella Cavalieri (ricercatrice del Centro interuniversitario di ricerche sul viaggio in Italia) per riflettere insieme sull'argomento dal punto di vista storico, filosofico e letterario. L'ingresso è libero.
In allegato la locandina con le informazioni dettagliate. Vi aspettiamo!

1-10 of 10