Cosa è APE

Da dove viene:
APE nasce dall'esperienza di alcuni genitori (ma non solo) che, nell'ambito della scuola e del comitato genitori, hanno iniziato a collaborare per l'organizzazione di feste e spettacoli teatrali, ed hanno capito che l'Amicizia è molto importante nella vita delle persone. Hanno in particolare capito che la loro amicizia e collaborazione era il migliore insegnamento che potevano dare ai loro figli, per renderli più aperti ad accettare e più disponibili ad aiutare gli altri.
A questo punto si sono chiesti: perchè limitarsi all'ambito scolastico... la comunità è molto più grande, ci sono persone che non hanno più i figli alle scuole locali che possono dare un grande contributo alla vita di Brenno, 
Ed è così che è nato il sogno ... "APE"

Dove vuole arrivare:
APE vuole proporre e perseguire dei progetti per il miglioramento delle esperienze educative dei ragazzi nei vari ambiti.
APE vuole essere un collettore delle forze e delle potenzialità di tutti coloro che vogliono contribuire a rendere più allegro, interessante e vivo il nostro paese.
APE vuole essere uno strumento per mettere in comune le forze delle varie associazioni o comitati presenti nel nostro paese per aumentare la forza delle singole.

Un sogno, un progetto, che parte da una piccola realtà locale, ma non si vuole limitare solo a quella....

Statuto

Estratto delle finalità:
L’Associazione APE in particolare persegue le seguenti finalità: 
  • individuare e approfondire quanto concerne il bene e l'interesse della famiglia e dei figli sotto il profilo educativo, sociale, culturale, etico, fisico e psicologico; 
  • sostenere la responsabilità educativa dei genitori nei confronti della scuola e dei problemi posti dai mass-media e dall'ambiente sociale nel quale vivono i loro figli, per individuare le modalità di presenza ed i  settori di intervento; 
  • fornire aiuto e consulenza a soci e persone terze per il miglior sviluppo della loro personalità e di quella dei figli; 
  • favorire percorsi di integrazione dei bambini con handicap e delle loro famiglie nella scuola e nella vita sociale; 
  • contribuire al miglior compimento dell'opera degli educatori (genitori, insegnanti, operatori, ecc...) promuovendo a tal fine corsi di formazione, incontri, servizi ed ogni altra iniziativa atta allo scopo; 
  • stimolare la costituzione di tutti quegli organismi attraverso i quali può realizzarsi la partecipazione della famiglia alla vita dell'istituto scolastico e della comunità sociale; 
  • intervenire presso le autorità competenti per proporre le soluzioni più idonee riguardanti le problematiche scolastiche educative e familiari; 
  • promuovere e sviluppare attività nel settore sociale, culturale  e del volontariato a favore della comunità sociale. 

Comments