Obiettivi

La Madre Superiora in qualità di responsabile della casa d’accoglienza mamma-bambino, insieme all’equipe educativa  e in continuo contatto con l’ assistente sociale inviante  operano ai fini di perseguire i seguenti obiettivi:

Recuperare  le relazioni originarie
Favorire  e potenziare le capacità accuditive legate alla maternità
Sostenere  ove è possibile l’avviamento al lavoro della genitrice.
Qualora il nucleo è diagnosticato come irrecuperabile, il servizio sociale valuterà   per il minore di strutturare un progetto diverso.





Comments