Impianti Antifurto Monza Brianza e Milano hinterland

Diakron Sistemi di Sicurezza  Tel. 335 6554887 - 039 2006629

Installatore Professionale Tecnoalarm

Assistenza impianti antifurto Tecnoalarm Aritech Ademco Honeywell Security

Diakron Sistemi di Sicurezza Via Borgazzi n.32 Monza Tel. 335 6554887 - 039 2006629


Milano Monza Brianza

SOSTITUZIONE BATTERIE ANTIFURTO

L'impianto antifurto e' sempre dotato di due batterie tampone, definite tali in quanto alimentano il sistema durante una eventuale interruzione della corrente elettrica 220V

una batterie alimenta la sirena esterna mentre l'altra il corpo centrale dell'impianto antifurto. La durata media di una batteria tampone e' di quattro anni. E' necessario pertanto

prevedere la loro sostituzione per mantenere in piena efficienza il sistema. In caso di esaurimento delle batterie infatti, al verificarsi di una mancanza della corrente elettrica, si produrra' l'inevitabile

malfunzionamento dell'antifurto esponendo i beni da proteggere a rischio di reato predatorio. A tal proposito DIAKRON fornisce un attento e puntuale servizio di sostituzione batterie antifurto che puo'

essere anche l'occasione per testare ogni singolo sensore dell'impianto

Sostituzione batterie su sensori via radio Tecnoalarm Aritech Ademco Honeywell

PREVENTIVO IMPIANTO ANTIFURTO

Quando parliamo di impianto antifurto parliamo di apparecchiature elettroniche che devono essere installate a protezione di un ambiente.

Siamo pertanto di fronte alla scelta in primis di un prodotto per marca e caratteristiche, secundis della cura nell'installazione dello stesso. installazione quindi

che se in assenza di opportuna predisposizione deve essere realizzata ex novo (forando muri, posando canaline, raccordando le parti

all'impianto elettrico ecc.) serve personale altamente qualificato e con grande esperienza per massimizzare la resa, non sporcare e non creare disagio.

Partiamo ora dall'analisi del rischio dei beni da proteggere, analisi che puo essere fatta solo dopo un sopralluogo dal cliente,

dopo aver visionato l'ambiente si sceglieranno i deterrenti da adottare e si quantificheranno le ore di lavoro necessarie alla posa.

Non e' serio a nostro avviso fare preventivi on-line poiche' servira' trovare un giusto compromesso tra l'analisi del rischio ed il budget del cliente.

Si potranno pero' chiedere informazioni telefoniche sui costi delle operazioni di ordinaria manutenzione come la sostituzione delle batterie, dei sensori e

l'upgrade del sistema di sicurezza.

IMPIANTI ANTIRAPINA

Si prevede l'installazione di un sistema di allarme che consente di inviare una richiesta immediata di soccorso.

L'impianto antirapina e' diviso in due parti: un telecomando ed un ricevitore. L'utente porta sempre con se un

piccolo telecomando simile ad una saponetta. In caso di malore o di minaccia reale basta premere un semplice tasto e subito

il segnale viene decodificato dal ricevitore locale e ritrasmesso utilizzando un vettore radio e/o telefonico, ad una Centrale

Operativa in funzione 24 h / 24 h. Il personale impiegato a ricevere questa chiamata d'emergenza e' solitamente composto da

Guardie Giurate operanti presso Istituti di Vigilanza Privata. E' necessario la stipula di un contratto con questi ultimi.

Vi possono poi essere altri centri di raccolta dati o centralini presso i Comuni, strutture ospedaliere

presso le sale operative della Questura ecc. A seconda del tipo di chiamata vengono attivati subito i coordinamenti.

Per il Telesoccorso, che si rivolge a persone anziane o con particolari patologie e' importante fornire a priori

una scheda dettagliata con i dati e l'anamnesi della persona da monitorare. Nel caso dell'antirapina, le valutazioni

variano in funzione del luogo da proteggere; puo' trattarsi di appartamento, villa, attivita' commerciale ecc.

Le apparecchiature installate per inviare chiamate d'emergenza sono simili in ambedue i casi e forniscono sempre la massima affidabilita'

Diakron Sistemi di Sicurezza Monza prevede una visita presso il cliente al fine di valutare la migliore tecnologia da impiegare in base alle

esigenze di sicurezza. Si valutera' quindi se affiancare un impianto antifurto ad un sistema di chiamata diretta antirapina.









Ċ
Enzo Galimberti,
10 set 2016, 14:29
Comments