Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani


 Mantova, Palazzo Te (1525-1535), Camera di Ovidio o delle Metamorfosi. Affresco di Palazzo Te in costruzione. 




                                                     RIPARTE LA CULTURA 
ALLA FINE DI GIUGNO 
RIPRENDIAMO LE ATTIVITA' PUBBLICHE 
CON UN FITTO CALENDARIO DI INIZIATIVE 
Gli eventi seguiranno scrupolosamente 
        LE NORME NAZIONALI 
   PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE 
         DEL VIRUS COVID 19


Per festeggiare il 22^ anno di attività 

l'Associazione ha donato alle Raccolte civiche 

il dipinto

"VIA RIPETTA", 

olio su cartone, 

e uno STUDIO GRAFICO 

di Armando Spadini (Firenze 1883-Roma 1925)


(Roberta Piccinelli, conservatrice dei Musei civici, con l'opera donata)



L’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani - associazione di volontariato culturale senza fini di lucro - è nata a Mantova nel 1997.

Per statuto essa:

  •  affianca le iniziative sia di enti pubblici sia di privati, prestando la propria opera direttamente o indirettamente;
  • si fa promotrice e incoraggia acquisti e donazioni di beni artistici e culturali che incrementino il patrimonio pubblico;
  • sostiene e facilita l’istituzione di nuovi musei, di enti o di società per la diffusione e la conoscenza dei beni culturali;
  • promuove e gestisce attività culturali-educative;
  • promuove e svolge attività di carattere editoriale-pubblicistico avvalendosi di diversi mezzi di comunicazione.

L'Associazione favorisce e appoggia il decentramento territoriale per mezzo delle Delegazioni che operano nelle realtà locali e promuovono la cultura del patrimonio in particolare nella loro area.

Attualmente sono attive le delegazioni

  • dell'Asolano, con sede ad Asola;
  • dei Castelli e dei Territori di Confine, con sede a Villimpenta;
  • degli Amici dell'Archivio di Stato di Mantova

E’ stato anche costituito un “Gruppo giovani”, per iscritti dai 18 ai 35 anni, che gode di propria autonomia e fa parte dei Giovani Amici dei Musei Italiani.

Le Delegazioni e il Gruppo giovani possono organizzare e svolgere attività autonome rivolte sia alla propria realtà, sia all’intera Associazione. 

L’Associazione fa parte della Federazione Italiana delle Associazioni Amici dei Musei (FIDAM), del Sistema dei Musei dei Beni Culturali Mantovani ed è tra gli enti che hanno dato vita al Comitato Promotore per la formazione del Sistema ecoturistico e della didattica del Parco del Mincio.

Ha inoltre promosso la costituzione di Comitati per il recupero di beni monumentali e per l’incremento del patrimonio culturale.

Negli ultimi anni i Comitati hanno operato a favore

  • della Chiesa abbaziale di San Benedetto in Polirone (acquisto, restauro e ripristino in loco della settecentesca pala d'altare del pittore Saverio Della Rosa);
  • della Parrocchiale di Schivenoglia (acquisto, resturo e donazione del "Transito di San Francesco" di Francesco Raineri detto lo Schivenoglia);
  • del Complesso Cavriani a Sacchetta di Sustinente (resturo del complesso); 
  • della Cappella della beata Paola Montaldi a Volta Mantovana(restauro della cappella);
  • del Museo Archeologico Nazionale di Mantova (esposizione del reperto neolitico Amanti di Valdaro). 

Oltre alle donazioni a musei, edifici religiosi, archivi del territorio, in questi anni l’Associazione ha

·   recuperato a Mantova, l’ex chiesa mantegnesca di Santa Maria della Vittoria con un accurato lavoro scientificamente corretto sul piano ambientale e storico-artistico coordinato dall’ing. Paolo Corbellani e dall’arch. Speranza Galassi;

·    progettatorealizzato ed edito lo studio di tutti gli edifici teatrali storici della Provincia di Mantova, I teatri storici nel territorio mantovano. Forme e funzioni, a cura di Noris Zuccoli, con i contributi scientifici di un gruppo di docenti del Politecnico di Milano Sezione di Mantova – soci e non dell’Associazione;

·   collaborato con i Comuni di Mantova e di Sabbioneta nel percorso che ha portato il sito a essere riconosciuto patrimonio mondiale dell’UNESCO, preparando la base documentaria storico-artistica delle due città.

·    Dal 2016, l'Associazione ha adottato il loggiato orientale del Ponte coperto delle Pescherie di Giulio Romano a Mantova, e dato vita alla Fondazione "Le Pescherie di Giulio Romano" per progettare il risanamento, il recupero e la valorizzazione  del loggiato di Levante e il collegamento del piano del ponte a quello del corso del Rio, l'antico canale che attraversa la città, per restituire alla comunità la fruizione dell'area. 

 

Dal 1 gennaio al 31 dicembre

2019  ATTIVITÀ  DELL’ASSOCIAZIONE

SOCI ONORARI 2019: MARIDA BRIGNANI; CLAUDIA BONORA

MADONNA DELLA VITTORIA

ESPOSIZIONI (6 +1):

I PRESEPI di Loris Benlodi

Dino Villani, disegni e incisioni 1920-1950

Storia della Nazionale di Calcio in figurine

Sguardo giovane (foto)

Hayastan

Cesare Leonbruno Lazzarini, Dalla parte dei vinti. Lazzarini e l’Apocalisse

Natale con “Te”

CONFERENZE/CICLI

VOCI E IMMAGINI - ciclo di appuntamenti con l’arte e la storia TOT. 12 EVENTI


(incontri d’inverno) 4 eventi


Roberta Aglio, 

Le tavolette da soffitto e i soffitti dipinti rinascimentali in area mantovana.

Giovanni Valagussa, 

Mantegna + Mantegna, una Resurrezione ritrovata e il metodo del conoscitore. 

Stefano Zuffi

Mantegna versus Bellini.

Gelsomina Spione

Il Grechetto.


                     (incontri d’estate) luglio 2019 - 8 eventi

          Sabato 6 luglio. Anniversario della Madonna della Vittoria:

          Micaela Procaccia, Il Codice Maimonide e i Norsa.

        Luisa Onesta Tamassia, 

        Pietro da Novellara a Isabella d’Este, Firenze 14 aprile 1501.


       Ugo Bazzotti, 

       Alberi con lingue di serpente, pietre di rospo e altri amuleti negli            inventari gonzagheschi del XIV secolo.


       Claudia Bonora Previdi

       La scomparsa della fortezza. Appunti per la storia urbana di                  Mantova.


       Raffaele Tamalio, 

      La Torre della Gabbia in Mantova. 


        Isabella Lazzarini

        Genitori e figli: processi educativi nelle corti dei principi del                         Rinascimento.


        Roberta Piccinelli, 

        Le gioie della moglie, del marito e i preziosi in comune. 


                    Carlo Togliani, 

                   Le feste del 1608 per le nozze del principe Francesco Gonzaga.                              I luoghi della rappresentazione.


ALTRE PRESENTAZIONI E OSPITI

CELEBRAZIONE: Il giorno della Memoria

Gianluca Bottarelli, Vincenzo Denti, Mario Lazzari, 

Virgilio Ripari, un pittore a Milano nel secondo ‘800.

   Marco Venturelli, 

  Mantova e la Mummia, Passerino Bonacolsi e i Gonzaga: la               creazione di un mito.


 Renzo Margonari, Arianna Sartori, 

 Catalogo Sartori d’Arte Moderna Contemporanea 2019.


  Raffaella Morselli, 

Tra Fiandre e Italia: Rubens 1600-1608.


Roberto Pedrazzoli, 

L'arte di Roberto Pedrazzoli e le interpretazioni della critica. Introduzione di  Claudio Ceritelli.


   Desvelado, resoconti dal Sud America.


 Maschere e realtà, la finzione della vita. Conferenza a cura                  dell’Associazione Pierre Janet.


Nicola De Buono, 

Misteri bluff all’ombra di Arlecchino.


Franco Ferrarini – Stefania Viapiana, 

E’ ancora necessario parlare di Anima? A cura dell’Associazione “Pierre Janet”.


Memorial Stefano Gueresi

Presentazione del nuovo CD STEFANO GUERESI - 

IL RICORDO Vol.2.  A cura dell’Associazione “Stefano Gueresi”.


Edgarda Ferri, 

Ballata delle donne imperfette

 

Mantova città europea dello Sport 2019:  2 eventi – 1 mostra 

Storia della Nazionale di Calcio in figurine

La storia dell’atletica raccontata dai campioni

Alimentazione e sport: dietologi a confronto

 

CONCERTI/INCONTRI MUSICALI

Ricorrenti 

ETEROTOPIE; 

Concerti di MantovaMusica.


MANTOVA CITTÀ DI GIULIO ROMANO PUBLIC PROGRAM TOT 8 INCONTRI

Linda Wolk-Simon, Giulio Romano: Renaissance Master, Modern Man (conferenza in lingua inglese)

 Daniela Sogliani, Mantova 1989: la mostra di Giulio Romano

 Daniela Sogliani e Diego Fusari, Le parole di Giulio Romano. Una biografia da leggere nei documenti dell’Archivio di Stato di Mantova

 Gabriele Barucca, Giulio Romano e le "arti congeneri" - MADONNA DELLA VITTORIA -

 Paolo Procaccioli, Giulio Romano e Pietro Aretino a Mantova: due fuggiaschi in cerca d’approdo

 Ugo Bazzotti, L’isola del Te e i suoi giardini - MADONNA DELLA VITTORIA -

 Paola Besutti, Musiche al tempo di Giulio Romano: conferme e novità - MADONNA DELLA VITTORIA -

 Alessandra Pattanaro e Giulio Pietrobelli, Giulio Romano, l’antico e la sua fortuna in area veneta - -

 Francesca Mattei, La scoperta dell’architettura. I viaggi di Federico Gonzaga a Roma e in Francia

 

 

ALTRE SEDI

- PARCO DELLE BERTONE

- MUSEI CIVICI: CICLO UN’OPERA AL MESE (10 INCONTRI)

- ARCHIVIO DI STATO  - CREAZIONE DELLA DELEGAZIONE 

* Attività della delegazione: sostegno alle mostre: 

   Leonardo da Vinci nei documenti dell'Archivio di Stato di Mantova

  Cesare Leombruno Lazzarini,Dalla parte dei vinti.  Didattica; presentazioni       conferenze e aperture speciali (5 eventi)

- SPAZIO TE

Conversazioni: Le vie dei tesori Mantova 2019

LUNGORIO: SERATA “GIULIO ROMANO” 2019

 VIAGGI e VISITE GUIDATE

Percorsi di + gg. Napoli; Lucca; Berlino; Tirano; Umbria; Torino

Percorsi di 1 giorno: Milano 5; Bologna 1; Ravenna 1; Forlì 1; Ferrara1; Firenze 1; Venezia 2; Padova 1; Lago Maggiore1

Visite guidate Mn e provincia: San Benedetto PO, Il Cinquecento al Polirone; Asola, Virgilio Ripari

MN: Palazzo Ragione, Braques; Teresiana, Iste liber est; d’Arco, Lo spirito delle cose; Palazzo Te, Zinelli, Arte e Desiderio 7; Palazzo Ducale Con stravagante… 2; 



MdV: Cesare Lazzarini, Apocalisse, Dino Villani;

FESTIVAL LE VIE DEI TESORI Mantova 2019  -  10 luoghi / 4 gg. -

GIORNATA NAZIONALE FIDAM: Asola: I luoghi della bellezza e dello spirito, a cura della Delegazione dell’Asolano

ATTIVITÀ CON LE SCUOLE:

- UN’OPERA AL MESE YOUNG - 8 INCONTRI CON LABORATORIO CREATIVO

- La Scuola al Museo, progetto didattico per le classi dell’IC         Mantova 2 - anno XXII

DONAZIONI e SOSTEGNI

Donazione al Museo civico di Palazzo Te: SPADINI, Via Ripetta; grafica

Sostegno a PUBBLICAZIONI 3: 

A. Emiliani, Opere d’arte prese in Italia durante la Campagna Napoleonica, Faenza Carta Bianca 2019; 

Itinera chartarum. 150 anni dell'Archivio di Stato di Mantova. Saggi in onore di Daniela Ferrari,  a cura di R. Piccinelli, Milano Silvana editore 2019

SOSTENIAMO LE PESCHERIE (attività per raccolta fondi a favore della Fondazione Le Pescherie di Giulio Romano): 

- LOTTERIA di Natale (Donazione di Ester Mantovani)

- Una borraccia per le Pescherie; 

- A cena per le Pescherie (2); 

- VISITE GUIDATE per raccolta fondi a favore della Fondazione. 


DELEGAZIONE AMICI DELL'ARCHIVIO DI STATO DI MANTOVA 

La Delegazione è nata nell'aprile 2019. 

 

ASOLANO

La Delegazione collabora con il Museo civico “Goffredo Bellini” per le aperture festive

CICLO INCONTRI MULTIDISCIPLINARI SULLA CULTURA DEI BALCANI – 5 incontri.

ALTRI EVENTI: Conferenza di Daniela Sogliani; 

Edgarda Ferri, La Casa di Giulio Romano;

*GIORNATA NAZIONALE FIDAM: Asola: I luoghi della bellezza e dello spirito, a cura della Delegazione dell’Asolano

VIAGGI e VISITE GUIDATE: Milano1; Forlì; Brescia; Casalmaggiore; Cremona; MN: Palazzo Ducale 2; Palazzo Te, 1; Museo Archeologico 1; Museo Diocesano; 

ESPOSIZIONI 1

VIRGILIO RIPARI

CASTELLI E TERRITORI DI CONFINE – VILLIMPENTA

La delegazione collabora con il Comune di Villimpenta per l’apertura e la visita guidata del castello dalla primavera all'autunno.

EVENTI: Edgarda Ferri, La Casa di Giulio Romano (con la collaborazione del Comitato Villimpentese)  

Ċ
alessandro zacchè,
13 ago 2019, 02:37
Ċ
alessandro zacchè,
17 gen 2019, 04:45
Comments