|   Home    |   Chi siamo   |   Partners   |   News   |   Contatti   |   Links   |   Mappa   |


     La Slovacchia incontra Bologna

giorni di cultura slovacca

 22 -24 giugno 2007

"Festeggiamenti del terzo anniversario dell’ingresso

della Repubblica Slovacca nell’Unione Europea

con la presenza a Bologna dell’Ambasciatore S.E. Stanislav Vallo
.
"

 Artisti di primo piano del mondo musicale e culturale slovacco

a Bologna per presentare facce diverse del loro paese,

eccellenze che questa rassegna vuole contribuire a far conoscere.

 

La Slovacchia soffre di un problema di "country marketing". Il fatto che per quasi un secolo sia stata parte della Cecoslovacchia e lo stesso nome del paese così simile a Slovenia (del resto anche la bandiera è simile), fatti del genere non aiutano ad identificare il paese come una unità non solo indipendente, ma con una sua propria identità e spiccate differenze culturali, storiche e strutturali. L'aver fatto parte di "imperi" che hanno dominato negli ultimi secoli la storia europea, il Regno d'Ungheria, poi l'Impero Austrungarico ed in seguito paese satellite di quello sovietico, hanno lasciato nel popolo slovacco la necessità di darsi una chiara identificazione nazionale riconoscibile, riconoscendosi allo stesso tempo all'interno della grande famiglia europea, che non é comunque riducibile allo spazio delimitato dell'Unione, per quanto oggi molto vasto.  L'intento principale degli organizzatori è quello di suscitare domande sul paese Slovacchia, di creare una sorta di buco sonoramente vuoto nella testa della gente, da porsi quasi un obbligo a riempirlo e saperne di più.

 

Come ricorda l’Ambasciatore Slovacco S.E. Stanislav Vallo, <<questo evento è utile a dare la possibilità ai bolognesi di saperne di più. Il mio è un paese bellissimo ma altrettanto sconosciuto. Alle orecchie italiane il nome stesso Slovacchia suona come qualcosa di nuovo ed insolito: e, in effettti, lo può anche essere perché la Slovacchia di oggi è nata il primo gennaio 1993, dopo la separazione pacifica dalla Repubblica Ceca. Come Ambasciatore Slovacco in Italia ho aggiudicato un posto speciale, nella lista delle mie priorità nonché delle mie ambizioni, proprio all´operazione "Incontro", cioè l'avvicinamento reciproco delle realtà dei due Paesi europei, membri, da tempi immemorabili, della stessa famiglia spirituale e allo stesso tempo membri, dal 1° maggio 2004, della stessa entità istituzionale: l’Unione Europea>>.

 

La rassegna è parte della stagione di

bè – bolognaestate07

 

Programma

 

 

 

Materiali 

Banner

Invito

Bè-bolognaestate07_programma

 

 

Rassegna stampa web

stampa_190607_LSiB.pdf

stampa_22,23e240607_LSiB.pdf

stampa_070707_LSiB.jpg

pressrelease_undo.net_200607_gypsies

teknemedia.net_200607_gypsies

comune.bologna.comunicato_210607    comune.bologna.comunicato_220607

comune.bologna.cultura.web.eventi

comune.bologna.cultura.web.eventi_d.husle    comune.bologna.cultura.web.eventi_d.karvay

comune.bologna.cultura.web.eventi_gypsies    comune.bologna.cultura.web.eventi_jakubisko

iat.comune.bologna.it_iat_LSiB    city.corriere.it_LSiB    metronews.it_LSiB    marketpress.net_LSiB  

agenziaaise.it_LSiB    agenziaaise_LSiB_2    asgmedia.it_LSiB

romagnaoggi.it_LSiB    sestopotere.com_LSiB    sestopotere.com_LSiB_2    sestopotere.com_LSiB_3

 

 

  Grazie a

  Patrocinio di

Ambasciata della Repubblica Slovacca, Istituto Slovacco a Roma,

Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Slovacca, Ministero della Cultura della Repubblica Slovacca

--  

Bologna UNESCO City of Music, Comune di Bologna, Provincia di Bologna, Regione Emilia Romagna

Contributo di

Unicredit Banca, Ministero della Cultura della Rep.Slovacca, Spectrum art,

Plus Production, NSN, Cavalieri di S.Lazzaro di Gerusalemme, Bonfiglioli Group

Media partner

Carta stampata: Plus 7 dni, Plus 1 deň, EUROREPORT, GoldMAN, GRAND lifestyle, GRAND residence, MIAU, Sky Blue Magazine, Video Plus

Foto e Video produzione: Plus Production     ::    Radio: VIVA    ::    Televisione: TA3 e STV

 

 

Un ringraziamento particolare a:

Erika Adamova Consigliere del Vicepremier della Repubblica Slovacca, Peter Baran, Cerimoniale del Sindaco di Bologna, Elena Di Gioia, Mauro Felicori, Tibor Huszar, Lubos Jurik, Dusan Kollar, Ivan Istvanffy, Serena Massimi, Maria Cristina Santandrea Ass. Commercio e Turismo di Bologna, Valeriano Savoia, Catterina Seia, Martin Urmanic, Stanislav Vallo Ambasciatore , Miroslava Vallova, Benedetto Zacchiroli, Milan Zachar Capo Dipartimento Cultura del Ministero degli Esteri della Repubblica Slovacca