FAQ

  • IN CHE COSA CONSISTE L'AIKIMARATHON?
L'evento consiste nel praticare Aikido, in lezioni a tempo, condotte da insegnanti qualificati provenienti da diversi indirizzi tecnici; le lezioni si susseguiranno dalle 9 del mattino alle 9 di sera con minime interruzioni per consentire l'alternarsi dei docenti.
  • PERCHE' ORGANIZZARE UNA MARATONA DI AIKIDO?
L'AIKImarathon è una maratona di beneficenza, il ricavato, detratte le spese, viene devoluto ad un'ente no profit conosciuto.
  • L'AIKIMARATHON E' UNA MANIFESTAZIONE AGONISTICA?
No! Piuttosto che competere contro altri praticanti, che è contrario allo spirito della disciplina, la maratona è una sfida con noi stessi: riusciremo a praticare per 12 ore di fila? Quante lezioni riesco a seguire in una giornata?
  • E' OBBLIGATORIO FREQUENTARE TUTTE LE LEZIONI?
Assolutamente no! Nella pratica dell'aikido si impara anche a gestire la fatica; regola generale delle discipline motorie è di ascoltare il proprio fisico perché l'attività deve essere salutare e finalizzata al benessere, dunque si possono seguire le lezioni che si desiderano e sospendere l'allenamento in ogni momento previa la comunicazione all'insegnante e/o agli organizzatori.
  • E' OBBLIGATORIO PRESENTARSI ALLE 9 DEL MATTINO O SI PUÒ' ARRIVARE QUANDO SI VUOLE?
La nostra filosofia è di permettere a tutti di partecipare, certamente l'etichetta e il "reishiki" proprio dell'aikido e delle discipline marziali di origine giapponese vorrebbero che ci si presentasse all'inizio della lezione o dell'evento in questo caso; dunque sentitevi a "casa vostra" , arrivate quando potete ma se avete la possibilità passiamo la giornata insieme...
  • SONO UN INSEGNANTE DI AIKIDO POSSO TENERE UNA LEZIONE?
Gli insegnanti per dirigere una lezione devono compilare l'apposito modulo scaricabile dal sito www.aikimarathon.org e spedirlo per e-mail all'indirizzo info@aikimarathon.org oppure info@associazioneyuki.org entro 30 giorni prima dell'inizio della maratona, gli organizzatori si riservano di accettare o meno le candidature in base alle esigenze organizzative.
  • SONO UN PRATICANTE DI AIKIDO PRINCIPIANTE E' NECESSARIO AVERE UN GRADO PARTICOLARE PER PARTECIPARE?
Se sei regolarmente iscritto e assicurato nel tuo dojo e conosci la caduta all'indietro e in avanti sei pronto per l'AIKImarathon purché tu abbia rispetto per gli esercizi proposti dai vari insegnanti e ascolti i loro consigli.

SE VUOI FARE LE TUE DOMANDE SCRIVICI!

Comments