Iscrizione

I requisiti per l'iscrizione all'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Possono iscriversi all'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali:

nella SEZIONE A DELL'ALBO (titoli di dottore agronomo e dottore forestale):

a) prima dell'entrata in vigore del D.P.R. 5 giugno 2001 n. 328 (secondo il disposto della L. 10 giugno 2002 n. 107):

i laureati in Scienze Agrarie, Scienze Forestali, Scienze Forestali e Ambientali, Scienze della Produzione Animale, Agricoltura Tropicale e Subtropicale, Scienze Agrarie tropicali e subtropicali che abbiano sostenuto l'esame di stato presso una delle sedi previste siano abilitati all'esercizio della professione di dottore agronomo o di dottore forestale;

b) dall'entrata in vigore del D.P.R. 5 giugno 2001 n. 328 (secondo il disposto della L. 10 giugno 2002 n. 107):

coloro che anno superato l'apposito esame di Stato per l'iscrizione nella sezione A, per cui è richiesto il possesso di laurea specialistica in una delle seguenti classi:

a) Classe 3/S - Architettura del paesaggio;

b) Classe 4/S - Architettura e ingegneria edile;

c) Classe 7/S - Biotecnologie agrarie;

d) Classe 38/S - Ingegneria per l'ambiente e il territorio;

e) Classe 54/S - Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;

f) Classe 74/S - Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali;

g) Classe 77/S - Scienze e tecnologie agrarie;

h) Classe 78/S - Scienze e tecnologie agroalimentari;

i) Classe 79/S - Scienze e tecnologie agrozootecniche;

l) Classe 82/S - Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio;

m) Classe 88/S - Scienze per la cooperazione allo sviluppo.

nella SEZIONE B DELL'ALBO (titoli di agronomo e forestale iunior, biotecnologo agrario) coloro che hanno superato l'apposito esame di Stato per l'iscrizione nella sezione B, per cui è richiesto il possesso di laurea triennale in una delle seguenti classi:

a) per l'iscrizione al settore agronomo e forestale (agronomo e forestale iunior):

1)Classe 7 - Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale;

2)Classe 20 - Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali;

b) per l'iscrizione al settore biotecnologico agrario (biotecnologo agrario):

1) Classe 1 - Biotecnologie.

Per iscriversi il candidato deve presentare presso l'Ordine Provinciale dove si ha la residenza o il domicilio, la domanda di iscrizione, in marca da bollo da €16,00, corredata dai seguenti documenti:

  • Ricevuta di versamento della tassa di concessione governativa prevista al n. 117, lettera B, della tariffa annessa al D.P.R. 26/10/72 n. 641 e successive modificazioni, di € 168,00 su c/c GU 8003 codice tariffa n. 8617

  • Fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale

  • Dichiarazione di stato giuridico-professionale, contenente l’autocertificazione del conseguimento del titolo di laurea e dell’abilitazione all’esercizio della professione

  • Una fotografia formato tessera

Il pagamento della quota sociale per la prima iscrizione, è determinato annualmente dal Consiglio Provinciale ed in relazione allo stato giuridico-professionale del richiedente.

L'iscrizione all'Ordine è necessaria per l'esercizio delle attività professionali previste dall' art. 2 dell'ordinamento professionale, sia che tale esercizio avvenga in forma autonoma, sia che avvenga con rapporto di impiego o di collaborazione di qualsiasi titolo.

Modulo di domanda d'iscrizione