Corso di Formazione per Volontari - Winiride

OTTOBRE 2008– GENNAIO 2009

PROGETTO DI FORMAZIONE

PER VOLONTARI E OPERATORI DELL’ASSOCIAZIONE


Finanziato dal Fondo speciale  per il Volontariato della Provincia Autonoma di Bolzano

Realizzato con il sostegno del gruppo giovanile 'Il Melograno'


La biblioteca fornisce informazioni e idee fondamentali alla piena realizzazione di ciascun individuo nell'attuale società dell'informazione e conoscenza. La biblioteca offre agli utenti la possibilità di acquisire le abilità necessarie per l'apprendimento lungo l'arco della vita, di sviluppare l'immaginazione, e li fa diventare cittadini responsabili." (Manifesto IFLA/Unesco sulla Biblioteca Scolastica)

 PROGETTO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI E OPERATORI DELL’ASSOCIAZIONE

Obbiettivi generali

Il progetto ha avuto l’intento di preparare operatori e volontari ad utilizzare uno strumento diffuso a livello nazionale (winiride) per biblioteche di centri giovanili e associazioni culturali Onlus, per prepararsi ad una sistemazione dello strumento culturale (testo, rivista, film, video, materiale audio…). Il sistema Winiride è ideale per tali biblioteche perché è un programma gratuito sviluppato in ambiente windows dall’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica (ex Indire) allo scopo di informatizzare le biblioteche ed i centri di documentazione di scuole ed altri. La costruzione concettuale del programma, concepito come specifico per l’ambiente educativo, si deve alla collaborazione di esperti della rete ex-INDIRE, IRRE, CEDE, dell’ICCU e della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. E’ uno strumento ricco di potenzialità che può coinvolgere gli operatori a più livelli. Nato per essere sia uno strumento tecnico che educativo espressamente pensato per permettere alle comunità di documentare non solo ciò che si ha, ma anche quello che si fa, è coerente con i concetti di fondo di ogni intervento del genere.

Il corso servirà quindi per prepararsi ad una sistemazione del materiale del gruppo giovanile 'Il Melograno' e di eventuali altri centri a ciò interessati, allo scopo di favorire in questa realtà fenomeni di crescita culturale, integrazione linguistica per stranieri e recupero del disagio giovanile.

Il presente progetto è la prima di una di due fasi, la seconda è prevista per l’anno 2009. Esso mantiene come obiettivo educativo  la crescita personale e professionale del personale volontario e degli operatori dell’associazione.

 Finalità

Costruire un luogo di apprendimento, crescita professionale e partecipazione del personale  volontario ed operativo, nel quale sia favorita la crescita professionale anche del personale volontario e pativo svantaggiato.

Creare una rete di rapporti con ambiti diversi come ad esempio associazioni, centri giovanili, enti.

Incentivare la conoscenza e la messa in circolo di risorse culturale e professionali. 

Modalità di realizzazione

Ad una prima fase di spiegazione teorica seguirà un’ampia fase di esemplificazione ed esercitazione pratica, sui personal computer del centro giovanile.

Gli incontri si sono tenuti presso la sede del Centro Giovanile Il Melograno, in via del Ronco 2 a Bolzano.

Destinatari

Operatori e volontari dell’Associazione e di altre associazioni o enti interessati. 

Contenuti del corso

Concetti preliminari di catalogazione e descrizione del materiale bibliografico; panoramica del software; la catalogazione; la catalogazione derivata; la gestione dell’archivio; le funzioni di ricerca; gli utenti; esemplificazione ed esercitazioni; il salvataggio dei dati; incontro conclusivo.


Sono disponibili e scaricabili ai link qui sotto le registrazioni delle lezioni del corso!


LEZIONE 1 - LEZIONE 2 - LEZIONE 3 - LEZIONE 4 - LEZIONE 5


 


Il software Winiride può essere scaricato gratuitamente cliccando qui previa registrazione.


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

OTTOBRE 2009– GENNAIO 2010

PROGETTO DI FORMAZIONE

PER VOLONTARI E OPERATORI DELL’ASSOCIAZIONE


Finanziato dal Fondo speciale  per il Volontariato della Provincia Autonoma di Bolzano

Realizzato con il sostegno del gruppo giovanile 'Il Melograno'


La biblioteca fornisce informazioni e idee fondamentali alla piena realizzazione di ciascun individuo nell'attuale società dell'informazione e conoscenza. La biblioteca offre agli utenti la possibilità di acquisire le abilità necessarie per l'apprendimento lungo l'arco della vita, di sviluppare l'immaginazione, e li fa diventare cittadini responsabili." (Manifesto IFLA/Unesco sulla Biblioteca Scolastica)

 PROGETTO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI E OPERATORI DELL’ASSOCIAZIONE

Obbiettivi generali

Il progetto ha avuto l’intento di proseguire la prepazione di operatori, volontari del serivzio civile e volontari ad utilizzare uno strumento diffuso a livello nazionale (winiride) per biblioteche di centri giovanili, associazioni culturali Onlus, per proseguire ad una sistemazione dello strumento culturale (testo, rivista, film, video, materiale audio…) presente nelle assoziazioni amiche.

Il corso è servito, quindi, per prepararsi ad una sistemazione del materiale del gruppo giovanile 'Il Melograno' e di eventuali altri centri a ciò interessati, allo scopo di favorire in questa realtà fenomeni di crescita culturale, integrazione linguistica per stranieri e recupero del disagio giovanile.

Il presente progetto è alla seconda fase. Esso mantiene come obiettivo educativo  la crescita personale e professionale del personale volontario e degli operatori dell’associazione.

Modalità di realizzazione

Ad una prima fase di spiegazione teorica è seguita un’ampia fase di esemplificazione ed esercitazione pratica, sui personal computer del centro giovanile.

Gli incontri si sono tenuti presso la sede del Centro Giovanile Il Melograno, in via del Ronco 2 a Bolzano.

Destinatari:

Hanno partecipato al corso 10 Operatori e volontari dell’Associazione e di altre associazioni o enti interessati.

Relatori ed esperti

Esperti del settore: Daniela Chistè, catalogatrice professionista; Carlo Gelmini, esperto informatico e referente progetto FUSS Bolzano; la catalogatrice Elena Cardinale, esperta in catalogazione di videocassette e DVD.

 

Contenuti del corso

Concetti preliminari di catalogazione e descrizione del materiale bibliografico; 

panoramica del software; 

la catalogazione; 

la catalogazione di video, VHS e DVD; 

esemplificazione ed esercitazioni; 

esemplificazione ed esercitazioni; 

il salvataggio dei dati; 

incontro conclusivo.




Sarà presto online e operativo il catalogo completo delle opere e dei media conservati presso il gruppo  giovanile Il Melograno di Bolzano, realizzato durante lo svolgimento del Corso.



L'iniziativa di AESSEBI Corso di Formazione per Volontari dell'Associazione è anche su Facebook. Clicca qui per la pagina del gruppo.







Comments