Home page‎ > ‎

Scavi

Alla prima campagna di scavo hanno partecipato: Franco D’Agostino (Direttore della missione), Ali Khadem (Soprintendente dell’area di Ur), Licia Romano, Massimo Vidale, Mauro Angelozzi, oltre agli archeologi dello SBAH.
I lavori hanno avuto luogo tra gennaio e febbraio 2012, con lo scopo di verificare l’ambito cronologico del sito e iniziare l’indagine dell’area dell’edificio pubblico a Sud-Est, dove è stato aperto, sulla base delle immagini satellitari, il primo cantiere (Trench 1), una trincea di 20 x 10 m orientata Nord-Sud.
Una seconda trincea (Trench 2) di 5 x 5 m è stata aperta nel settore Nord-Est di Abu Tbeirah, in seguito all’individuazione di un’area di frammenti di ceramica e di rame, che indicava chiaramente la presenza di un corredo.
Una terza trincea è stata aperta sfruttando una delle fosse dovute alle attività militari sempre nel settore Nord-Est. Lo scopo di questa indagine è ottenere una sezione stratigrafica che consenta di chiarire la cronologia del sito.

Comments