volete adottare un cane

Adottare un cane è una scelta importante e come tale deve essere valutata attentamente. Se avete scelto di occuparvi di un cane del canile, un randagio per intenderci, allora vuol dire che avete già escluso a priori che la qualità principale del vostro cane debba essere l’alta genealogia e la "bellezza". Questo è un buon punto da cui partire perchè è vero che la prima cosa a colpirci è l’aspetto, sia nelle persona che negli animali che nelle cose inanimate, ma è anche vero che la convivenza con un animale può rivelare aspetti che non si erano considerati e che potrebbero creare degli ostacoli. Bisogna capire che un animale, qualsiasi esso sia, nasce proprio come noi con un carattere, un temperamento ben definito. Proprio come i nostri bimbi, essi hanno un’indole che è unica in ognuno di loro e che non può modificarsi semplicemente con l’educazione o sperando che crescendo insieme a noi diventino come noi! Ovviamente nel carattere di un animale oltre alla sua indole incidono nella crescita l’ambiente in cui vive, l’insegnamento dato e come lo si è dato, i rapporti sociali che ha al di fuori della famiglia con persone e altri animali e via di seguito… 
Per questo motivo venendo in cerca di un amico a quattro zampe voi dovreste cercare il cane che più si adatta alle vostre esigenze,al vostro carattere e al vostro stile di vita! La scelta del cane giusto è fondamentale per poter creare un buon rapporto con il vostro nuovo amico, permettendovi entrambi di condurre una vita serena e felice. Il nostro consiglio quindi è di telefonare in canile e dopo aver lasciato i vostri dati fissare un appuntamento con un addetto che vi potrà consigliare il cane più adatto alle vostre esigenze! 
Per l’adozione occorre essere muniti di:

  • documento d'identità in corso di validità;
  • certificato di attribuzione di codice fiscale.

Inoltre vi ricordiamo che non è possibile adottare un cane a nome di un altro perchè la firma sui documenti deve, per legge, essere apposta dal nuovo proprietario (L:R: 18/04 e relative linee guida).