Tesseramento 2017 e Ringraziamenti..

pubblicato 20 ott 2016, 11:19 da Quattro Zampe

Tesseramento 2017

Mancano ancora alcune settimane al fatidico capodanno ma, come gli anni scorsi, l’Associazione deve guardare al futuro. Dal mese di ottobre è possibile rinnovare la tessera sociale, o sottoscriverne una nuova per l’anno sociale 2017. Perché rinnovare o sottoscrivere una nuova tessera? Semplice: le associazioni di volontariato sono composte da Soci che sono le persone che decidono in merito alle azioni del sodalizio. Applicando un antico principio pare scontato che il numero dei soci influisce anche sul potere contrattuale dell’associazione (l’unione fa la forza), mentre, anche un modesto contributo individuale moltiplicato per tutti i soci può diventare un contributo determinante. Come rinnovare o sottoscrivere una nuova tessera? Ci sono molti modi: in canile o presso i banchetti informativi sul territorio (prossimo appuntamento la Fiera di S. Martino a Gattinara), oppure versando € 20,00 sul CCP n. 14228134 indicando come causale “Tesseramento 2017”. Quest’anno vi chiediamo un piccolo impegno aggiuntivo: indicate anche la vostra e-mail se ne avete una. Attraverso la posta elettronica è possibile inviare tutte le comunicazioni sociali con considerevole risparmio di tempo e danaro. Il Vostro contributo ci è indispensabile. Grazie.


Ringraziamenti

Per la prima volta nella nostra storia, una amministrazione comunale ha ritenuto di premiare con un consistente contributo i servizi resi alla comunità. Onore al merito agli Amministratori del comune di Borgosesia che hanno così voluto riconoscere la nostra competenza e l’impegno quotidiano a difesa della salute pubblica e del benessere degli animali. Questo riconoscimento sarà per noi stimolo per incrementare l’impegno e la qualità del nostro lavoro. Sentiti ringraziamenti da parte di Soci, Dirigenti e dipendenti dell’Associazione all’Amministrazione tutta ed all’Assessore Eleonora Guida che ha creato le condizioni che ci consentono di operare al meglio delle nostre possibilità.

Il    Presidente

P. Derivi

Comments