L’intervento di Chupito

22 ottobre 2015

Oggi il nostro gigante è stato sottoposto ad una ecocardio, che ha mostrato una situazione meno grave del previsto. 

La filaria non ha ancora compromesso la funzionalità cardiaca perciò cominceremo da subito la terapia filaricida!

Purtroppo, per quanto riguarda invece il testicolo, dall'ecografia si è visto che era nell'addome e , come si temeva, si era già trasformato in una massa tumorale.
E' stato subito operato ed il testicolo è stato tolto in laparoscopia per poi essere analizzato, in modo da scoprire se è una forma di tumore che può avere già prodotto metastasi.


L'intervento è stato lungo e difficile perchè il testicolo si stava torcendo su se stesso, coinvolgendo altre strutture addominali.
Per sicurezza, entrambi i testicoli sono stati rimossi.
Ora verrà fatta una terapia antidolorifica e antibiotica, al seguito della quale, finalmente Chupito sarà pronto per l'adozione!


Vorremmo ringraziare tutti quelli che hanno preso a cuore il caso di Chupito, in special modo tutta l'equipe chirurgica della Clinica vetrinaria Lago Maggiore di Dormelletto e in particolare il Dottor Formaggini, che hanno sempre un occhio di riguardo nei nostri confronti!
Grazie infinite a tutti coloro che ci aiuteranno a pagare l'intervento di Chupito e tutti gli esami e le terapie post operatorie!
E grazie anche a Chupito che, nonostante le dimensioni, è stato bravissimo sia in sala d'attesa che durante la fase pre operatoria!
BRAVO ORSACCHIOTTONE! NON TI SEI MANGIATO NESSUNO !!!!