La carta dei servizi

Uno strumento utile a favorire i rapporti con l’utenza.

L’idea che fosse necessario “misurare” il nostro lavoro, sia in termini quantitativi che qualitativi, in qualche modo aveva già preso forma da tempo. Inizialmente si pensava potesse essere utile una certificazione rilasciata da un ente terzo, ma, considerati i costi e la sostanziale improduttività dell’investimento, almeno riferito al nostro settore, abbiamo provato a costruire un documento al nostro interno. È nata così, quasi per caso, la nostra Carta dei servizi. Uno strumento utile per chi ci osserva dall’esterno, ma anche necessario alla organizzazione interna. Utile per l’osservatore perché, di fatto, elenca la totalità dei servizi che l’Associazione è in grado di erogare sia a favore degli Enti che dei cittadini.  Per facilitare la consultazione è stato diviso in quattro capitoli: Area educativa, Area formativa, servizi ai privati e Servizi agli Enti pubblici. All’interno di ogni  capitolo è descritto il tipo di intervento e la modalità di erogazione del servizio. Allo stesso modo è uno strumento utile anche per chi deve organizzare gli interventi e valutare qualitativamente il lavoro degli operatori. Per la valutazione quantitativa, invece, si farà riferimento alle statistiche costruite grazie alla raccolta e trascrizione quotidiana dei dati. Il documento è già consultabile in forma sintetica sul nostro sito  www.quattrozampenelcuore.org  nella “cuccia principale”,  ma a breve sarà disponibile anche in forma estesa. Ovviamente si tratta di uno strumento che si arricchirà sistematicamente di nuovi capitoli, in conseguenza dei nuovi bisogni che rileveremo sul territorio e dei suggerimenti che ci giungeranno attraverso soci e collaboratori.