5_PROGRAMMA‎ > ‎

ORGANIZZAZIONE DELLA MACCHINA COMUNALE

Il primo punto, che è il più contingente da un punto di vista pratico, è l’organizzazione della macchina comunale, che con l’avvenuta fusione, sta incontrando diverse difficoltà di gestione che vanno a penalizzare i servizi al cittadino.

I punti su cui lavorare sono:

  • Flessibilità degli orari nei vari uffici
  • Creazione di un ufficio polifunzionale nei tre municipi esistenti
  • Rafforzamento della informatizzazione della Pubblica Amministrazione per renderla più vicina al cittadino, e in questa direzione, miglioramento anche del sito internet.
  • Avviare, nei limiti del possibile, un processo di sburocratizzazione, facilitando il dialogo tra tecnici comunali e professionisti del settore. 
  • Verificare ed eventualmente modificare lo Statuto 
  • Aprire un dialogo tra Pubblica Amministrazione Locale e Associazioni di categoria/rappresentanti economici del territorio, attribuendo al Comune la sua vera funzione, che oltre all’erogazione dei servizi, è quella di collettore tra pubblico e privato, creando opportunità socio economiche per il territorio.
  •  Agevolare la formazione del personale per potere facilitare la comunicazione con i cittadini.

Comments