LE CITTA' INVISIBILI

Prendendo spunto dalle città invisibili di Calvino ho composto una suite musicale in cui ogni brano riprende i temi delle varie tipologie di città presenti nel libro, le musiche sono state interamente composte e arrangiate da me, per i testi mi sono avvalso della collaborazione di Gabriele Brusa e di Federico Bandoli.
Mi sono avvalso della collaborazione di amici e di utenti di vari siti musicali in cui parecchie persone hanno prestato le loro capacità strumentali e vocali alla mia composizione, che lentamente procede.
Pagine secondarie (1): Resources
Comments