Coding

Eu Code Week 2018

Gli eventi della nostra scuola:

Il codice per la sfida Code Week 4 All è: cw18-uSc7e

Eventi:

  • CodyColor con la II B - webinar Lunedì 8 ottobre - 11,00 - 12,00
  • CodyColor con la III B - Lunedì 8 ottobre - 11,00 - 12,00
  • CodyColor con la II L - Lunedì 8 ottobre - 11,00 - 12,00
  • CodyColor con la IV M - Lunedì 8 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Come funzionano i computer con la V C- Giovedì 11 ottobre - 8,45 - 9,45
  • Come funzionano i computer con la 3 A - Giovedì 11 ottobre - 10,45 - 11,45
  • Coding Week 2018 con la 4 N - Giovedì 11 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Coding Week 2018 con la 5 N - Martedì 9 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Come funzionano i computer con la 4 C - Lunedì 14 ottobre - 9,45 - 10,45
  • Algoritmi on line 1 A - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 1 M - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 1 N - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 2 A - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 2 L - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 2 M - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 2 N - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 3 A - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 3 N - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 4 B - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 4 L - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 5 A - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00
  • Algoritmi on line 5 L - webinar - Mercoledì 17 ottobre - 11,00 - 12,00

ISTRUZIONI PER IL WEBINAR DEL 17 OTTOBRE 2018

Algoritmi On line.

Durante Europe Code Week si svolgeranno dei webinar interattivi in orario scolastico concepiti per permettere agli insegnanti di partecipare con i propri alunni direttamente dalle proprie scuole e dalle proprie classi.

La partecipazione all’incontro Algoritmi On Line è stato caricato da me sulla piattaforma https://codeweek.eu/ (con l’eccezione di alcuni colleghi che hanno proceduto in modo autonomo). I colleghi per i quali ho caricato io, possono accedere all’evento digitando il proprio indirizzo di posta elettronica della piattaforma G-Suite del liceo (nome.cognome@liceoclassicodebottis.it); per la password di accesso, potete chiedermela anche con un semplice messaggio Whatsapp.

I colleghi che hanno seguito il codemooc sul coding, o che intendono seguirlo, possono utilizzare la partecipazione all’evento e l’attestato in pdf come consegna valida per il corso. In ogni caso, dopo l’evento, vi consegnerò l’attestato, qualora non l’abbiate scaricato voi stessi (se volete, nella forma Nome e Cognome/docente + Classe: es. Giulio Piazza e la 5 C).

Partecipare all’evento implica:

  1. Vedere in diretta un video su Youtube utilizzando la LIM della classe. Le classi in sala docenti e in aula linguistica saranno comunque attrezzati.
  2. Avere a disposizione almeno un dispositivo mobile (smartphone o tablet) collegato ad Internet per interagire con me. La soluzione ideale è quella in cui nella classe vi siano 2 smarthpone o tablet gestiti da due adulti, in modo che i partecipanti possano essere divisi in due squadre secondo modalità che verranno spiegate direttamente durante il video.

Non serve altro e non è necessaria alcuna preparazione specifica. Tutto verrà spiegato direttamente durante il collegamento in diretta. Il webinar è incentrato sul coding e sul pensiero computazionale: si proporrà un gioco a squadre collaborativo e competitivo che darà pretesto per esercitare queste capacità e affrontare temi specifici

Il collegamento viene effettuato nel modo seguente:

Digitare sulla barra di ricerca: http://codeweek.it/

Sulla home page cercare, a circa metà pagina, l’immagine del webinar

Cliccare sulla freccia rossa per avviare il video.

L’avvio del video sarà comunque operato dal tecnico, sign. Giuseppe Lanzone.

Qualora egli non riuscisse a essere presente all’inizio della quarta ora, consiglio ai colleghi più esperti di procedere subito, in modo che youtube prenoti subito la trasmissione.

Buon Coding!

L’animatore digitale

Giulio Piazza


Il Progetto CODING 2017/2018

Obiettivo di processo

Primo coinvolgimento di almeno 20 classi sulla pratica del pensiero computazionale attraverso partecipazione in orario curriculare ad attività durante la Europe Code Week (6-21 ottobre 2018); coinvolgimento di un gruppo di docenti (almeno 15) nell’assistenza e partecipazione alle attività introduttive proposte; diffusione della pratica della classe digitale (classroom) tra gli studenti partecipanti all’attività di approfondimento del coding (conseguimento dell’attestato del corso rapido).

Situazione su cui interviene

Considerato che

  • l’acquisizione della logica della programmazione (coding) è tra le competenze richieste nella L. 107/2015;
  • essa è stata inserita nel PTOF, ma che non fa ancora parte della pratica didattica all’interno degli insegnamenti curriculari;
  • si è già svolto un analogo progetto nell’a.s.2017/2018, con un successo parziale (raggiungimento di circa 80 studenti sui 100 programmati), per cui è opportuno che la modalità di realizzazione del progetto venga in parte corretto, prevedendo un maggiore coinvolgimento dei docenti delle singole classi

si ritiene necessario incrementare questa attività proponendo un percorso di formazione e diffusione della conoscenza degli strumenti elementari della programmazione a blocchi (coding) attraverso il coinvolgimento dei docenti e per loro tramite delle classi.

Si darà seguito a queste iniziative, facilitando la formazione degli studenti o docenti attraverso una forma di insegnamento a distanza, con qualche incontro in presenza per chiarimenti e delucidazioni.

Attività previste

Prima fase: Settimana europea del coding dal 6 al 21 ottobre

Fase di disseminazione dell’idea, con la partecipazione agli eventi internazionali previsti per il coding nella Settimana europea del coding (Europe Codeweek), dal 6 al 21 ottobre 2017.

Seconda fase: Ora del codice dal 3 al 9 dicembre

Sarà proposto ad almeno un docente delle classi prime, seconde e terze la partecipazione a L’ora del codice (Hour of Code), organizzato dal MIT di Boston dal 3 al 9 dicembre 2018. Lo svolgimento di questa attività, come già quella dell’Europe Codeweek troverà spazio in orario curriculare. L’attività si rivolge soprattutto ai ragazzi delle classi prime-terze perché essi, in maggioranza, non hanno preso parte alle attività del precedente a.s. 2017/2018. Tuttavia potranno essere organizzati incontri anche per classi degli anni successivi, qualora i loro docenti lo ritengano necessario. Gli incontri saranno guidati dai proff. Piazza o da qualche docente del team digitale, o se disponibili, da studenti che nello scorso anno scolastico hanno conseguito l’attestato del coding.

Terza fase: attività previste in occasione della Notte dei Licei classici:

Si organizzerà una partecipazione all’ora del codice e attività di divulgazione del coding rivolto ad alunni anche di altre scuole, a genitori, docenti e personale ATA in occasione della Notte dei Licei classici, anche con il supporto di alunni che abbiano già conseguito l’attestato del coding.

Quarta fase: formazione degli alunni che hanno conseguito l’ora del codice

Gli alunni che hanno conseguito l’ora del coding possono proseguire la formazione con il corso di 20 ore e saranno sostenuti a distanza (on line), con almeno due incontri in presenza in orario extracurriculare.

Settimana europea del coding 2017

dal 7 al 27 ottobre 2017

come partecipare; il sito di codeweek.it; il sito di codeweek.eu

FAQ


Il Progetto CODING 2017/2018

Prima fase: Settimana europea del coding dal 7 al 27 ottobre 2017

Mercoledì 11 ottobre dalle 9,45 alle 10,45 incontro informativo tra il prof. Piazza (Animatore digitale) e circa 20 alunni delle classi quarte selezionati dai coordinatori;

mercoledì 18 ottobre dalle 9,45 alle 10,45 incontro informativo tra il prof. Piazza (Animatore digitale) e circa 20 alunni delle classi terze selezionati dai coordinatori;

argomento: introduzione al coding e presentazione degli esercizi dell'ora del coding; invito agli alunni a rifare da sé l'ora del coding sul programma il futuro; iscrizione ad una classe digitale apposita per proseguire con l'addestramento al coding.

Seconda fase: formazione dei tutors

Nella fase tra ottobre e dicembre: gli alunni che hanno aderito proseguono con il corso di coding di 20 ore; le indicazioni e confronto saranno offerti agli studenti tramite classroom (o con consulenze a scuola, con l'aiuto del Team digitale).

Terza fase: Ora del codice dal 4 al 10 dicembre

A dicembre, in occasione della dell'ora del codice (vedi Italia Hour of Code): svolgimento di "sedute di coding" in laboratorio docenti in orario extracurriculare per gli alunni (e per i docenti che vogliono aderire), facendo fare agli alunni che si sono formati i tutor dei loro compagni; la vigilanza degli alunni sarà affidata a docenti che collaborano al progetto (orario di potenziamento).

Quarta fase: formazione degli alunni che hanno conseguito l’ora del codice

Gli alunni che hanno conseguito l’ora del coding possono proseguire la formazione con il corso di 20 ore e saranno sostenuti a distanza (on line), con almeno due incontri in presenza in orario extracurriculare.

Che cos'è e perché svolgere il coding a scuola: osservazioni critiche.