Prossima sessione esami il 27/01/2020

Computer Essentials_ _Syllabus_IT.pdf

Computer Essentials

Online Essentials _Syllabus_IT.pdf

Online Essentials

Word Processing_Syllabus_IT.pdf

Word Processing

Spreadsheets _Syllabus_IT.pdf

Spreadsheets Foglio Elettronico

IT_Security_Syllabus_IT_2.0_IT.pdf

IT Security

Presentation _Syllabus_IT.pdf

Presentation

Online Collaboration _Syllabus_IT.pdf

Online Collaboration

Using Databases _Syllabus_IT.pdf

Using Database

1_IT-Security 2.0.pptx

IT-SECURITY

Una certificazione che ha valore nei concorsi pubblici!

Scarica la presentazione a cura della classe 5A SIA (a.s.2019/2020) che ti permetterà di studiare e superare l'esame.

La presentazione ha contenuti multimediali e testuali. Nelle note di ogni slide i contenuti sono approfonditi, quindi scegliere di mostrare "le note del relatore"

SYLLABUS

Acquisto Skills card

Scaricare, compilare e consegnare con allegata ricevuta di pagamento nel lab CC5 primo piano ITCprof. Paola Pupilli o prof. Marilù Bordieri
acquisto_skills_card-2019_2020.pdf

Prossima sessione di esami 27/01/2020



a.s. 2018-2019

Relazione finale progetto

Test Center ECDL

Nell’anno scolastico 2018/2019 da settembre a giugno il progetto NUOVA ECDL ha coinvolto 82 studenti di cui 72 interni e 10 esterni. Ecco i numeri di quest’anno:

  • ·42 nuove skills card;
  • 15 sessioni di esami ECDL
  • 5 sessioni demo a causa di problemi con il server;
  • 184 esami di cui 175 con esito positivo pari al 95%.
  • 93 diplomi di certificazione così suddivisi:

BASE 29

STANDARD 16

FULL STANDARD 12

IT-SECURITY 19

USING DATABASE 12

WEB EDITING 1

ECDL COMPUTING 1

FULL STANDARD UPDATE 1

IMAGE EDITING 2

Oltre alle certificazioni già in essere da diciannove anni (ECDL Base, ECDL Standard, ECDL Full Standard, IT-Security, Using Database), il prossimo anno avremo tre nuove certificazioni:

o Image Editing

o Web Editing

o ECDL Computing (pensiero computazionale)

Per questo motivo, il prossimo anno scolastico avremo anche 3 nuovi Supervisori che in questo anno scolastico hanno intrapreso il percorso di formazione per certificarsi:

· Cinzia Costa e Vitali Stefania per la certificazione Image Editing

· Abate Gianluca per la certificazione Web Editing

Per la certificazione ECDL Computing si sono formate, con un corso Online di AICA, le docenti Pupilli Paola, Bordieri Marilù e Maria Farinella con esame finale.

L'attività ha coinvolto 3 docenti, 2 tecnico di laboratorio, 2 ATA segreteria e 1 ATA collaboratore scolastico.

Corsico, 1 giugno 2019

Il Responsabile del Progetto

Paola Pupilli

MOLTO PIÙ CHE UNA CERTIFICAZIONE INFORMATICA!

Era il 9 novembre del 2000. Certe date non si dimenticano. Giorno e mese coincidono con il compleanno della mia mamma, l'anno è il 2000, anno che ci sembrava prima molto lontano per noi del '900 e che poi è arrivato in un attimo.

Da allora sono passati ben 18 anni. Siamo stati una delle prime scuole ad essere TEST CENTER ECDL. Cosa sarà? Come si farà? Servirà? Ci siamo rimbalzati le solite domande fra quei docenti che pur credendo nell'importanza dei contenuti disciplinari non smettono mai di contestualizzarsi nel nuovo, di rinnovarsi, di studiare, di confrontarsi per condividere pensieri, traguardi, scoperte...

Fu così che il 9 novembre del 2000, dopo corsi di aggiornamento per essere esaminatori e responsabili, iniziammo questa avventura: i primi esami furono MANUALI! Ci tengo a dirlo: esami per certificare le competenze sull'uso dei software per l'Office Automation furono somministrati manualmente e corretti manualmente.

Forse noi che siamo passati anche da lì siamo i più preparati ai cambiamenti perché in brevissimo tempo abbiamo vissuto una rivoluzione tecnologica senza precedenti e non solo siamo sopravvissuti, oggi ne siamo gli artefici.

Dopo pochi mesi siamo passati agli esami a PC con correzione automatica. E' stato come sciare sulla neve fresca in un giorno di nuvole basse. Come spesso succede i primi spianano la neve e fanno da apripista. Chi viene dopo trova punti di riferimento. AICA, l'associazione che rilascia questa importantissima certificazione, ci ha sempre supportato e l'abbiamo sentita sempre al nostro fianco per condividere l'esperienza.

Oggi continuiamo: la certificazione NUOVA ECDL è MOLTO PIÙ' CHE UNA CERTIFICAZIONE INFORMATICA!

Dopo 18 anni posso dirlo a voce alta: chi fa questa certificazione ha una marcia in più per il domani, per l'università, per il lavoro. Per conseguire questa certificazione i nostri studenti devono affrontare degli esami che non sono preparati dai docenti, ma da un ente esterno AICA. Possono studiare su materiali online, come spesso accade oggi nelle Università, hanno un Syllabus di riferimento per ogni esame, cioè un elenco molto dettagliato delle conoscenze e abilità che vengono testate durante le prove. Possono, anzi devono organizzarsi i tempi: quando dare l'esame, entro quando conseguire la certificazione Base (4 esami), entro quando la certificazione Full (7 esami), quando fare le certificazioni specialistiche come ad esempio Using Database. Un progetto della scuola, presente da 18 anni, in modo discreto segue i ragazzi e le ragazze offrendo loro momenti di formazione e di simulazioni d'esame.

Non solo. I ragazzi che affrontano questo percorso imparano anche a interpretare domande precise che devono essere soddisfatte solo nel modo richiesto se solo esecutive e a selezionare la riposta corretta se la domanda è a scelta multipla. Anche come rispondere ai test a scelta multipla è una abilità molto richiesta oggi: si può rispondere correttamente sia perché si conosce la risposta sia perché si scartano le risposte sbagliate. Ad ogni esame gli studenti affrontano 36 domande e superano la prova con almeno 27 risposte giuste: non è una passeggiata credetemi!

Avete idea di quanto cresce la loro autostima quando superano un esame? Io vedo i loro sorrisi tutti i mesi e condivido la loro gioia. E quando si fallisce un esame? E' un momento formativo anche questo. Non succede nulla, si studia meglio e si riprova. Nel momento della correzione degli errori, che avviene subito dopo gli esami, i ragazzi imparano quello che non hanno saputo affrontare.

Paola Pupilli