Il Pianeta dei bambini



Responsabili : Angela Mansi - Valeria Partucci

Anno Scolastico 2018- 2019


EMOZIONI … IN CAMPAGNA ELETTORALE

Classe 3a D

Noi alunni della 3° D, in occasione dell’elezione del rappresentante del Consiglio d’Istituto, abbiamo svolto un’attiva campagna elettorale.

Ci siamo impegnati ad illustrare i vari programmi con cartelloni, a creare slogan e frasi d’effetto, a scrivere lettere per i nostri compagni e a distribuire volantini.

Come gli adulti abbiamo allestito il seggio elettorale; abbiamo votato e poi eletto e festeggiato il candidato che ha ottenuto più voti.

Certo, non è mancato qualche piccolo dispiacere per chi non è stato eletto, ma alla fine siamo rimasti tutti contenti di averci provato.

I nostri slogan:

“La felicità è reale solo se condivisa”;

“Se Nicole voterete grandi emozioni voi vivrete. Io vi ascolto con piacere se proposte avanzerete … Grandi cose noi faremo, se uniti resteremo. Allora non aspettare il voto mi devi dare!”

“L’armonia in classe si instaura se voti Di Liddo Laura”.

A.V.I.S.: “Un progetto per la vita”

Di Samuele Acquaviva della 5^E

Il giorno 10 ottobre, noi classi quinte, abbiamo incontrato alcuni volontari dell’A.V.I.S. che ci hanno illustrato le finalità di questa associazione e l’importanza della donazione volontaria, spiegandoci che l’A.V.I.S., (Associazione Volontari Italiani Sangue) è un’associazione di donatori volontari sani che donano sangue a coloro che ne hanno bisogno.

Attraverso un video, poi, ci hanno spiegato la composizione del sangue formato da quattro elementi: i globuli rossi, i globuli bianchi, il plasma e le piastrine e l’importanza della donazione per la salvezza di molte vite umane. Oltre all’A.V.I.S. esiste l’A.I.D.O. (Associazione Italiana per la donazione di Organi), un’associazione volontaria di donatori di organi, grazie ai quali la vita di molte persone può continuare ad andare avanti.

Al termine della visione abbiamo rivolto molte domande all’ esperta e a conclusione di questo incontro, ci è stato donato un fascicolo sull’ A.V.I.S. da portare a casa, per sensibilizzare le nostre famiglie alla donazione.

Questo incontro è stato interessante perché ci ha permesso di capire come piccoli gesti possono salvare tante vite.


Io dono: non so per chi, ma so perchè!

Di Giorgia Liso e Federica Ciciriello della 5 a D

Oggi, 10 ottobre, nella nostra scuola sono arrivati medici e volontari dell’AVIS. Nel salone della scuola ci hanno spiegato che donare il sangue è un gesto gentile, generoso e persino vantaggioso. Infatti chi dona , riceve gratuitamente le proprie analisi, direttamente a casa.

La volontaria ci ha mostrato anche un video in cui , in modo divertente, si parlava del sangue e dell’importanza della solidarietà.Abbiamo così imparato il compito delle piastrine, osservato il lavoro svolto dai globuli rossi, compreso l’importanza dei globuli bianchi, piccole sentinelle della nostra salute.

Il 12 ottobre ricorre la ‘Giornata della donazione del sangue’ a cui possono partecipare persone dai diciotto ai sessantacinque anni, purchè in buona salute.

Riempie il cuore di gioia sapere che un dono così piccolo può salvare la vita di tante persone, quindi è dovere di tutti donare.

Venerdì un'autoemoteca stazionerà nel cortile della nostra scuola.

RIDAI COLORE ALLA VITA, DONANDO CON IL CUORE!


Festa dei nonni con i 'chicchilicchi'

Sempre protagonisti nella vita dei bambini, i nonni non fanno mai sentire la loro assenza. Eccoli alla "Scuola dell' Infanzia Carella" a raccontare le tradizioni, grazie alla preparazione di antiche merende quali i 'chicchilicchi' e il pane condito.

Una mattinata è scivolata via tra abbracci e sguardi complici di nonni e nipotini, a festeggiare un significativo 2 ottobre, con gli 'angeli' di tutti giorni. Sono loro, infatti, che vegliano, custodiscono, proteggono i più piccoli con amorevole pazienza.

Fare festa con loro ha più 'gusto' !


Benvenuti nella scuola primaria!

“Da questa mattina c’è un modo migliore per farsi capire, senza annoiare Studiare, imparare? Beh non fa certo male, ma prima di tutto impariamo ad amare!”

Sulle allegre note di questa canzoncina, gli alunni di prima hanno fatto il loro ingresso nella nostra scuola. In un clima gioioso e coinvolgente, i compagni delle classi seconde hanno dato il benvenuto ai piccoli agitando tanti “smile” e tanti palloncini colorati a forma di lettere.

Con il faccino sorridente, lo zaino fiammante e il grembiule ben stirato sotto il quale batteva forte il cuore, i bambini, accompagnati dai loro genitori, sono stati accolti dal Dirigente Scolastico dott. Grazia Suriano e dalle docenti che li accompagneranno in questa nuova meravigliosa avventura nella scuola primaria.

Buon cammino a tutti!

WELCOME!


Grazie allo spirito di collaborazione delle insegnanti dell' interclasse di quinta , sotto la sapiente regia della coordinatrice Angela Vurchio, un vivace momento di accoglienza delle classi prime, si è svolto nel salone della nostra scuola.

'Hai un amico in me' , cantavano gli ormai 'anziani' alunni di quinta ai loro novelli colleghi e sembravano dire : Perchè tu ti senta meno solo, perchè tu sappia che puoi contare su di me...Hai un amico in me!

Gli occhietti inizialmente spaventati dei piccoli, sono divenuti subito sorridenti e curiosi, grazie all'atmosfera calda e festosa.

Una sorridente manina , decorata con un colorato papillon e recante la scritta 'Welcome' , è stata donata agli alunni di prima con l'augurio che questo lungo percorso, possa essere interessante e ricco di scoperte.

Un ringraziamento alle colleghe dell'interclasse di prima per la solerte disponibilità ad accogliere l'iniziativa.



In compagnia del sorriso!

Quali ingredienti migliori della musica e del divertimento, per rendere la festa dell'accoglienza, un momento di condivisione e nuove conoscenze?

A rendere questo importante momento iniziale, un grande successo, il magistrale contributo dei clown dottori, dell'associazione 'In compagnia del sorriso'.

Tanto divertimento e tante risate grazie alla dott. ssa Bo, alla dott.ssa Zuccherina, Patata e Coccinella.

La giornata è stata anche impreziosita dal gesto dei bimbi più grandi che hanno donato ai piccoli, un cono realizzato con le loro mani, colmo di invitanti caramelle.


Messaggio di AUGURI del Dirigente Scolastico Grazia Suriano alla Comunità scolastica dell’ I.C. Verdi - Cafaro

Un nuovo anno scolastico insieme🌸.

Riprende il cammino della nostra Comunità scolastica, coesi, con entusiasmo, passione e gioia educativa, guidati e illuminati dalla stella polare⭐️: il bene dei bambini e dei ragazzi che ci vengono affidati.

A tutti i miei docenti, al DSGA e all’ufficio di segreteria, ai collaboratori scolastici: sono già grata per quello che farete, perché so che vi prendere cura dei nostri allievi con tenerezza e competenza, “armi” potentissime per “insegnare” , per “ lasciare il segno” nelle loro vite.

Buon anno scolastico🌸

DS Grazia SURIANO

Preghiera per il nuovo anno scolastico

Padre della Vita,

Ti prego per tutti i miei docenti e i miei alunni

che mi accompagneranno durante questo anno scolastico.

Padre, dona a noi tutti una passione educativa che possa plasmare il nostro pensare, il nostro progettare, il nostro agire;

concedici l'entusiasmo necessario per testimoniare l'amore del sapere, la gioia della collaborazione, la fiducia negli altri;

rendici capaci di accogliere, guidare e incoraggiare chi si affida a noi ogni giorno;

fa' che la fatica, lo scoraggiamento e l'insuccesso non permettano di chiuderci in noi stessi, ma ci aprano alla ricerca di prospettive sempre più ampie.