C-DAY

per anniversari ed eventi aziendali memorabili

Comunicazione Condivisione Crescita Cambiamento Celebrità


VALORIZZARE L'IMPRESA

Professioniste della comunicazione e dell'informazione, con competenze parallele e integrate, conosciamo bene il mondo dell'impresa, le cui risorse appaiono spesso sbiadite rispetto alle difficoltà che vivono nell'attuale contesto economico. Eppure sono proprio le attività produttive, di qualsiasi dimensione e settore, a garantire l'occupazione, la crescita e lo sviluppo dei territori e del Paese.

C-DAY vuole ricordare il valore sociale dell'impresa, nata spesso sulla base dell'intuito di una o più persone e realizzata col coraggio di scommettere su se stessi e di investire. Attraversando decenni, passando il testimone a nuove generazioni, conquistando mercati.

C-DAY non chiede alle aziende di cosa hanno bisogno, racconta invece i loro traguardi rendendoli memorabili. Trasforma l'impegno in notizia.

Perché ogni impresa ha una bella storia da raccontare. E ogni storia è straordinariamente unica.



Camilla Ghedini

Giornalista professionista


Arianna Ruzza

Imprenditrice

Nasce C-DAY, progetto per promuovere il valore sociale dell'impresa

Delle imprese si tende a parlare in termini di difficoltà nel contesto economico e di consulenze, servizi, incentivi, bandi loro dedicati. Si trascurano così le cosiddette risorse immateriali, quindi la creatività, la tenacia, la speranza, la lungimiranza di chi le ha fondate grazie a un'intuizione che diventa occupazione, crescita e sviluppo dei territori. E può diventare valore sociale dell'impresa. Qui poggia C-DAY, progetto per l'impresa lanciato dalla giornalista Camilla Ghedini (omonimo studio di ufficio stampa e comunicazione) e dall'imprenditrice Arianna Ruzza (Relazioni Cosmiche srl.). Il nome sostanzia il senso. C come comunicazione, condivisione, crescita, cambiamento, comunità, celebrità. DAY come giorno speciale in cui raccontare traguardi memorabili. Quindi anniversari, passaggi di testimone tra generazioni, conquista di nuovi mercati, lancio di nuovi prodotti. Il tutto con eventi aziendali di interesse e riscontro collettivo, «capaci dunque di parlare alla comunità anche per il tramite della cultura, affrontando temi che fanno notizia e generano informazione», spiegano Ghedini e Ruzza. Rivolto a tutte le aziende senza distinzioni di ambito e dimensioni - agricoltura come manifattura e servizi - il progetto viene sviluppato assecondando «l'anima, l'evoluzione, la scala di valori che si vuole trasmettere, senza attuare e replicare modelli standard. Perché ogni realtà è diversa dall'altra», rimarcano Ghedini e Ruzza. C-DAY si avvale di un preciso metodo, che va dall'analisi dell'attività alla progettazione dell’evento, dalla campagna stampa alla reportistica passando per lo studio del posizionamento del cliente. «In un tempo in cui si confonde il marketing con l'informazione, noi puntiamo alla trasmissione dell'autenticità», sintetizza Ghedini. «Festeggiare anniversari o mete aziendali in modo adeguato, permette di amplificare la reputazione dell’impresa, valore oggi imprescindibile per qualsiasi brand», chiude Ruzza. Info, www.c-day.it, c-day@c-day.it