Istruzioni


Il Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco il giorno 21 Settembre 2015 organizzerà un “Workshop sulla Ricerca”, per permettere di avere un quadro più approfondito sui vari temi di ricerca sviluppati dai 20 gruppi appartenenti al Dipartimento e sul loro stato di avanzamento, al fine di segnalare nuovi argomenti che si intende affrontare, confrontarsi sui risultati conseguiti e sulle linee da intraprendere, indicare collegamenti nazionali e internazionali in atto o in progetto. Il Workshop sarà aperto alla partecipazione di esponenti del mondo industriale e accademico che potranno essere così informati sulle linee di ricerca dipartimentali permettendo in tal modo il possibile inizio di nuove e fruttuose collaborazioni.
Ciascun gruppo avrà a disposizione 15 minuti di presentazione orale e fino ad un massimo di 5 poster “virtuali” per presentare i differenti temi di ricerca sviluppati. In questo ambito, è auspicabile che gli interventi orali siano preferenzialmente tenuti dai giovani ricercatori.
Sia l’abstract book che i poster saranno pubblicati nel sito web del
workshop. Alla giornata potranno partecipare anche gli studenti, per avere maggiori informazioni sulle attività di ricerca che vengono svolte dai docenti e ricercatori del Dipartimento in modo da poter farsi un’idea e ricevere indicazioni utili sulla scelta dell'area nella quale svolgere il lavoro per la preparazione della tesi sperimentale.
La deadline di invio degli abstract secondo le specifiche del template (sia per le presentazioni orali che per i poster) è fissata per il 15 Luglio 2015. I contributi dovranno essere inviati alla seguente e-mail: ricercadctf@uniroma1.it
La deadline di invio dei poster secondo le specifiche del template in allegato è prevista per il 10 Settembre 2015. I contributi dovranno essere inviati alla seguente e-mail: ricercadctf@uniroma1.it
Il template dei poster fa riferimento alle sole dimensioni e al logo Sapienza, ma può essere personalizzato liberamente.
Le presentazioni orali saranno effettuate in lingua italiana, mentre gli abstract ed i poster dovranno essere realizzati in lingua inglese.
Comments