Grazia Attili Curriculum e Pubblicazioni



Grazia Attili


Grazia Attili, Professore Ordinario di Psicologia Sociale,  è attualmente Professore Emerito  dell' l’Università di Roma "Sapienza",Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione ed è stata, fino al 1990, primo ricercatore presso l’Istituto di Psicologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche,ora Istituto per le Tecnologie e Scienze della Cognizione ,dove ha svolto parte della sua attività scientifica fino al 2011. 

E' Direttore dell'Unità di Ricerca "Sistemi Sociali, Strutture Mentali e Attaccamento (SiSSMA)" presso il Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche, Università di Roma " Sapienza".E' stata membro del Consiglio Docenti del Dottorato in Teoria e Ricerca Sociale.

Ha lavorato a lungo presso la Forschungsgruppe fuer Humanethologie del Max Planck Institut fuer Verhaltensphysiologie di Andechs (Germania) diretta da Irenaeus Eibl-Eibesfeldt ( allievo di Konrad Lorenz) e presso il Medical Research Council , Research Unit on Development and Integration of Behaviour di Cambridge (UK) dove ha collaborato con Robert Hinde.

E' stata Visiting Professor presso l'Institute of Human Development dell'Università di California a Berkeley (USA) dove ha collaborato con Mary Main.

Ha collaborato con Barry Schneider presso l'Università di Ottawa e presso l'Università di Toronto (Canada).

E' stata Visiting Professor  presso l' Università di Pernambuco, Recife, Brazil ed è Coordinatore di un progetto di ricerca all'interno dell'Accordo Quadro tra l'Università di Roma"Sapienza" e l'Università Federale di Pernambuco, Recife, Brazil, con controparte il prof. Antonio Roazzi., Università di Recife

E' stata Preside della Facolta di Scienze della Formazione dell'Università dell'Aquila e Presidente dell'IRRSAE Abbruzzo dal 1996 al 1998.

Dal 2013 è Docente del Master di II livello “Il diritto del Minore”, Master Interfacoltà ( Giurisprudenza,  Medicina e Psicologia) Sapienza Università di Roma, diretto da Mirzia Bianca

Nell’a.a. 2015-2016, e a.a 2016-2017 è stata Docente di Psicologia dell’Arco di Vita presso il Corso di laurea Magistrale di Psicologia Clinica e Psicologia dell’Educazione e dello Sviluppo, Facoltà di Scienza dell’Educazione, Pontificia Università Salesiana.

Ha svolto, e in alcuni casi, tuttora svolge attività di Docenza in Scuole di Specializzazione in Psicoterapia di vari indirizzi: Cognitivo-Comportamentale, Sistemico-Relazionale, Psicoterapia della Famiglia, Psicoterapia dell’ Infanzia e dell’Adolescenza, Cognitivo-Interpersonale, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia e Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica,

  E’ iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio come Psicologo e come Psicoterapeuta

Conduce da anni ricerche sullo sviluppo cognitivo, sociale e affettivo, sulle relazioni interpersonali, sull’aggressività e la violenza, sul temperamento  utilizzando l’ approccio etologico e la Teoria dell'Attaccamento di John Bowlby.

Comitati Scientifici e Associazioni Scientifiche

  • È  stata dal 1987 al 1994 membro dell’ Executive Committee dell'International Society for The Study of Behavioural Development (ISSBD).
  • È  stata dal 1995 al 2003 membro dell’Executive Committee dell' European Society for Developmental Psychology (ESDP) ;
  • Ad oggi  è membro dell’Associazione Italiana di Psicologia (AIP) e della Society for Emotion and Attachment Studies (SEAS).
  • È  stata membro dell'Editorial Board della Rivista Scientifica Internazionale Development and Psychopathology (Cambridge University Press).
  • E' stata Co-editor di "Developmental Science" della Blackwell Publishing 

  • E’ stata Associate Editor del Journal of Developmental Psychology
  • Nel 2014 ha fondato la rivista internazionale Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC (Attachment and Complex Systems) della quale è Direttore come Editor-in-chief
  • È stata membro dei Comitati Scientifici Direttivi di:

-          Manuali e Saggi di Psicologia della Casa Editrice Giunti,

-          Giornale di Psicologia dello Sviluppo (Giunti)

-          Psicologia Contemporanea (Giunti)

  • Ad oggi è membro dei Comitati Direttivi di

-          Maltrattamento e abuso all’infanzia (Franco Angeli)

-          Terapia Familiare (Franco Angeli)

-          Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC (Attachment and Complex Systems)

-                -     È  co-direttore (con Paola di Blasio) della Collana “Psicologia dello Sviluppo Sociale

-                      e  Clinico” (Unicopli)

  • Ha organizzato nel 1986 la Second European Conference on Developmental Psychology su mandato dell’International Society for the Study of Behavioural Development presso l’Istituto di Psicologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche;
  • E’ stata Co-Convenor con studiosi di fama internazionale di Symposia per i più importanti Congressi di Psicologia dello Sviluppo e di Psicologia;
  • E’ stata membro dei Comitati Scientifici Internazionali di Congressi quali: la 3rd European Conference of the International Society for Research on Aggression; la Second European Conference on Developmental Psychology; i IX Biennial Meetings of the International Society for the Study of Behavioural Development; la 3rd European Conference on Developmental Psychology; il NATO Advanced Insitute of Social Competence in Developmental Perspectives; il World Meeting of the International Society for Research on Aggression; il10th Biennal Meeting of the ISSBD; la IV European Conference on Developmental Psychology; il X World Meeting of the International Society for Research on Aggression.
  • E’ stata ed é reviewer delle seguenti Riviste Internazionali ed Italiane: Developmental Psychology; Aggressive Behaviour; Journal of the International Society for the Study of Behavioral Development; European Journal of Developmental Psychology; Development and Psychopathology; Età Evolutiva; Giornale Italiano di Psicologia dello Sviluppo; Psicologia Clinica dello Sviluppo; Maltrattamento e Abuso all’Infanzia; Attaccamento e Sistemi Complessi.



Intervista sull'attaccamento e presentazione del volume "Attaccamento e Costruzione Evoluzionistica della Mente:Normalità, Patologia e Terapia, Raffaello Cortina Editore, 2007, per il Caffè Letterario condotto dal prof. Enrico Menduni andata in onda sulla rete Teleambiente:

YouTube Video



Il cervello in amore: Le donne e gli uomini ai tempi delle neuroscienze, Il Mulino 2017, a Milleeunlibro. 

YouTube Video


Il cervello in amore Tg3 Linea Notte 1

 

YouTube Video


YouTube Video


YouTube Video



Grazia Attili riceve il premio Capalbio 2008, premio Speciale della Giuria per le Scienze, per il libro "Attaccamento e Costruzione Evoluzionistica della Mente", Cortina,2007

Premio Capalbio


Video di YouTube





ELENCO PUBBLICAZIONI

Grazia ATTILI, Professore Ordinario di Psicologia Sociale, Università di Roma “La Sapienza”,

grazia.attili@uniroma1.it



ATTILI,G., Attaccamento e Legami: La  Costruzione della Sicurezza, Gruppo Editoriale San Paolo, 2018 (Libro)

ATTILI, G., Il Cervello in Amore: Le donne e gli uomini ai tempi delle neuroscienze, Il Mulino, 2017,  (Libro)
  ( insignito del Premio Nazionale per la Saggistica "Giuditta", Alessandria 2018, con la motivazione:"...per aver saputo innovare il genere saggio rendendolo godibile e di piacevole lettura senza rinunciare alla rigorosità dei contenuti.")

ATTILI,G., Il ruolo del padre e l'evoluzione della paternità, in M. Andolfi e A. D'Elia ( a cura di), Alla ricerca del padre in famiglia e in terapia, Franco Angeli, 2017, pp.42-53.

Roazzi,A., Campell de Souza, B., Medeiros do nascimento,A., Monteiro Roazzi, M., Gomes Teixeira Campello de Souza, M., ATTILI,G., Di Pentima,L., Toni, A., & Aparecida Do Nascimento Mascarenhas, S. , 
   Sex differences in attachment styles: Exploring the organizational structures of Experiences in Close Relationships (ECR) two- factor model throughout life and its relationship with gender, 2017 (submitted)

Di Pentima,L., Toni, A., & ATTILI,G., Attaccamento, locus of control e quadri sintomatologici: differenze per genere ed età in infanzia e adolescenza, Ricerche di Psicologia, 2019, vol .42 (2), 251-283

Di Pentima, L.,Toni, A., Schneider,B.H.,Tomàs, J-M.,Oliver, A. & ATTILI, G. , Locus of Control as a Mediator of the Association between Attachment and Children's Mental Health,  The Journal of Genetic Psychology, 2019, Doi: 10.1080/
00221325.2019.1652557 ( Impact Factor: 0.53)

ATTILI, G., Di Pentima, L., Toni, A. & Roazzi, A., High anxiety attachment in eating disorders  and their intergenerational transmission by  mothers and fathers, Paideia , 2018, vol. 28, pp.1-9 doi: http://dx. doi.ord/10.1590/1982-4327e2813   (Impact Factor: 0.30)

Di Pentima,L., Toni, A., Roazzi, A. e ATTILI, G:, Attaccamento, aspettative circa le reazioni  dei genitori e strategie di coping in situazioni problematiche: uno studio sui minori maltrattati,   Psicologia Clinica dello Sviluppo, 2018, 22 vol.2, pp.299-323.  ( Impact Factor, 0.16)

ATTILI, G., Di Pentima, L., Toni, A. e Roazzi, A., Trascuratezza emotiva, attaccamento e ansia  da separazione nei disturbi alimentari: uno studio su pazienti adolescenti e sui loro genitori ,  Maltrattamento   e Abuso all’Infanzia, 2016, vol. 18, n.2, pp. 95-118 ( Impact Factor: 0.16)

ATTILI, G., Di Pentima, L., Toni, A. e Roazzi, A., Reazioni dei genitori in situazioni  problematiche e attribuzioni di causa: le aspettative dei bambini maltrattati, Maltrattamento e Abuso all’Infanzia, 2016, vol.18, n.1, pp. 97-120, ( Impact Factor: 0.16)

Roazzi, A., ATTILI, G., Di Pentima,L. e Toni,A. , Locus of control  in maltreated children: the impact of attachment and cumulative trauma,  Psychology: Research and Review / Psicologia: Reflexão e Crítica, 2016, n.1, 1-29, 29(8). DOI: 10.1186/s41155-016-0025-9, (Impact Factor: 1.168),  https://goo.gl/kdKSss

Di Pentima, L. e ATTILI,G., Antecedenti ed esiti della violenza sessuale sulle donne all’interno della famiglia: il ruolo dell’attaccamento. Rivista di Sessuologia, 2015, 39(1), 70-81

ATTILI, G., Di Pentima, L., Toni, A. e Roazzi, A., Attachment styles and eating disorders: the combined effect of fathers’ and mothers’ mental states, Attaccamento e Sistemi Complessi (Attachment and Complex Systems), 2015, Vol.2 (2), 53-66

ATTILI,G., Il quarto numero di ASC: Editoriale, Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC (Attachment and Complex Systems), 2015,vol.2 (2), 7-9

ATTILI,G., L’evoluzione della teoria della mente, Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia, 2015, vol.6, n.2, 222-237

ATTILI,G.(ed.) Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC (Attachment and Complex Systems) Vol.2 (2), 2015

ATTILI,G., Il terzo numero di ASC: Editoriale, Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC(Attachment and Complex Systems), 2015,vol.2 (1), 7-10

ATTILI,G.(ed.) Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC (Attachment and Complex Systems) Vol.2 (1), 2015

ATTILI, G., Di Pentima, L., Roazzi, A., Toni, A. & De Souza, B., Patients with eating disorders: The structure of comorbidity and psychopathological symptoms, in A. Roazzi, B. Campello & W. Bilsky (eds.), Searching for structure in complex social, cultural & psychological phenomena, Editora UFPE, Recife, Brazil, 2015, pp. 411-425

ATTILI, G., Di Pentima, L., Roazzi, A., Toni, A. & De Souza, B., Eating disorders and intergenerational transmission of attachment, in A. Roazzi, B. Campello & W. Bilsky (eds.), Searching for structure in complex social, cultural & psychological phenomena, Editora UFPE, Recife, Brazil, 2015, pp.426-445

ATTILI,G., Di Pentima, L. e Toni, A., Il leader è mamma: Attaccamento, leadership e burnout nei luoghi di lavoro, Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC, (Attachment and Complex Systems) 2014, vol.1 (2), 81-101

ATTILI,G., Il secondo numero di ASC: Editoriale, Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC, (Attachment and Complex Systems), 2014, vol.1 (2),7-9

ATTILI,G. (ed.) Attaccamento e Sistemi Complessi, ASC, (Attachment and Complex Systems), Scione Editore, Roma, 2014, vol.1(1)

ATTILI,G., Editoriale: Perché una nuova rivista sull'attaccamento, Attaccamento e Sistemi Complessi,ASC (Attachment and Complex Systems), 2014, vol.1(1), 7-12

ATTILI,G.,Di Pentima, L. e Toni,A., Abuso, Trascuratezza e il Controllo degli Eventi: Il Paradosso dell' Attaccamento, Maltrattamento e Abuso all'Infanzia, 2013,vol.XV(3), 89-108.

ATTILI, G., Attachement et théorie de l’esprit: une perspective évolutionniste, Paris, Fabert, 2013. (Libro)

ATTILI,G.,Di Pentima,L.,Roazzi, A. e Toni,A., Patients with Eating Disorders: Comorbidity and Psychopathological Symptoms' Structure, in A.Roazzi, B.C.Souza & W. Bilsky (Eds.) Proceedings of the XIV International Facet Theory Conference, August 2013, Recife, Brazil

ATTILI,G.,Di Pentima,L.,Roazzi,A.e Toni,A., Eating Disorders and Intergenerational Transmission of Attachment, in A.Roazzi, B.C.Souza & W. Bilsky (Eds.) Proceedings of the XIV International Facet Theory Conference, August 2013, Recife, Brazil

ATTILI, G. L'amore imperfetto. Perché i genitori non sono sempre come li vorremmo, Il Mulino, 2012. Libro, pp.224

ATTILI,G., Vermigli, P. & Roazzi,A., Attaccamento dei genitori e la trasformazione delle relazioni: l’effetto sullo status sociale dei figli e il ruolo del padre, Psicologia Clinica dello Sviluppo, 2012, anno XVI,n.2,pp371-397

ATTILI,G., Sesso e Amore, Psicologia Contemporanea, 2011, n.228, pp.32-37

ATTILI,G., Trauma e relazione di coppia: il ruolo dell’attaccamento, in EMDR Italia, Newsletter Italiana, anno XII, n.23: EMDR”Trauma e Relazione”, pp.27-35

ATTILI,G., Psicologia Sociale: tra Basi Innate e Influenza degli Altri, Bologna, Il Mulino, 2011 , pp. 350 , Libro, pp.335

ATTILI,G., Personaggi: John Bowlby , Psicologia e Scuola, 2011, n.17, 8-10

ATTILI,G., Esplorazione e attaccamento: quando i legami affettivi promuovono l’autonomia, in “Protezione ed Emancipazione”, in Famiglia Oggi, 2011, n.2, 24-30

ATTILI,G., Vermigli, P. e Roazzi, A., Rearing styles, parents’ attachment mental state and children’s social abilities: the link to peer acceptance, Child Development Research, 2011, vol.20. article ID 267186,12 pages, doi 10.1155/2011/267186

ATTILI, G., Vermigli, P. e Roazzi,A., Temperamento, qualità della relazione genitore-bambino e attaccamento materno: l’effetto sullo status sociale dei figli a scuola, in S.Bonichini e R. Baroni ( a cura di), Sviluppo e salute del bambino: fattori individuali, sociali e culturali. In ricordo di Vanna Axia, Padova, Cleup, 2011, pp. 23-30

ATTILI,G., Roazzi,A., Toni,A. e Di Gianfelice, S., Children’s Family Drawings and Attachment: a Multidimensional Scaling Approach to Study Internal Working Models, in Y.Fisher e I.A. Friedman (eds.), New Horizons for Facet Theory: Interdisciplinary Collaboration Searching for Structure in Content, Spaces and Measurement, Facet Theory Association Publications, Bar-Ilan University, Israel 2011, pp.102-114

ATTILI,G.,Storia e sviluppi della teoria dell’Attaccamento, in L.Onnis ( a cura di), Legami che creano, legami che curano, Bollati Boringhieri, 2010, pp.45-65

ATTILI, G., Vermigli, P., e Roazzi, A., Children’s social competence, peer status and the quality of father-child and mother-child relationships, a multidimensional scaling approach, European Psychologist, ( Impact Factor 1.10), 2010, vol.15 (4), 23-33

ATTILI,G., Relazioni familiari, adozione e sviluppo psicologico del bambino: il ruolo dell’attaccamento, in F.Valdilonga ( a cura di), Curare l’adozione. Modelli di sostegno e di presa in carico dei percorsi adottivi, Raffaello Cortina Editore,2010, 3-21

ATTILI,G., Il bambino nella famiglia e l'intervento basato sull'attaccamento, Terapia Familiare, numero speciale "Il bambino in terapia familiare" ,2009, 91,11-28

ATTILI, G., La mente nella prospettiva evoluzionistica dell’attaccamento. In: Congresso Nazionale AINp “NEUROSCIENZE, NEUROPSICOLOGIA E PSICOPATOLOGIA: L’integrazione delle scienze della mente dalla diagnosi alla riabilitazione”. Rimini. 2009

ATTILI,G.,Vermigli, P., Roazzi, A., Parent- child interactive style at home and children's social competence at school, in D-Elizur & E.Yaniv ( eds.), Theory Construction and Multivariate Analysis:Applications of the Facet Approach, Facet Theory Association, Jerusalem, 2009, pp.291-303

Vermigli, P., ATTILI,G., Roazzi, A., Competenze relazionali nel gruppo dei pari e relazione genitore-bambino: il peso dei modelli operativi interni dell'attaccamento delle madri e dei padri, International Journal of Developmental and Educational Psychology, 2009, xxi, 1, vol.2, 347-356

ATTILI, G., Vermigli, P., Roazzi, A., L'effetto combinato della relazione con la madre e con il padre sul successo sociale a scuola, Journal of Psychology, 2009 3, 2, 113-123 (Impact Factor 0,221),

ATTILI,G., Attaccamento, teoria dei sistemi e role reversing: convergenze e/o incompatibilità per una terapia familiare, Terapia Familiare, 2008, 88, 93-98

ATTILI,G. Felicemente non giovani: la funzione dei legami di attaccamento nella vecchiaia, Psicologia Sociale, 2, 2008, pp.19-24

ATTILI,G., Il contributo del cognitivismo: fobie e l’esclusione difensiva delle informazioni- Il caso del piccolo Hans tra psicoanalisi e attaccamento, in Patrizia Vetuli ( a cura di), Il piccolo Hans: psicoanalisi a teatro, Ordine degli Psicologi della Regione Marche,Affinità Elettive, 2008, pp.19-33

ATTILI,G., Attaccamento e Costruzione Evoluzionistica della Mente: normalità, patologia,terapia, Raffaello Cortina Editore,2007,pp.456. Libro
( Insignito del premio Capalbio 2008, Premio Speciale della Giuria per le Scienze)

ATTILI,G., In corsa verso l’età adulta, in Famiglia Oggi,monografia “Attaccamento e Ciclo di vita”,2007, 4, pp.30-36

ATTILI,G., Apego & Amor, Paulinas Editora, Sao Paulo, 2006. Libro

ATTILI,G., Le sinergie emergenti dall’interazione tra modellistica cognitiva e modellistica clinica: lo studio scientifico della mente, Editoriale di Età Evolutiva, 84, 2006, giugno

ATTILI,G., Le dinamiche dell’attaccamento all’interno della famiglia:fattori di rischio e fattori protettivi, Rivista di Psicoterapia Relazionale, 21, 2005,.31-44

ATTILI,G., Attaccamento confuso: verso la scoperta di un nuovo pattern, Psicoterapia, 2005,30, pp.143- 152

ATTILI, G. e Cesarini ,G., I legami sentimentali degli adulti e le loro relazioni di attaccamento infantili, Età Evolutiva, 2005, 1,60-66

ATTILI,G. L’altalena è una cosa seria: le origini della competenza sociale, Psicologia Contemporanea, 2005,

ATTILI,G. La valutazione dei minori e la misura dell’attaccamento, Psicoterapia, 2004, 28, 43-50

ATTILI,G. Attaccamento e Amore, Bologna: Il Mulino, 2004, pp.137 . Libro
( Insignito del Premio Cultura della Città di S.Marinellla,2004; Insignito del Premio Cultura Les Etoiles della Provincia di Roma 2004)

ATTILI,G., Di Pentima, L., e Magnani, M., Disturbi del comportamento alimentare, modelli mentalidell’attaccamento e relazioni familiari, Psicologia clinica dello Sviluppo, 2004,viii, 65-89

ATTILI, G. Ansia e fobia della scuola:il contributo della teoria dell’attaccamento, in Atti del Convegno: “Bambini senza gioia: traumi e depressioni nell’infanzia e nell’adolescenza oggi”, Udine, 2003.

ATTILI,G., Psicoterapia e cambiamento: la relazione con il terapeuta secondo la teoria dell’attaccamento , in M. Viaro ( a cura di), “Opinioni a confronto”, Terapia Familiare, 2002, 69, .83-87

ATTILI,G., Lo studio delle relazioni interpersonali e dell’attaccamento tra etologia e psicologia sociale:la misura quantitativa della qualità, in B.Mazzara ( a cura di), Metodi qualitativi in psicologia sociale, Roma, Carocci, 2002, pp. 105-122

ATTILI, G., Kamikaze: le basi biologiche ed evoluzionistiche dell’attacco suicida. Psicologia Contemporanea, 2002, 170, 26-35

ATTILI,G. e Vermigli, P., Attaccamento insicuro della madre, temperamento difficile del bambino e costruzione della relazione madre-figlio, Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, 2002, 29-41

ATTILI,G.( a cura di) L’attaccamento negli adolescenti e negli adulti, edizione italiana e introduzione pp.362-363, in J.Cassidy e P.R.Shaver ( a cura di), Manuale dell’attaccamento, edizione italiana a cura di A.Troisi, Fioriti editore, 2002

ATTILI, G. Maltrattamento infantile ed attaccamento: l’organizzazione filogenetica del pattern disorganizzato, Maltrattamento e Abuso all’Infanzia, 2001, vol. 3,n.3, 49-60

ATTILI,G., Ansia da Separazione e Misura dell’Attaccamento Normale e Patologico: versione modificata e adattamento italiano del Separation Anxiety Test (SAT) di Klagsbrun e Bowlby, Libro Milano: Unicopli, 2001 (LIBRO)

ATTILI, G., Pater semper incertus: gelosia, tradimento e cure paterne in una prospettiva evoluzionistica, Psicologia Contemporanea, 2001, n.167, 4-11

Vermigli, P. e ATTILI, G., Successo scolastico e temperamento , Il Giornale Italiano di Psicologia, 2001vol.xxviii,2, 321-339

ATTILI,G. Relazioni e attaccamento tra biologia e cultura: la prospettiva evoluzionistica, in M.Andolfi e M.Viaro ( a cura di), Biologia e Relazioni, 2001, Franco Angeli, pp.119-138, e in Terapia Familiare, 2001, n.66-67, 119-138

ATTILI, G., Le emozioni e lo sviluppo affettivo, in A.Fonzi ( a cura di), Manuale di Psicologia dello Sviluppo, Giunti, 2001,pp. 193-229

ATTILI,G., J.Bowlby, in A.Fonzi ( a cura di), Manuale di Psicologia dello Sviluppo, Giunti, 2001, pp.29-35

ATTILI, G., Il padre come contesto di attaccamento nello sviluppo del bambino, in M.Andolfi ( a cura di), Il Padre Ritrovato, 2001, Franco Angeli, pp.41-57

ATTILI, G. ,Attaccamenti organizzati e attaccamenti atipici: il caso di D e A/C, in M. Viaro ( a cura di),“Opinioni a confronto”, Terapia Familiare, 2000, n. 62, 71-81

ATTILI, G. , Introduzione alla Psicologia Sociale, pp374 ,Roma, Edizioni SEAM, 2000. Libro

ATTILI,G., Le basi biologiche del comportamento sociale: la scuola tedesca e la scuola inglese dell’etologia, in G.Sensales ( a cura di), “Prospettive critiche in psicologia sociale”, Rassegna di Psicologia, 2000,XVII, 3, pp. 69-85

ATTILI, G., Il gioco libero e le relazioni tra bambini: strumenti e metodi di ricerca “sul campo”, in A.Tartabini ( a cura di ), Tecniche di osservazione del comportamento infantile, McGraw-Hill, 1998, pp. 91-109

ATTILI, G., La bellezza assoluta, Psicologia Contemporanea, 156, 1999,38-49

ATTILI,G., Le basi biologiche dell’evasione fiscale, Psicologia Contemporanea, 1998,150, 40-48

ATTILI,G. , Strategie di tutela del bene pubblico: l’educazione alla solidarieta’ sociale,Rivista della Guardia di Finanza, anno XLVII,2, 1998, 649-667

ATTILI, G., Sviluppo sociale, sviluppo affettivo e sviluppo cognitivo: verso un costrutto integrato, in M. De Lellis e C.Ranghi (a cura di), Atti del 3° Corso Multidisciplinare di Educazione allo Sviluppo per una Medicina Comunitaria,Comitato Italiano Unicef, L’Aquila 1997, pp. 21-27

ATTILI, G., I contesti mentali e sociali dell’aggressivita’ e il ruolo dell’Universita’ nella educazione alla non violenza, prolusione , Universita’ degli Studi dell’Aquila, Inaugurazione, Anno Accademico 1996-97, L’Aquila, 19-Marzo 1997, pp.23-33

Schneider, B.H, ATTILI, G., Vermigli, P., Younger, A., A Comparison of Middle class English- Canadian and Italian Mothers’Beliefs about Children’s Peer-Directed Aggression and Social Withdrawal, International Journal of Behavioural Development, 1997, 21, 1, 133-154

ATTILI, G., Vermigli, P., Schneider, B., Peer Acceptance and Friendship Patterns among Italian School Children within a Cross-Cultural Perspective, International Journal of Behavioural Development, 1997, 21, 2, 277-288.

ATTILI, G., Videotape n.4: Separazione e riunione con i genitori di bambini nella scuola materna, in Attili, G. (a cura di), Videoteca sull’Attaccamento, 1997, Roma, IP, CNR.

ATTILI, G. e Vermigli, P. , Videotape n.3: IWM dell’attaccamento in età adulta e relazione madre-padre-bambino, Attili G., (a cura di), Videoteca sull’Attaccamento, 1996, Roma, IP, CNR.

ATTILI, G. e Vermigli, P. ,Videotape n.2: IWM dell’attaccamento in età adulta e relazione padre-bambino, in Attili G., (a cura di), Videoteca sull’Attaccamento, 1996, Roma, IP, CNR.

ATTILI, G. e Vermigli, P., Videotape n.1 :IWM dell’attaccamento in età adulta e relazionee madre-bambino, in Attili G. (a cura di), Videoteca sull’Attaccamento, 1996, Roma, IP CNR.

ATTILI, G., (a cura di), Videoteca sull’Attaccamento, Serie, Istituto di Psicologia, CNR, Roma, 1996.

ATTILI, G., Sociobiologia della violenza: Il capro espiatorio, Psicologia Contemporanea, 1996, 135, 4-11.

ATTILI, G., Sociobiologia della violenza: il nemico ha la coda, Psicologia Contemporanea, 1996, 134, 4-11.

ATTILI, G., Farabollini, F. e Messeri, P. (a cura di), Il Nemico ha la Coda, Firenze, Giunti, 1996, 10 contributi,pp.227. LIBRO

ATTILI, G. La trasmissione dell’attaccamento e la formazione della personalità: il contributo dell’etologia allo studio delle psicopatologie, in L. Sibilia (a cura di), Etologia e Psicopatologia, Roma: Marietti, 1995,pp.45-67.

ATTILI, G., L’interfaccia tra famiglia e asilo-nido: la teoria dell’attaccamento ,in : V. Gargiulo e G. Cristoforo, (a cura di), Bambini al Nido, L’Aquila, 1996, pp.31-34.

ATTILI, G., Vermigli, P., Felaco, R., Formisano, F., Travaglia, G., Alcini, P., Padre-bambino e madre-bambino: stilidi interazione e status sociale tra coetanei . Giornale Italiano di Psicologia , 1996, 293-313. 

ATTILI, G .Le basi etologiche del comportamento social infantile, in P. Di Blasio (a cura di), Contesti relazionali e Processi di Sviluppo, Cortina, 1995, pp.73-87.

ATTILI, G., Vermigli, P., Travaglia, G., Bambini popolari, rifiutati, trascurati dai coetanei, e strategie di socializzazione parentali. Archivio di Psicologia, Neurologia, , Psichiatria,1995, 1, pp. 25-41.

ATTILI, G.e Vermigli, P.,  Successo sociale in età scolare e la relazione madre- bambino. Età Evolutiva, 1994, 48 , pp.90-95.

ATTILI, G.e Vermigli, P., Adult Attachment models and the quality of mother-child relatioships, Abstracts of XII Annual Congress of The International Society for Human Ethology, 2-7 August, 1994, Toronto, Canada.

ATTILI, G. , Vermigli, P., Schneider, B., Correlates of sociometric status among italian elementary school children.Abstracts of XIII Biennial Meeting of ISSBD, 1994, Amsterdam, p.271.

ATTILI, G.,e Vermigli, P., Credenze materne relative all’acquisizione di abilità sociali in età scolare, Ricerche in Psicologia, 1994, 18, 2, pp.117-133.

ATTILI, G. Attaccamento: trasmissione intergenerazionale, in S. Bonino (a cura di), Dizionario di Psicologia dello Sviluppo., Einaudi, 1994, pp.71-74.

ATTILI, G. Attaccamento, in S. Bonino (a cura di), op. cit., Einaudi, 1994, pp.69-71.

ATTILI, G. Sviluppo affettivo, in S. Bonino (a cura di), op. cit., Einaudi, 1994, pp. 741-743.

ATTILI, G. Imprinting, in S. Bonino (a cura di), op. cit. Einaudi, 1994, p.347

ATTILI, G. Neotenia, in S. Bonino (a cura di), op. cit. Einaudi, 1994, pp.478-479.

ATTILI, G. Periodo Critico, in S. Bonino (a cura di), op. cit., Einaudi, 1994, pp.525-526.

ATTILI, G. Temperamento in S. Bonino (a cura di), op. cit., Einaudi, 1994, pp. 750-753.

ATTILI, G. Adattavità, in S. Bonino (a cura di), op. cit, Einaudi, 1994, pp.8-9.

ATTILI, G. Bambino difficile, in S. Bonino (a cura di), Dizionario di Psicologia dello Sviluppo, Torino Einaudi, 1994, pp.103-105.

ATTILI, G., Vermigli e Felaco, R., Modelli mentali dell’attaccamento negli adulti e la qualità della relazione madre- bambino, Età Evolutiva, 1994,47, 110-117.

ATTILI, G. (a cura di), Attaccamento e disadattamento, nucleo monotematico in Età Evolutiva, 1994, 47, 98-126.

ATTILI, G.,Vermigli, P. e Travaglia G., Star da solo e essere aggressivo: reazioni materne a due aspetti diversi didisadattamento sociale, Età Evolutiva, 1993, 44, 74- 79.

ATTILI, G. Alle Basi della Personalità. Firenze: Giunti 1993., pp.155. LIBRO

ATTILI, G. Storia delle storie d’amore: la teoria dell’attaccamento, Psicologia Contemporanea, 1993, 118, 18-25.

ATTILI, G. Eredità di affetti: la teoria dell’attaccamento, Psicologia Contemporanea, 1993, 117, 18-23.

ATTILI, G. Il legame madre-figlio: la teoria dell’attaccamento, Psicologia Contemporanea, 1993, 116, 4-13.

ATTILI, G. Gli uomini, che mascalzoni! Il perchè biologico del Don Giovanni, Psicologia Contemporanea, 1993, 115, 4-13.

ATTILI, G., Vermigli, P., Felaco, R., Mothers’ socialization strategies as parallels of childern’s aggression and social success in school, Aggressive Behaviour, (Impact Factor:0.60) 1992, 4, pp.315-317.

ATTILI, G. Madre-bambino e padre-bambino: uno studio della qualità delle relazioni basato su un manuale di codifica etologico, Età Evolutiva, 1992, 41, 94-100.

ATTILI, G. Alla scoperta del pianeta-coetanei: famiglia e coetanei, due sistemi interdipendenti, Psicologia Contemporanea, 1992, 110, 54-57.

ATTILI, G. Famiglia e coetanei. Editoriale, Psicologia Contemporanea, 1992., 110, 49,

ATTILI, G. (a cura di)) Il cammino della Socializzazione : Famiglia e Coetanei , Nucleo monotematico in: Psicologia Contemporanea, 1992, 110, Firenze: Giunti, (3 Contributi, pagine 49-61).

ATTILI, G., Vermigli, P:, Felaco, R., Alcini, P. e Travaglia, G., La costruzione del bambino difficile: un approccio relazionale, Ricerche di Psicologia, 1991, 2, 107-126.

ATTILI, G. Rejected and neglected children among peers and their familial relationships, Invited paper at The 10 Tagung fuer Entwicklungs Psychologie, Universitaet zu Koeln, Germania 1991, Rapporto Tecnico,Istituto di Psicologia del CNR, Roma, 1991.

ATTILI, G., Vermigli, P.e Travaglia, G., Variabilità culturale e temperamento: il bambino difficile , Età Evolutiva , 40, 1991, 18-31.

ATTILI, G. Recensione di S. Chess e A. Thomas, Conosci tuo figlio, Firenze: Giunti, 1990, in Ricerche di Psicologia, 1991, 152-153.

ATTILI, G. Genere, personalità e relazioni infantili, in C. Arcidiacono (a cura di), Identità, Genere , Differenza, 1991, Milano: Franco Angeli, pp.42-48.

ATTILI, G. Il bambino difficile: la compatibilità tra temperamento e ambiente, Psicologia contemporanea, 1991, 106,59-63.

ATTILI, G. Genesi e ontogenesi della cooperazione: l’approccio evoluzionistico, in P. Messeri e E. Pulcini (a cura di) Immagini dell’Impensabile, Genova: Marietti, 1991, pp.199-226.

ATTILI, G., Vermigli, P. & Travaglia G:, Processi cognitivi e temperamento , Atti del VI Convegno Nazionale della Divisione Psicologia dello Sviluppo, SIPs, Bologna, 1990, Rapporto Tecnico, Istituto di Psicologia ,CNR, Roma 1990.

ATTILI, G., Vermigli, P. & Travaglia G:, Cognitive factors underlying aggression and isolation in the peer groups, Abstract of IV European Conference on Developmental Psychology, Stirling, Scotland, 1990, Rapporto Tecnico, Istituto di Psicologia , CNR, 1990.

ATTILI, G. Hoe mensenkennis begon, Psychologie, 1990, 7, 46-49.

ATTILI, G. Successful and disconfirmed children in the peer group: indices of social competence within an evolutionary perspective, Human Development, 1990, 33,238-249.

ATTILI, G. Gli affetti nello sviluppo: verso un costrutto organizzativo, in M. Ammaniti e N. Dazzi (a cura di), Affetti, Laterza, 1990, pp.177-189.

ATTILI, G. Temperamento e sviluppo: miserie e nobilità di un costrutto controverso, Giornale Italiano di Psicologia, 1990, XVII, 4, 587-606.

ATTILI, G., Alcini, P. e Travaglia G., Questionario per la misura del temperamento di bambini di 3-7anni. Validazionee taratura della versione italiana del BSQ (Behavioural Style Questionnaire) di S.C. McDevitt e W.W. Carey, Rapporto Tecnico, Istituto di Psicologia, CNR, Roma, 1989.

ATTILI, G.,Vermigli, P., Felaco, R. & Travaglia, G., Prerequisiti cognitivi della competenza sociale in bambini in età scolare,Atti del V Congresso Nazionale della Divisione Psicologia dello Sviluppo,Società Italiana di Psicologia, Trieste, e 1989, Rapporto Tecnico, Istituto di Psicologia, CNR, Roma, 1989.

ATTILI, G. & Formisano F., Depressive, anxious, irritable mothers and childrens behaviour toward peers in preschool,Abstract of The Tenth Biennal Meetings of the International Society for the Study of BehaviouralDevelopment (ISSBD), Jyvaskyla, Finland, 1989, Rapporto Tecnico, Istituto di Psicologia, CNR, Roma, 1989.

ATTILI, G. Introduzione di “Individui, Relazioni e Cultura”, di R.A. Hinde, Firenze: Giunti, 1989, pp.1-15.

Schneider, B. H., ATTILI, G., Nadel, J. & Weissberg, R.P. (eds.), Social Competence in Developmental Perspective,Dordrecht: Kluwer, 1989, (23 Contributi, 415 pagine). LIBRO

ATTILI, G. Setting factors in children’s social development: the influence of families and schools., in B. H. Schneider, G. Attili, J. Nadel & R. P. Weissberg (eds.), Social Competence in Developmental Perspective, Dordrecht. N. L. : Kluwer, 1989, pp.259-262.

ATTILI, G. Social Competence versus emotional security: the link between home relationships and behaviour problems in preschool, in B.H. Schneider, G. Attili, J. Nadel & R. P. Weissberg (eds.),Social Competence in Developmental Perspective, Dordrecht, N. L.: Kluwer, 1989 pp.293-311.

ATTILI, G. The case of ambivalence: the interface between cognitive and emotional development, in A. de Ribaupierre (ed.), Transition Mechanisms in Child Development, Cambridge: Cambridge UniversityPress, 1989, pp.214-229.

ATTILI, G. The psychology of character and temperament in Italy: a historical review and recent trends, in D. Kohnstamm, J. E. Bates and M. K. Rothbart (eds.), Temperament in Childhood, Chichester, England: Wiley 1989, pp.581-596.

ATTILI, G., Felaco, R. e Alcini, P., Temperamento e relazioni interpersonali, Età Evolutiva, 1989, 32, 39-49.

ATTILI, G., Travaglia, G., Alcini, P., Vermigli, P. & Felaco, R. The difficult child: cultural determinants of a difficult concept, Abstract of The Third European Conference on Developmental Psychology of the ISSBD, Budapest, 1988.

ATTILI, G. Recensione di “Un amore senza Edipo”, di A. Fonzi, Edizioni Gruppo Abele, 1988, Psicologia contemporanea, 1988, n.89, 63.

ATTILI, G. Il contributo dell’etologia ai problemi della pace e della guerra , in Autori Vari, Aspetti psichici, antropologici e comportamentali della sicurezza, Quaderni del Forum per i Problemi della Pace e della Guerra, Firenze, 1988, pp.33-34 e p.46.

ATTILI, G., Felaco, R. , Alcini, P. e Travaglia, G. La dialettica tra alcuni aspetti della relazione padre-bambino/madre- bambino e il comportamento non-verbale all’interno della scuola materna, in V. Majer e R. Maeran (a cura di), Il Laboratorio e la Città, Guerini e Associati, 1988, vol.primo, pp. 113-120.

ATTILI, G. L’etologia del’intelligenza: prospettiva evoluzionistica, Psicologia Contemporanea, 1988, 89, 43-48

ATTILI, G., Alcini, P. e Felaco, R. Differenze madre-padre nella valutazione di caratteristiche temperamentali dei bambini,Giornale Italiano di Psicologia, 1988, XV, 2, 269-285.

ATTILI, G. L’etologia dell’intelligenza: capacità cognitive umane e vita di relazione. Psicologia Contemporanea,1988, 88, 18-28.

ATTILI, G. Etologiczna perspektywa rozwoju czlowieka: problemi relacji interpersonalnych,Przeglad Psychologiczny, 1988, t.XXXI, nr3, 657-663.

ATTILI, G. Cognitive Appraisal, Functional Meaning of Emotional Behaviour and Insight into Emotion, “Transition mechanisms in Cognitive-Emotional Development: The Longitudinal Approach”,Graechen, Switzerland, 1987.

ATTILI, G. Le differenze maschio/femmina nei modelli psicologici basati sulla parità , “Il lavoro comparabile: le donne nella ricerca e le loro carriere“, CNR, Roma, 1987.

ATTILI, G. Father as preferred parent and peer-peer interaction in preschool, China Satellite ISSBD Conference Proceedings, Beijing, China, 1987, pp. 32-47.

ATTILI, G. (ed.) Development: European Perspectives, IP Roma, 1986, pp.1-285.

ATTILI, G. La prospettiva “Arco della Vita” come momento di transizione verso una psicologia dello sviluppo, Psicologia Italiana, 1986, vol.7, 3-4.

ATTILI, G. Mothers’ and Fathers’ rating of children’s temperament and mothers’ mood. Infant Behaviour and Development, 1986, vol.9, Special ICIS Issue, 11.

Hold-Cavell, B. C. L. , ATTILI, G. e Schleidt, M. A cross-cultural comparison of children’s behaviour duringtheir first year in a preschool, International Journal of Behavioural Development, 1986, 9, 471-483.

ATTILI, G. e Felaco, R. Natura e sviluppo delle relazioni tra coetanei: l’influenza del grado di familiarità e dell’amicizia sul comportamento sociale infantile, Il Giornale Italiano di Psicologia, 1986, XIII, 2, 275-295.

ATTILI, G. e Hinde, R. A. Categories of aggression and their motivational heterogeneity, Ethology and Sociobiology, 2, 1986, 17-27.

ATTILI, G., Hold, B. e Schleidt, M. Relationships among peers in Kindergarden: a cross-cultural study, in M. Taub eF. A. King (eds.), Current Perspectives in Primate Social Dynamics , Van Nostrand Reinhold, Inc., 1986, pp.13-30.

ATTILI, G. The development of preferred relationships in preschool childern: child-child and child-adult relationships in R. Gilmour and S. Duck (eds.), The Emerging Field of Personal Relationships.,Hillsdale: Lawrence Erlbaum Ass., 1986, pp.173-185.

ATTILI, G. Some issues related to the concept of “social status” within children’s groups. Paper presented at the VIII Biennal Meeting of the International Society for the Study of Behavioural Development (ISSBD), Tours, 1986.

ATTILI, G. Aggression in young children: Some methodological issues related to the nature of aggression,Aggressive Behaviour, (impact factor 0.60) 1985, 11, (4), 279-281.

ATTILI, G. L’etologia dello sviluppo infantile: le relazioni interindividuali, Attraverso lo Specchio, 1985, 8-9, n.3, 11-13.

ATTILI, G. Lo sviluppo umano in una prospettiva evoluzionistica: presentazione e cura del lavoro di R. A. Hinde, “Relazioni interpersonali e sviluppo infantile”, Età Evolutiva, 1985, 21, 5-18.

ATTILI, G. Review of: R. M. Kaplan, V. J. Konecni & R. W. Novaco (eds.) “Aggression in Children and Youth”,1984, Aggressive Behaviour (impact factor 0.60) ,11, (4), 337-347.

ATTILI, G. The extent to which children’s early relationships are adapted to promote their social and cognitive development, in R. A. Hinde, A. N. Perret-Clermont & J.Stevenson-Hinde (eds.), Social relationships and cognitive development, Oxford:Oxford University Press, 1985, pp. 50-65.

ATTILI, G. Concomitants and factors influencing children’s aggression, G. Attili e R. A.Hinde (eds.), Aggression in young Children. In Aggressive Behaviour , (impact factor 0.60),11, (4), 1985, 291-301.

ATTILI, G. Funzione biologica e funzione sociale: il contributo e i limiti della teoria dell’attaccamento allo studio delle relazioni sociali infantili, in Melotti, U. (a cura di) Evoluzione, Biologia e Cultura, Centro-Studi Terzo Mondo, Milano, 1985. 173-181.

ATTILI, G. e Hinde, R. A. Continuità e discontinuità del comportamento aggressivo nello sviluppo ontogenetico: una riformulazione teorica, in G. V. Caprara e P. Renzi (a cura di) L’Aggressività Umana, Roma: Bulzoni, 1985, pp.9-32.

ATTILI, G. e Cavallo-Boggi, P. Aggression and Social Skills in Children’s Relationship: Sex differences. inJ. M. Ramirez & P. F. Brain (eds.), Aggression: Functions and Causes, PUS, Sevilla, 1985, pp.133-151.

ATTILI, G. The influence of familiarity and friendship on children’s social behaviour, RT IP, 22, 1984. Paper presented at the ISSBD Inaugural European Conference on Developmental Psychology,Groningen, 1984.

ATTILI, G. e Cavallo-Boggi, P. Sex, age and social competence as factors influencing aggression in 3-6 years old, Aggressive Behaviour, (impact factor 0.60),1984, 10, (2), 145-146.

ATTILI, G. La fonction biologique des relations sociales infantiles. In A. de Haro & X Espadaler (eds.) Processus d’acquisition precoce. Les communications, Publ. Universitaet Autonoma de Barcelona,1984, pp.145-156.

ATTILI, G. Preschoolers’ secondary attachments to adults and to peers: adaptiveness and functional independence, Rassegna di Psicologia, 1984, 1, 43-56.

ATTILI, G. Uso strumentale e uso espressivo dei segnali non-verbali: il contributo dell’etologia allo studio dei processi cognitivi sottostanti il comportamento umano, Storia e critica della Psicologia, 1984, vol.V, 2, 319-330.

ATTILI, G., Schleidt, M. e Hold, B. L’amicizia tra coetanei: uno studio etologico tra bambini in età prescolare.Età Evolutiva, 1984, 19, 22-36.

ATTILI, G. Le due anime dell’etologia, Psicologia contemporanea, 1984, 65, 3-7.

Bonnes, M. e ATTILI, G. Comportamento non-verbale e subordinazione: la “ritualizzazione” della figura femminile nella pubblicità, in G. Attili e P. Ricci-Bitti (a cura di). Comunicare senza parole, Roma: Bulzoni,1983, pp.205-218.

ATTILI, G. e Camaioni, L. I segnali non verbali della preferenza in bambini in età prescolare, in G. Attili eP. Ricci-Bitti, (a cura di). Comunicare senza parole. Roma: Bulzoni, 1983, pp.85-98.

ATTILI, G. Orientamento spaziale e orientamento visivo in un gruppo di gioco, al nido, in T. Musatti e S. Mantovani (a cura di), Bambini al nido, Milano, Iuvenilia, 1983,pp.49-55.

ATTILI, G. Conversazione con Robert A. Hinde. Approccio etologico e comportamento sociale negli esseri umani: problemi e prospettive. Psicologia Contemporanea,1983,X, 55, 52-58.

ATTILI, G. Comportamento sociale e comportamento non-verbale nello sviluppo infantile, Sapere, 1983, 49, 10, 44-48.

ATTILI, G. Dall’etologia ad una nuova scienza dell’uomo: Robert A. Hinde, Psicologia Contemporanea,1983, vol.X, 55, 54-55.

ATTILI, G. La comunicazione non-verbale nel bambino: introduzione alla parte prima,in G. Attili e P. Ricci-Bitti, (a cura di) Comunicare senza parole, Roma: Bulzoni, 1983, pp.29-37.

ATTILI, G. Comunicazione gestuale e linguaggio dei segni: introduzione alla parte seconda, in G. Attili e P. Ricci-Bitti, (a cura di): I Gesti e i Segni, Roma: Bulzoni, 1983, pp.125-129

ATTILI, G. e Ricci Bitti, P. (a cura di) I Gesti e i Segni, Roma: Bulzoni, 1983, pagine 228. LIBRO

ATTILI, G. e Ricci Bitti, P. (a cura di) Comunicare senza parole, Roma: Bulzoni, 1983, pagine 257, LIBRO

ATTILI, G. I limiti dell’obiettività:, approccio etologico e categorizzazione del comportamento sociale, Età Evolutiva, 1983, 14, 67-71.

Hold, B., ATTILI, G. e Schleidt, M., Friendship among Preschool Children:a Crosscultural Study, International Journal of Primatology, 1982, 3, 3, 297.

Camaioni, L. ATTILI, G. e Bascetta, C. Il comportamento sociale: struttura ed evoluzione in un gruppo di età prescolare, Età Evolutiva, 1982, 12, 11-20.


ATTILI, G. La comunicazione non-verbale nel bambino, Età Evolutiva,1982, 13, 98-110

ATTILI, G., Schleidt, M. E Hold, B. Differenze sessuali nel riconoscimento e nella valutazione dell’odorepersonale, in Società Italiana di Psicologia (a cura di) Atti del XVIII Congresso degli Psicologi Italiani, Palermo: Il Vespro, 1981, pp.619-634.

ATTILI, G., Schleidt, M. E Hold, B, Il ruolo dell’olfatto nella comunicazione non-verbale, Psicologia Contemporanea, 1981, 8, n.46, 17-21

ATTILI, G. e Camaioni, L. Differenze sessuali nel comportamento sociale infantile: problemi e ricerche, Giornale Italiano di Psicologia, 1981, VIII, 1, 55-79.

Camaioni, L., (con la coll. di ATTILI, G., Gerbino, W. E Stefani, L.) L’interazione tra bambini, Roma: Armando, 1980, pagine 93. 

Schleidt, M., Hold, B. e ATTILI, G. A cross-cultural Study on the Attitude towards Personal  Odours, Journal of Chemical Ecology, 1981, 7, n.1, 19-31.

Castelfranchi, C: e ATTILI, G. Da: analisi semantica di una preposizione italiana, Studi di Grammatica Italiana, 1979, VIII, 183-223.

ATTILI, G.e Benigni, L Interazione sociale, ruolo sessuale e comportamento verbale: lo stile retorico naturale del linguaggio femminile nell’interazione faccia a faccia, in Società di Linguistica italiana (a cura di) Retorica e scienze del Linguaggio, Roma: Bulzoni, 1979, pp.261-280

Camaioni, L. e ATTILI, G. Cooperazione e non-cooperazione: differenze sessuali nell’interazione tra coetanei, Età Evolutiva, 1978, 1, 1, 33-46

ATTILI, G. Maschio/Femmina: si nasce o si diventa?, Zerosei, 1978, 9-10, 10-12

ATTILI, G.e Benigni, L: Retorica naturale e linguaggio femminile: alcune ipotesi sulla relazione tra ruolo sessuale e comportamento verbale nell’interazione faccia a faccia, in G. Mosconi e V. D’Urso (a cura di) Psicologia e Retorica, Bologna: Il Mulino, 1977, pp 85-91

ATTILI, G. Due modelli di conversazione, Studi di Grammatica Italiana, 1977, VI, 191-206 e in Accademia della Crusca (a cura di) Atti del Seminario sull’Italiano parlato,Firenze: Accademia dellaCrusca, 1977, pp.191-206

ATTILI, G. Gli aggettivi in bile: un’analisi semantica. Lingua e Stile, 1977, XII, 2, 185-198