Flauto

Area formativa: Discipline interpretative
Scuola: FLAUTO (corso pre-accademico per l’accesso al corso di studio di I livello DCPL/27)
Insegnamento: CODI/13, FLAUTO, prassi esecutive e repertori
La formazione si articolerà nei seguenti ambiti formativi: 

LIVELLO A
Tecnica
Repertorio
Conoscenza dello strumento 

LIVELLO B
Tecnica
Repertorio
Lettura a prima vista
Conoscenza dello strumento 

LIVELLO C
Tecnica
Repertorio
Lettura a prima vista
Conoscenza dello strumento

 

LIVELLO A

Tecnica

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  Impostazione ed elementi fondamentali di tecnica: postura, esercizi propedeutici di respirazione,  imboccatura, emissione e articolazione dei suoni
·  corretta lettura della notazione e relativa trasposizione sullo strumento
·  prime scale
·  studi di tecnica di livello elementare

·  acquisizione e mantenimento di un adeguato equilibrio psico-fisico (respirazione, rilassamento, postura, coordinamento) nell’approccio con lo strumento
·  esecuzione di studi di livello elementare

·  Moyse: Les debutants flutiste
·  Altes: Metodo completo per flauto
·  Zoltan Jeney – Fuvolaiskola, voll. I° e II°
·  Hugues: 20 studi op. 51 (I° grado)
·  Moyse: 24 piccoli studi melodici                                         ·  Köehler: 15 studi op. 33. vol. I°


 

Repertorio

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  studio di facili brani tratti dal repertorio strumentale
·  indicazioni di base sul modo di procedere all’esecuzione di semplici composizioni strumentali
·  esecuzione di facili brani per più flauti

 

·  saper eseguire facili brani del repertorio originale del proprio strumento con accompagnamento del pianoforte
·  saper ascoltare se stessi e gli altri nelle esecuzioni di gruppo
·  saper adattare le metodologie di studio alla soluzione di problemi esecutivi in rapporto alle proprie caratteristiche

·  Corelli: 5 Duetti, ed. Braun
·  Devienne, 6 Duetti, ed.Ruf
·  Pièces Classiques Célèbres - Flauto e Piano, ed A. Leduc
·  Mes premiers classiques,15 Pièces pour le premières années voll. A e B

 

Conoscenza dello strumento

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  nozioni organologiche di base
·  componenti dello strumento
·  manutenzione

·  acquisizione di nozioni di base sulle caratteristiche del proprio strumento

·  Ginevra Petrucci, Il Flauto, ed. Falaut

 LIVELLO A – ESAME FINALE

-  Esecuzione di scale fino a tre diesis e tre bemolli, maggiori e minori eseguite nella prima ottava,   staccate e legate con relativi arpeggi con velocità di 60/72 alla semiminima


 - Esecuzione di due studi fra i sei presentati tratti da:                                                                          

    L. Hugues       “la scuola del flauto” op,51 I grado                                                                              

    M. Moyse         24 piccoli studi melodici con variazioni                                                                         

    Z. Jeney          Fuvolaiskola vol. I e II 

-   Esecuzione di un tempo di una sonata o un brano di facile/media difficoltà accompagnato al  pianoforte.

LIVELLO B

Tecnica

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  ampliamento degli studi di tecnica
·  scale e arpeggi
·  armonizzare la tecnica strumentale alle finalità espressive
·  consapevolezza del rapporto tra gestualitò, produzione sonora e lettura secondo la notazione tradizionale
·  elementi essenziali di metodologie di studio e memorizzazione

·  acquisizione e mantenimento di un adeguato equilibrio psico-fisico (respirazione, rilassamento, postura, coordinamento) in diverse situazioni di performance e in rapporto all’esecuzione dei repertori scelti
·  esecuzione di studi di livello facile

·  J. Andersen: 26 piccoli capricci op. 26
·  R. Galli: 30 esercizi
·  L. Hugues: 20 studi op. 51 (II° grado)
·  E. Köehler: 12 studi op. 33, vol. I° e/o II°

 

Repertorio

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  eseguire e interpretare repertori di musica strumentale appartenenti a diversi stili
·  esecuzione di facili brani per più flauti
·  analisi elementare dei repertori studiati

 

·  saper eseguire facili brani del repertorio originale del proprio strumento con accompagnamento del pianoforte
·  saper ascoltare se stessi e gli altri nelle esecuzioni di gruppo
·  essere in grado di controllare e gestire i vari parametri del suono
·  acquisizione della capacità di adattare le metodologie di studio alla soluzione di problemi esecutivi in rapporto alle proprie caratteristiche psico-fisiche, maturando autonomia nello studio

·  Devienne, 6 Duetti Op.1, ed. Kossack
·  E.Kohler: Duetti per 2 Flauti, Duetti progressivi op.55, ed.Zimmerman
·  Telemann: 12 Fantasie per Flauto solo, ed. IMC
·  J.S.Bach, sonata in sol min.
·  G. F. Handel, sonata in Fa magg.
·  W. A. Mozart, 6 sonate per Flauto e piano
·  G. Fauré, Antology of selected pieces, ed. Howat
·  R. Guiot, 4 pezzi facili, ed. Meriot

 

Lettura a prima vista

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  lettura estemporanea di semplici brani per flauto solo e/o di duetti

·  acquisire tecniche funzionali alla lettura a prima vista, alla memorizzazione, all’esecuzione estemporanea

·  brani su indicazione del docente

 

Conoscenza dello strumento

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  nozioni elementari sullo sviluppo dello strumento nei secoli

·  conoscenza di elementari nozioni di organologia

·  Ginevra Petrucci, Il Flauto, ed. Falaut

 LIVELLO B – ESAME FINALE

- Esecuzione di scale fino a 5 diesis e cinque bemolli, maggiori e minore nelle due ottave, legate e staccate, con relativi arpeggi, con velocità non inferiore a 80 alla semiminima; scala  cromatica.


-  Esecuzione di due studi fra sei presentati ( almeno uno per autore) tratti da: 

   E. Köehler: 15 studi op. 33 (I° vol.); 

   L. Hugues: II° grado op. 51; 

   R. Galli: 30 esercizi; 

   J. Andersen: 26 piccoli capricci op. 26


- Esecuzione di un brano a libera scelta per flauto e pianoforte (brani consigliati: G. Platti: Sonata in mi minore; G. Donizetti: Sonata in do maggiore per flauto e pianoforte; M. Berthomieu: Quattro movimenti per flauto e pianoforte; J. Mouquet: 5 pezzi brevi op. 93)


- Lettura a prima vista di facile brano


LIVELLO C

Tecnica

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  consolidamento e sviluppo della tecnica in tutti i suoi aspetti, approfondimento dello studio del registro acuto, cura dell’omogeneità dei vari registri dello strumento
·  approfondimento delle articolazioni e del fraseggio
·  consolidamento del rapporto tra gestualità, produzione del suono e lettura secondo la notazione tradizionale

·  essere in grado di mantenere un adeeguato equilibrio psico-fisico nell’esecuzione, anche a memoria, di brani del proprio repertorio in diverse situazioni
·  acquisizione di strategie personali per risolvere problemi tecnici e interpretativi nei   diversi stili e repertori

·  J. Andersen: 18 studi op. 41
·  L. Hugues: 40 esercizi op. 75
·  G. Gariboldi: Grandi studi di stile
·  J. Castérede: 12 studi oer flauto
·  M. Moyse: Arte e tecnica della sonorità
·  T. Wye: voll. Ii°, III°, V° e VI°
·  Taffanel-Gaubert: Esercizi giornalieri
·  Ph. Bernold: La Technique d’embouchure (218 esercizi)

 

Repertorio

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  eseguire e interpretare repertori di musica strumentale appartenenti a diversi stili
·  esecuzione di brani di media difficoltà per più flauti
·  esecuzione di brani di media difficoltà per più flauti
·  analisi elementare dei repertori studiati

 

·  saper eseguire brani del repertorio originale del proprio strumento con accompagnamento del pianoforte
·  essere in grado di affrontare con cognizione e autonomia brani complessi del proprio repertorio
·  acquisire autonomia metodologica nello studio
·  saper ascoltare se stessi e gli altri nelle esecuzioni di gruppo

·  C.Ph.E.Bach, Sonata in la min. per solo flauto
·  J.S.Bach, Sonate in Mib magg., Do magg., Mi magg.
·  Debussy, Syrinx, per solo flauto
·  Honegger, La dance de la chevre, solo flauto
·  Chopin, Tema e variazioni, ed. IMC
·  Donizetti, Sonata per Flauto e piano, ed. Peters
·  Casella, Sicilienne et Burlesque, ed.Kalmus
·  Chaminade, Concertino Op.107
·  P. Hindemith, Sonata

 

 

Lettura a prima vista

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  lettura estemporanea di brani di media difficoltà per flauto solo e/o di duetti

·  acquisire tecniche funzionali alla lettura a prima vista, alla memorizzazione, all’esecuzione estemporanea

·  brani su indicazione del docente

 

Conoscenza dello strumento

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  principi costruttivi del flauto
·  nozioni di acustica dei tubi sonori

·  conoscenza delle peculiarità organologiche del proprio strumento

Ginevra Petrucci, Il Flauto, ed. Falaut

 LIVELLO C – ESAME FINALE 

  • Scale maggiori e minori progressive (legate, staccate, tratte dal Galli o dal Taffanel o T.Wye.)
  • Un brano per solo flauto;
  • Un brano per flauto e pianoforte da letteratura del '900
  • Una sonata con accompagnamento al pianoforte del XVIII sec. in poi
  • Estrazione di 2 studi fra 6 presentati e almeno 3 di opera diversa tra i seguenti:

L. Hugues         20 Studi op. 51 (vol. III°)
L. Hugues          20 Studi op. 51 (vol. IV°)
L. Hugues         40 Studi op. 101
L. Hugues         40 Studi op. 75
J. Andersen        24 studi op.30
E. Köhler          12 Studi op. 33 (vol. II°)
A.B. Fürstenau Op. 107 (vol. I° )

  • Prova di lettura a prima vista.