Corno

Area formativa: Discipline interpretative
Scuola: CORNO (corso pre-accademico per l’accesso al corso di studio di I° livello DCPL/19)
Insegnamento: CODI/10, CORNO, prassi esecutive e repertori
La formazione si articolerà nei seguenti ambiti formativi: 

LIVELLI A, B, C
Tecnica
Repertorio
Lettura a prima vista
Conoscenza dello strumento

 

LIVELLO A

Tecnica

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

Elementi fondamentali di tecnica strumentale

·  postura
·  impugnatura dello strumento e posizione corretta del corpo
·  imboccatura: emissione e articolazione dei suoni
·  respirazione: esercizi propedeutici di    respirazione diaframmatica
·  impostazione e sviluppo della corretta lettura della notazione musicale
·  esecuzione dei primi armonici e primi suoni diatonici e cromatici, delle prime scale maggiori e minori fino a 3# e 3b
·  approccio a studi ed esercizi del repertorio propedeutico al corno
·  studi di tecnica o “giornalieri” di livello elementare (da eseguire preferibilmente a memoria)
·  armonizzare la tecnica strumentale alle finalità espressive

·  acquisizione di un equilibrio psico-fisico adeguato al controllo dei parametri fondamentali per   l’esecuzione
·  acquisizione della coordinazione elementare dei parametri strumentali fondamentali
·  esecuzione di scale e arpeggi a memoria, nell’ambito di 2 ottave, applicando semplici modelli di articolazione (modelli a discrezione del docente)
·  esecuzione di studi stilistici di livello elementare (ovvero composizioni musicali propedeutiche allo strumento in forma di duetto, variazione sul tema, preludio, e in stili diversi)

·  B.Tuckwell: Fifty First Exercies
·  Getchell: Pratical studies First Book n.1 e n.2
·  Maxime Alphonse: vol. I
·  Fritz Huth: Hornschule
·  Ceccarelli: scuola di insegnamento
·  Ceccarossi: vol. I
·  De Angelis: Metodo parte prima
·  Mariani: metodo popolare
·  Look, Listen & Learn (con supporto digitale)
·  Tunes for French Horn Technic
·  Learn as you play Frech Horn
·  O. Franz Hornschule

·  
semplici brani con accompagnamento del pianoforte adeguati al livello richiesto
·  altri metodi ed esercizi di pari livello a discrezione del docente

 

 

Repertorio

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  studio di facili brani tratti dal repertorio strumentale
·  esecuzione di facili brani per più corni

 

·  acquisizione delle nozioni di base necessarie alla comprensione del testo musicale
·  conoscenza dei principi basilari per procedere all’esecuzione di semplici composizioni strumentali
·  saper eseguire facili brani tratti dal repertorio originale del proprio strumento e/o adattamenti con accompagnamento di pianoforte o altri strumenti o basi registrate
·  saper ascoltare se stessi e gli altri nelle esecuzioni di gruppo

·  autori vari: arrangiamenti per corno e pianoforte adeguati al livello richiesto
·  autori  vari: arrangiamenti per 2, 3 e 4 corni adeguati al livello richiesto

 

 

Lettura a prima vista

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  riconoscimento degli intervalli
·  trasporto in altre tonalità di semplici melodie
· esecuzione di facili brani per più corni

·  saper trasportare nelle tonalità vicine
·  essere in grado di eseguire un brano a prima vista

·  autori  vari adeguati al livello richiesto

 

 

Conoscenza dello strumento

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  elementari nozioni organologiche
·  componenti
·  manutenzione

·  acquisizione delle nozioni di base sulle caratteristiche del proprio strumento

·  a discrezione del docente

 LIVELLO A – ESAME FINALE
·  esecuzione di scale ed arpeggi maggiori e minori fino a 3# e 3b
·  esecuzione di tre studi di diverso stile (tecnico e melodico) scelti tra i metodi sopra indicati o di livello paritetico
·  esecuzione di un facile brano con accompagnamento del pianoforte o altri strumenti o basi registrate

 

LIVELLO B

Tecnica

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  esercizi di base su articolazione, intonazione, dinamica, ditteggiatura
·  ampliamento degli studi di tecnica o “giornalieri”.
·  scale maggiori e minori (fino a 5- 5b)
·  arpeggi nelle medesime tonalità (ampliamento dell’estensione)
·  scale cromatiche
·  armonizzare la tecnica strumentale alle finalità espressive
·  eseguire gli abbellimenti e apprendere le relative diteggiature
·  sviluppo della tecnica di articolazione
·  sviluppo di elementi di tecnica attraverso scale e arpeggi, fino a 5# e 5b
·  sviluppo dell’orecchio attraverso studi di intonazione e sugli intervalli, nelle armonie basilari
·  educazione al riconoscimento e all’intonazione corretta degli intervalli anche in relazione alla dinamica
·  cura del fraseggio e della qualità del suono attraverso gli esercizi di note lunghe
·  introduzione ai diversi stili attraverso facili pezzi del repertorio

·  acquisizione di una padronanza strumentale adeguata all’esecuzione di repertori scelti
·  essere in grado di coordinare i parametri strumentali fondamentali
·  saper eseguire le scale e gli arpeggi con vari schemi ritmici e differenti articolazioni
·  esecuzione di studi stilistici di livello  medio-facile
·  capacità di utilizzare tutte le possibilità dinamiche dello strumento
·  saper  trasportare nelle varie tonalità
·  saper eseguire   facili passi d’orchestra
·  essere in grado di affrontare repertorio per corno e pianoforte (adeguato al livello)
·  saper utilizzare i primi rudimenti di tecnica di memorizzazione

·  M. Thompson: Esercizi giornalieri
·  O. Franz: Hornschule
·  Bartolini: Metodo

·  Maxime Alphonse: vol.2 e 3
·  Fontana: Metodo
·  De Angelis: Parte Seconda
·  Ceccarossi: vol II
·  Concone: Lyrical studies parte I
·  Kopprasch: (vol.I)
·  Gallay: Fantasies Mélodique
·  Gallay: 24 studi
·  Rossari: Esercizi per il corso inferiore
·  Muller: (vol I)
·  Neuling: 30 studi per corno basso
·  Concone: Studi sul legato
·  Dall’Abbate: Scale ed arpeggi
·  altri metodi ed esercizi di pari livello a discrezione del docente
·  brani con accompagnamento del pianoforte adeguati al livello richiesto

 

 

 Repertorio

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  eseguire e interpretare repertori scelti di musica strumentale appartenenti a diversi stili del repertorio strumentale
·  analisi elementari dei repertori studiati
·  conoscenza del repertorio solistico e cameristico per corno, acquisita tramite l’ascolto di incisioni di opere del repertorio solistico e cameristico

·  saper eseguire brani scelti dal repertorio originale del proprio strumento e/o adattamenti con accompagnamento di pianoforte o altri strumenti o basi registrate
·  essere in grado di riconoscere alcune fra le maggiori opere della letteratura cornistica

·  testi e repertori a discrezione del docente adeguati  al livello richiesto

 

Lettura a prima vista

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  lettura estemporanea di brani per corno solo e/o duetti di livello facile
·  trasporto nelle varie tonalità

·  saper leggere a prima vista musiche di livello medio-facile
·  saper trasportare un brano nelle varie tonalità

·  brani scelti a discrezione del docente adeguati  al livello richiesto

 

Conoscenza dello strumento

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  elementari nozioni circa lo sviluppo dello strumento nei secoli
·  ascolto di incisioni di opere eseguite con il corno moderno e con il corno classico

·  conoscere i principali elementi organologici dello strumento
·  distinguere le peculiarità timbriche e strutturali del corno classico e del corno moderno

·  a discrezione del docente

 LIVELLO B – ESAME FINALE
·  esecuzione di scale ed arpeggi (massimo 5 bemolli o 5 diesis)
·  esecuzione di due esercizi tra quelli studiati, scelti dal candidato
·  esecuzione di due esercizi tratti dai metodi utilizzati durante il corso, scelti dalla commissione
·  esecuzione di un brano per corno e pianoforte a scelta del candidato tra quelli studiati
·  esecuzione e trasporto di un facile brano a prima vista

  

LIVELLO C

Tecnica

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  consolidamento e  sviluppo della tecnica in tutti i suoi aspetti, scale e arpeggi in tutte le tonalità maggiori e minori, approfondimento del registro acuto e grave, cura dell’omogeneità dei vari registri dello strumento
·  ampliamento degli studi di tecnica o “giornalieri” (a discrezione del docente)
·  scale maggiori e minori in tutte le tonalità (a discrezione del docente)
·  arpeggi in tutte le tonalità
·  scale cromatiche nell’ambito dell’intera estensione dello strumento
·  apprendere le diteggiature di ripiego e dei trilli (a discrezione del docente)
·  approfondimento delle varie articolazioni
·  approfondimento della consapevolezza del  fraseggio per consentire allo studente di affrontare con sufficiente cognizione e autonomia pezzi anche complessi del repertorio
·  conoscenza e capacità di esecuzione di vari generi e stili attraverso i più significativi esercizi, brani solistici e da camera del repertorio cornistico
·  conoscenza dei vari metodi per corno
·  consolidamento e personalizzazione delle tecniche di memorizzazione
·  acquisizione del conseguimento dell’autonomia del pensiero critico e interpretativo nell’affrontare i diversi generi e stili
·  studio del corno a mano
·  saper utilizzare le tecniche per poter eseguire i suoni chiusi, i suoni d’eco ed i suoni misti
·  acquisizione delle varie diteggiature del corno doppio

·  acquisizione di una padronanza strumentale adeguata all’esecuzione di repertori scelti
·  essere in grado di coordinare i parametri strumentali fondamentali
·  saper eseguire le scale e gli arpeggi con vari schemi ritmici e differenti articolazioni
·  essere in grado di affrontare il repertorio per corno e pianoforte (adeguato al livello)

·  Concone: Lyrical studies parte II
·  De Angelis: patre III e IV
·  Maxime Alphonse: vol. 3, 4, 5
·  Kopprasch: parte II
·  Muller: parte II
·  Gallay: 30 studi
·  Gallay: 22 fantasies
·  Rossari: Esercizi per il corso superiore

·  
altri metodi ed esercizi di pari livello a discrezione del docente
·  brani con accompagnamento del pianoforte adeguati al livello richiesto.

 

 

Repertorio

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  eseguire e interpretare repertori scelti di musica strumentale appartenenti a diversi stili del repertorio
·  analisi elementari dei repertori studiati
·  ascoltare incisioni di opere del repertorio solistico e cameristico per corno
·  ascoltare interpretazioni delle medesime opere, appartenenti a stili diversi, da parte di diversi esecutori

·  saper eseguire brani scelti dal repertorio originale del proprio strumento e/o adattamenti con accompagnamento di pianoforte o altri strumenti o basi registrate di difficoltà pari o superiore agli studi stilistici indicati
·  saper distinguere le peculiarità del linguaggio musicale nei diversi stili
·  saper cogliere le differenze tra interpretazioni diverse della medesima opera

·  sonate barocche
·  concerti classici
·  brani per corno solo
·  passi “assolo” per corno tratti dal repertorio lirico-sinfonico
·  ascolti a discrezione del docente

 

Lettura a prima vista

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  lettura estemporanea di brani per corno solo e/o per due corni
·  trasporto in tutte le tonalità

·  saper leggere a prima vista brani di adeguata difficoltà
·  saper trasportare in tutte le onalità

·  brani del repertorio orchestrale lirico – sinfonico
·  brani scelti a discrezione del docente adeguati  al livello richiesto

 

Conoscenza dello strumento

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  principi costruttivi del corno

·  conoscere le peculiarità organologiche del proprio strumento

·  a discrezione del docente

 LIVELLO C – ESAME FINALE
·  esecuzione di una scala con relativo arpeggio a scelta della commissione
·  esecuzione di due esercizi tra quelli studiati scelti dal candidato
·  esecuzione di due esercizi tratti dai metodi utilizzati durante il corso scelti dalla commissione
·  esecuzione di un brano per corno e pianoforte a scelta del candidato tra quelli studiati di adeguato livello tecnico e musicale
·  trasporto in tutte le tonalità
·  lettura a prima vista
·  esecuzione di 5 passi d’orchestra a scelta della commissione tratti dal programma svolto durante il corso
·  esecuzione di uno studio per corno a mano a scelta del candidato

Comments