Composizione

Area formativa: Discipline compositive
Scuola: COMPOSIZIONE (corso pre-accademico per l’accesso al corso di studio di I° livello DCPL/15)
Insegnamento: CODC/01, COMPOSIZIONE, composizione 

LIVELLO A
Prerequisito per la frequenza è aver acquisito le certificazioni del livello A di:
· Teoria, ritmica e percezione musicale
· Lettura della partitura


LIVELLO B

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  teoria di base: intervalli, tonalità, scale.
·  teoria dell’armonia: armonia consonante e dissonante sino agli abbellimenti.
·  teoria del contrappunto tonale: le specie contrappuntistiche a 2 voci.

·  saper collegare in modo corretto semplici esercizi armonici
·  saper realizzare estemporaneamente al pianoforte, collegamenti armonici, modulazioni (ai toni vicini) e progressioni imitate
·  saper improvvisare al pianoforte semplici strutture binarie su incipit dato
·  saper armonizzare esercizi a 4 voci su Basso e Canto dati, con particolare riferimento alla pratica del Corale bachiano
·  saper comporre esercizi a 2 voci in stile contrappuntistico barocco
·  saper realizzare un’invenzione a due voci nello stile delle Invenzioni di J.S. Bach
·  saper analizzare composizioni nei diversi generi e stili, oggetto di studio

·  Piston W. Trattato di Armonia (EDT)
·  Zanettovich D. Appunti per il corso di Armonia principale vol.  I (Curci)
·  Dionisi R. Il Corale bachiao (Curci)
·  Kaiser U. Il corale nello stile di H. Schütz e J. S. Bach (Rugginenti) 
·  Beethoven L..v. Trattato d’Armonia e di composizione (Forni)
·  Dubois T. Trattato di contrappunto e fuga (Ricordi)
·  Zanolini B. La tecnica del contrappunto strumentale nell’eopoca di Bach (Suvini Zerboni)
·  Gedalge. A, Trattato della fuga (Curci)
·  dispense ed appunti del docente

 LIVELLO B – ESAME FINALE

·  armonizzazione di un breve basso dato a 4 voci nello stile imitato (clausura 6 ore)
·  armonizzazione di un canto dato nello stile del corale bachiano (clausura 6 ore)
·  realizzazione di un contrappunto fiorito ed imitato a 2 voci, su incipit dato (clausura 6 ore)
·  prova orale: discussione sui principi teorici oggetto dello studio e discussione su almeno 2 composizioni presentate dal candidato e realizzate nel corso dell’a.a.

 

 LIVELLO C

Obiettivi specifici di apprendimento

Competenze: conoscenze e abilità da conseguire

Opere di riferimento

·  approfondimenti sulla teoria dell'armonia e armonia avanzata (accordi alterati, modulazioni ai toni lontani etc)
·  nozioni di estetica compositiva, il linguaggio armonico nello stile Classico, Romantico e Tardo-romantico. Accenni all’evoluzione dell’armonia nel XX secolo
·  il contrappunto modale, teoria e prassi compositiva, sino a 4 voci
·  il contrappunto a 3 voci (Sinfonie di J. S. Bach, fughette di Bach e Haendel e di autori italiani)
·  il contrappunto tonale a 4 voci, esposizione di fuga e stretti

·  saper realizzare estemporaneamente al pianoforte, collegamenti armonici complessi comprensivi di modulazioni ai toni lontani e risoluzioni di accordi alterati
·  saper improvvisare su incipit dato brevi composizioni di stile armonico evoluto
·  saper comporre una melodia in stile romantico o tardo romantico con l’accompagnamento del pianoforte
·  saper utilizzare un testo musicalmente, sia per il carattere che per la corretta sillabazione
·  saper comporre un brano pianistico, con uno stile armonico evoluto e/o moderno
·  saper impostare esercizi di contrappunto a 3 e a 4 voci
·  saper realizzare un mottetto a 4 voci nello stile cinquecentesco
·  saper analizzare composizioni nei diversi generi e stili, oggetto di studio

·  Piston W. Trattato di Armonia (EDT)
·  Zanettovich D. Appunti per il corso di Armonia principale vol.  I (Curci) e affini.
·  Beethoven L..v. Trattato d’Armonia e di composizione (Forni)
·  Cervenca B, Il Contrappunto, (Bongiovanni)
·  Gedalge. A, Trattato della fuga (Curci)
·  Zanolini B. La tecnica del contrappunto strumentale nell’eopoca di Bach (Suvini Zerboni)
·  Dionisi R./ Zanolini B  La tecnica del contrappunto vocale nel Cinquecento (Suvini Zerboni)
·  Boyd M Lo stile di Palestrina (Ricordi)
·  Swindale O. La composizione polifonica (Ricordi)
·  dispense ed appunti del docente

 LIVELLO C – ESAME FINALE

·  realizzazione di un breve mottetto a 3 o 4 voci nello stile rinascimentale su incipit e testo dati (clausura 12 ore)
·  realizzazione di una fuga a 3 o 4 voci, su soggetto dato. Le parti obbligatorie riguardano: l’esposizione e lo stretto (clausura 12 ore).
·  realizzazione di una composizione per pianoforte, su incipit dato,  utilizzando tecniche dell’ottocento o del primo novecento (clausura 12 ore)
·  prova orale: discussione sui principi teorici oggetto di studio e discussione su almeno 2 composizioni presentate dal candidato e realizzate nel corso dell’a.a.

Comments