Sesso con il figlio minorenne: condannata a 9 anni

pubblicato 5 ago 2010, 06:57 da Fabrizio Galante   [ aggiornato in data 7 feb 2011, 11:17 ]

14/07/10
Waterford(USA)- 
Mamma fa sesso con il figlio, per ben due volte: condannata a nove anni di carcere

Quello che ho fatto è inimmaginabile, mi dispiace moltissimo.



Con queste parole Aimee Louise Sword, trentaseienne originaria del Michigan, ha commentato la sentenza della Corte Federale, che l’ha condannata a nove anni di carcere per aver fatto sesso con il figlio 14enne nel 2008. L’avvocato della donna, Mitchell Ribitwer, ha tentato di giustificare il suo comportamento, dichiarando alla Corte: “Quando ha visto il figlio, qualcosa le si è smosso dentro l’animo. Aimee sta ancora cercando di capire la ragione che l’ha spinta a compiere un atto così deplorevole. Adesso, la mia cliente ha solamente bisogno di una consultazione psichiatrica”.



Tutto ha avuto inizio sedici anni fa, quando Aimee è diventata madre a soli 19 anni. Non potendo accudire il suo bambino, ha deciso di darlo in affidamento ad una famiglia di Waterford, con la quale è sempre rimasta in contatto, fino a due anni fa. I rapporti tra loro si sono improvvisamente interrotti, scatenando in Aimee chissà quale violenta emozione, che l’ha poi spinta a cercare il figlio tramite Facebook. Un fitto scambio di mail e poi due intimi incontri, avvenuti il primo in casa e il secondo in hotel, incontri durante i quali la madre ha fatto sesso con il figlio. 

Il Pubblico Ministero Jessica Cooper ha così commentato questa triste vicenda: “E’ un caso tragico, mi sono occupata personalmente affinché il ragazzo possa usufruire della migliore assistenza sanitaria, perché ne avrà bisogno”.



Comments