Mobbing Finanziario

           http://www.studiomaritato.it
 
Il Mobbing Finanziario è un fenomeno sommerso che colpisce a vari livelli tutti noi, direttamente e indirettamente. La differenza tra M.F. e l’estorsione è che il primo viene elaborato sotto forma di “prodotto finanziario” dagli analisti dell’alta finanza e messo in atto dai direttori di banche e consulenti finanziari, il secondo è un’attività inventata secoli fa dalla delinquenza semi-organizzata -allora!- e messa in atto da persone poco inclini al confronto e la discussione: gli esattori. Se vediamo bene, è solo il modo più educato ma la sostanza non cambia, il M.F. è a tutti gli effetti una nuova fonte di guadagno “illecito” in un sistema capitalistico deviato: mutui sub prime, titoli azionari “tossici”(vedi bond argentini), tassi d’interesse da usura ben camuffati, derivati bancari, anatocismo bancario e la lista continua. Questa nuova forma di estorsione globalizzata non è altro che un’aggressione ai nostri valori fondanti, al nostro futuro e, soprattutto, al nostro benessere economico e mentale. Una volta il direttore di Banca, in termini di fiducia era secondo al prete o al medico di famiglia, da lui ci si sentiva giudicati appena si metteva piede in Banca predisponendo il correntista ad una sottomissione psicologica quale è quella di un impiegato verso il suo datore di lavoro. Questo stato di cose ha fatto in modo che il consiglio del Direttore era quello di un secondo padre, e se questo “padrino” ti circuiva per farti prendere un prodotto invece che un altro era per il tuo “BENE”, allo stesso modo fa il capoufficio quando camuffa il mobbing con la volontà di renderti un impiegato efficiente. Quando poi il correntista esegue ciò che gli è stato consigliato di fare si sente dire:

Bèh, lei doveva essere più accorto, da chi si è fatto consigliare?”

A questo punto il disagio mentale può crescere, disturbi psicologici pregressi possono attualizzarsi di nuovo, in poche parole la qualità della vita peggiora significativamente, come la stessa aspettativa di vita. Il Governo Italiano oltre a non risarcire- se non in parte- chi è vittima del M.F. neanche si preoccupa di accogliere psicologicamente queste vittime delle Banche.
Lo Studio Professionale Maritato è attento a questo aspetto, chiunque si senta vittima di MF e stia vivendo un disturbo post-traumatico da stress finanziario è invitato a consultarci, saremo ben lieti di accogliervi.

Fabrizio Galante

Psicologo Clinico, Sessuologo,

esperto in sindromi da Stress Finanziario
Comments