Le Stranezze di Marte

Dal 1964 inquetanti misteri aleggiano su Marte..Cercheremo di scoprirne di più.......

 Questo è un argomento che non concerne molto con la linea del sito,ma per la mia curiosità non son riuscito a fare a meno di fare una piccola ricerca sull'argomento

 

 

 

Marte è il quarto pianeta a partire dal Sole, orbita alla distanza media di 1.52 UA con un periodo di 1.88 anni terrestri. 

Ogni 2,1 anni il pianeta si trova alla minima distanza dalla Terra e dalla parte opposta al Sole 

. L'opposizione è il periodo migliore per cercare Marte in cielo e osservarlo, anche con un piccolo telescopio. In queste condizioni Marte mostrerà una serie di macchie scure e di regioni giallo - arancio più chiare. Le macchie scure sono stabili anche se soggette a qualche cambiamento stagionale da una opposizione all'altra.

 

La superficie di Marte assomiglia in modo particolare a quella dei deserti terrestri, il suo colore rossastro è dovuto alla presenza di ossidi di ferro

 
Il pianeta è dotato di due calotte polari formate quasi esclusivamente da ghiaccio secco (c'è anche una piccola percentuale d'acqua) che si formano durante l'inverno marziano e si ritirano durante l'estate in modo del tutto analogo alle calotte polari terrestri. La temperatura superficiale media è di -55 ºC, ai poli invece raggiunge valori di -128 ºC mentre va decisamente meglio nelle regioni equatoriali, dove sono possibili punte di 30 gradi....


Spostandoci un attimo da quella che è la geografia di Marte(esistenza di acqua,possibile esistenza in passato di atmosfera,territorio frastagliato,desertico e disseminato di crateri..) vi sono immagini,teorie e descrizioni del Pianeta Rosso che mettono in crisi il nostro modo di pensare ed il nostro sistema nervoso...

 Incominciamo con i misteri:

 Cos'è ad esempio questo oggetto dischiforme emergente dalle sabbie del pianeta rosso?

Potrebbe trattarsi di un disco volante di natura extraterrestre abbandonato o precipitato, chissà quando, su Marte?

O semplicemente una macchia come affermano in molti? 

 

 

E QUESTA SAGOMA CHE S'INTRAVEDE?MOLTI PENSANO SI TRATTI DI UNA STATUA VOI CHE NE PENSATE?LA FONTE è DELLA NASA QUINDI NON VI SONO RITOCCHI O FOTOMONTAGGI...

 POI VI è LA FACCIA MISTERIOSA RIPRESA DALL'ORBITER VIKING NEL 1976.

 

 C'è chi ritiene che sia solo un gioco di ombre e di luci,e chi invece che sia stato scolpita da un'antica civiltà visto che ad oggi non vi siano certezze sul fatto che il Pianeta Rosso sia abitato (o lo sia stato)o meno.

 

Nel 2006 sono state scattate immagni ad alta risoluzione che avvalorerebbero la tesi delle ombre ma la tesi della censura della NASA su queste immagini è sempre valida


I dubbi però vengono alla luce se si pensa che questa non è l'unica "stranezza" che sia stat fotografata sul pianeta.

Di "facce"  ne sono state riprese altre molto meno note e con contorni forse ad occhio nudo un po meno delineati

 

Ricordiamoci comunque che Marte è spazzato  costantemente da tempeste di sabbia che potrebbero aver eroso l'incisione se di questo si tratta

Questa sopra è la cosiddetta "Faccia di Nefertiti"


                                                              questa è la "faccia di profilo"



                                                                        La "faccia incoronata"


Oltre a queste "figure" sul Pianeta sono state avvistate delle gallerie o caverne che potrebbero indicare una eventuale vita passata

 

 

Altra immagine che dà da pensare è quella dell' oggetti fotografato qui sotto, che presenta un foro circolare di dubbia origine

Gli oggetti che si vedono innalzati sopra il suo cielo cosa sono?Sono ad altezze diverse uno dall'altro...

Inoltre,una cosa secondo me importante è stabilire se quelle nella foto sono delle Piramidi...

Stabilendo questo si potrebbero chiarire già molti misteri

L'obelisco di Phobos,che porta il nome del satellite che l'ha immortalato.Strano è che Phobos abbia misteriosamente interrotto le trasmissioni dopo la collisione con un "oggetto sconosciuto",come divulgato nel 1989 dalla NASA

Misteriosi condotti sono stati fotografati sempre dalla sonda Phobos prima della perdita di contatto con la Terra

Qui sotto un particolare ingrandimento del Tunnel o Fenditura nel sottosuolo

 

 

 Addirittura sembrerebbe che fuoriesca della luce dall'interno dei Tunnel

Infatti pare non esistano dubbi che su Marte esista una sorgente luminosa come dimostrerebbe l'immagine qui sotto

Altri esempi di possibili costruzioni sono le "strutture" nell'immagine qui sotto denominate "la Città Inca"


 Prima di chiudere il sito Lascia il tuo segno nel Guestbook


Questo è un sito in continua evoluzione.................

 Immagini tratte da:

http://www.edicolaweb.net