Le Apps di Google

Le tecnologie che fanno funzionare le Google Apps utilizzano come piattaforma il web hanno bisogno di un browser aggiornato e di una connessione a Internet, nient’altro. Queste tecnologie, strettamente legate alle nuove architetture cloud, si stanno affermando in molti settori perché sono più efficienti rispetto ai programmi installati nelle singole postazioni di lavoro. Una delle loro carte vincenti riguarda la totale libertà di movimento: non è più necessario essere presenti contemporaneamente nello stesso luogo per lavorare in gruppo. Neanche il tempo è più un problema, perché si può intervenire in differita sullo stesso progetto, rendendo facilmente accessibili e riconoscibili i contributi e le modifiche di ciascuno. Questi vantaggi, uniti ai risparmi e alla semplificazione nella gestione delle infrastrutture informatiche, hanno decretato il rapido successo di servizi come Gmail, Drive e Calendar.
Comments