Avvisi e bandi / Sponsorizzazione


Il Padiglione italiano si svilupperà su un’area espositiva principale di 895,3 mq, con un’altezza di 8 metri e sarà localizzato all’interno della hall C1, la stessa scelta dal Regno Unito, Finlandia, Ungheria e Lituania. 
La localizzazione, in base all’esperienza maturata da ICE-Agenzia nell’organizzazione di manifestazioni fieristiche, potrà garantire un maggior numero di visitatori e, sarà teatro di animazione ed eventi per i 3 mesi della manifestazione (10 giugno-10 settembre).
Il progetto di massima del Padiglione Italiano dovrà rispettare il Theme Statement, che è già stato presentato e approvato dalle autorità kazake.
Il concept riguarda l'evoluzione del settore energetico in Italia dagli anni 50 ad oggi con particolare focus sull'efficienza energetica e le bioenergie unita alla politica energetica fino al 2050 con particolare focus sulla decarbonizzazione e la sicurezza ambientale.

Premesso

  • che in data 19 settembre 2016 è stato pubblicato dall’Amministrazione ICE - Agenzia, sul presente sito, un avviso rivolto ad operatori pubblici e privati per manifestazione di interesse per la sponsorizzazione del Padiglione Italia presso Expo Astana 2017;
  • che la scadenza per la manifestazione di interesse è stata successivamente prorogata al 10 novembre 2016;
  • che nelle more della selezione degli operatori è stato approvato dal Comitato organizzatore di Expo Astana 2017 il progetto definitivo del Padiglione Italiano, che ridefinisce le modalità di rappresentazione dei contenuti tematici all’interno dello stesso;
  • che tali modalità di rappresentazione prevedono esclusivamente contenuti audio/video e multimediali;
  • che le manifestazioni di interesse ricevute in risposta a tale appello si riferivano a una strutturazione del Padiglione differente da quella approvata;
  • che le proposte di sponsorizzazione fin ora pervenute, ove ritenute tematicamente attinenti, potranno essere adeguate ai nuovi parametri di partecipazione e rappresentazione dei contenuti

tutto ciò premesso si invita a consultare il nuovo avviso disponibile al presente link.

Detto avviso costituisce esclusivamente un invito alla manifestazione di interesse da parte degli operatori interessati, finalizzato alla partecipazione all’Expo Astana 2017. Con esso non è indetta alcuna procedura di affidamento e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggi o altre classificazioni di merito. 


ICE-Agenzia:
  • si riserva di invitare i proponenti a completare o fornire chiarimenti in ordine alla manifestazione di interesse presentata;
  • si riserva la facoltà di modificare, sospendere, revocare la presente procedura senza pretese e diritti di sorta da parte degli interessati.
L'avviso non costituisce un invito a presentare offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. o promessa al pubblico ai sensi dell’art. 1989 c.c.

L'avviso resterà pubblicato sul presente sito  nonché al link della pagina di ICE Almaty Kazakhstan  http://www.ice.gov.it/paesi/asia/kazakhstan/ufficio.htm?sede fino alle ore 12:00 del 09.01.2017, termine ultimo della scadenza per l’inoltro delle manifestazioni di interesse. 

Una volta inviata la manifestazione di interesse on line, riceverete una mail di conferma avvenuta registrazione, con il prospetto riepilogativo del sottostante formulario . 
Per perfezionare la Vostra candidatura è necessario inviare via mail entro e non oltre le ore 12:00 del 9 gennaio 2017 - all'indirizzo tecnologia.industriale@cert.ice.it tale prospetto riepilogativo firmato dal legale rappresentante e con timbro aziendale unitamente alla copia del documento di identità del soggetto che firma e alla descrizione dettagliata del contributo audiovisivo proposto.

Si fa presente che il mancato invio della documentazione succitata, nei modi e tempi richiesti, non consente di perfezionare la domanda e determina l'esclusione dalla selezione.