equologicamente‎ > ‎

servizi

Quello che proponiamo non è un qualsiasi servizio di rifornimento di frutta e verdura.

Le cassette:
  • le cassette sono composte da ortaggi e frutta da agricoltura biologica e biodinamica garantita, di stagione e di alta qualità coltivati senza l’uso di prodotti chimici e di sintesi. Il principale fornitore di ortaggi e uova è l’Azienda agricola biologica e sociale Casale Vecchio s.r.l., situata a Roma nord nel cuore del Parco di Vejo e assegnataria del marchio “Natura in Campo” della regione Lazio;
  • nella cassetta gli ortaggi: sono freschissimi e generalmente molto puliti in quanto vengono prodotti e confezionati per ridurre al minimo lo scarto; hanno un basso contenuto di acqua, grazie allo scrupoloso metodo di coltivazione; non si utilizzano concimi di origine minerale o animale ad alto contenuto di azoto. I prodotti mantenengono un buon peso netto dopo la cottura e garantiscono livelli più elevati di elementi nutritivi essenziali;
  • nel caso in cui le condizioni atmosferiche siano cattive ed il prodotto meno pulito e più rovinato aumentiamo il peso lordo in modo di cercare di garantirvi lo stesso peso netto;
  • la varietà degli ortaggi è in funzione della stagione e cambia con la disponibilità del prodotto. Cerchiamo di variare il più possibile nell’arco del mese; quando disponibili, saranno inserite anche verdure con prezzi mediamente superiori quali ad es. fagiolini, agretti, spinaci e rughetta;
  • la frutta proviene da produttori garantiti situati il più vicino possibile;
  • le uova sono poche, ma prodotte da galline allevate al pascolo in rotazione con le colture aziendali che integrano la loro dieta con cereali certificati BIO;
  • ogni lunedì verrà comunicato via e-mail il contenuto della cassetta che sarà comunque disponibile sul sito.
L’attenzione all’ambiente e al sociale:
  • il personale impiegato per la produzione e la raccolta ha condizioni salariali e normative contrattuali eque; la produzione e la raccolta vengono eseguite anche da persone diversamente abili, nell’ambito di specifici progetti sociali;
  • i fattori produttivi impiegati sono a bassissimo impatto ambientale, si effettuano difese passive dagli animali selvatici e si pone attenzione particolare ai consumi energetici e allo smaltimento dei residui;
  • in considerazione delle difficoltà di recupero delle cassette già sperimentata, e del notevole impatto ambientale prodotto dalle cassette di plastica o di legno a perdere, si sono scelte delle cassette di cartone riciclato che possono essere smaltite con la carta (il costo dei cartoni è inserito nel costo dell’imballaggio).